Windows 10 sarà presto in grado di accedere ai file WSL di Linux

Stai usando WSL sul tuo computer Windows 10? Vuoi trasferire file tra la tua distribuzione e Windows 10? Se sei tu, sarai felice di sapere che Microsoft sta pianificando di aggiungere la compatibilità tra i due!

In precedenza, accedere ai file distro di Linux e copiarli nel sistema operativo Windows non era semplice. Il tentativo di farlo ha causato alcuni brutti problemi come la corruzione dei dati. Microsoft ha adottato misure per ridurre la complessità dello spostamento di file tra i due sistemi operativi e dovresti essere in grado di trovare questa aggiunta nel prossimo aggiornamento di Windows, versione 1903.

Cosa significa questo?

Sfortunatamente, questa funzionalità non si estende ancora a tutti i dual-boot. Questa funzionalità è implementata all’interno di Windows Subsystem for Linux (WSL), che è un modo ufficiale per eseguire distribuzioni Linux all’interno di Windows 10. Se stai cercando un modo semplice per trasferire i file attraverso le partizioni, potresti rimanere un po’ deluso da questo aggiornamento !

Se usi WSL, questo sarà un utile aggiornamento da avere. Tutto quello che devi fare è avviare la distribuzione, assicurarti di essere nella home directory di Linux, quindi digitare explorer.exe. Al termine, verrà visualizzata una finestra di Windows Explorer all’interno della distribuzione. Funziona in modo identico a Explorer di Windows 10, quindi ti sentirai come a casa.

Da qui puoi spostare, tagliare, copiare e incollare file tra ogni sistema operativo, proprio come faresti su Windows 10 normale. Ciò significa che puoi finalmente accedere ai tuoi file senza alcun rischio di danneggiamento!

Come funziona?

wsl-file-code

Se sei interessato al nocciolo del funzionamento di questo aggiornamento, Microsoft ne hanno scritto sul loro blog:

Un file server con protocollo 9P facilita le richieste relative ai file, con Windows che funge da client. Abbiamo modificato il daemon init WSL per includere un server 9P. Questo server contiene protocolli che supportano i metadati di Linux, incluse le autorizzazioni. Esiste un servizio e un driver Windows che funge da client e comunica con il server 9P (che è in esecuzione all’interno di un’istanza WSL). Client e server comunicano tramite socket AF_UNIX, poiché WSL consente l’interoperabilità tra un’applicazione Windows e un’applicazione Linux usando AF_UNIX come descritto in questo post.

Non ancora perfetto

wsl-files-shrug

Questa nuova funzionalità è ancora nelle sue fasi iniziali, quindi mancano ancora alcune delle sue funzionalità principali. Per prima cosa, non puoi accedere ai file su una distribuzione che non è attualmente in esecuzione. Se vuoi accedere ai file su una distribuzione, devi prima avviarla prima di eseguire i comandi. Microsoft si rende conto di quanto sia fastidioso, tuttavia, e sta lavorando a un modo per accedere ai tuoi file tramite Explorer mentre la distribuzione è inattiva.

In relazione :  Una guida per proteggere le cartelle con password in Windows 10

È questo un segno che Microsoft vuole supportare Linux?

Probabilmente no! È facile vedere questo aggiornamento mentre Microsoft apre le porte a Linux e consente ai due sistemi operativi di integrarsi meglio. Dato che ciò riguarda solo WSL, tuttavia, potrebbe essere una mossa convincere le persone a rimanere con Windows 10 come sistema operativo principale ed eseguire Linux all’interno di WSL invece del dual-boot.

Nonostante ciò che Microsoft vuole, i fan di Linux sicuramente non si affolleranno su Windows 10 per un aggiornamento così piccolo. Migliorerà davvero solo il flusso di lavoro degli utenti di Windows 10 che utilizzano WSL, invece di convertire i fan di Linux in utenti Windows. Pertanto, non aspettarti che i due campi si stabiliscano l’uno con l’altro quando questo aggiornamento verrà rilasciato!

Un piccolo passo

Anche se potrebbe non essere l’onnipotente bridge tra partizioni tra Windows e Linux, questa piccola aggiunta aiuta le persone a cui piace usare entrambi i sistemi operativi e che sfruttano molto WSL. Ora sai in cosa consiste questo aggiornamento e cosa puoi fare con esso.

Questo aggiornamento ti fa sperare che Windows supporterà di più Linux in futuro? O sono solo fuori per riempirsi le tasche? Facci sapere qui sotto!

Simone Batt
Simone Batt

Simon Batt è un laureato in informatica con una passione per la sicurezza informatica.

Moyens Staff
Moyens I/O Staff ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.