I 5 modi migliori per risolvere Windows 10 non andranno al problema della modalità di sospensione

Windows 10 offre tre opzioni di riposo; spegnimento, ibernazione e modalità di sospensione. Il tuo computer consuma meno energia, risparmia energia e ti riporta al lavoro in pochi secondi con la modalità di sospensione. Tuttavia, a volte, il tuo computer non entrerà in modalità di sospensione. Prova queste soluzioni se riscontri problemi di modalità sospensione su Windows 10.



La correzione non andrà in modalità sospensione Windows 10

Con i principali vantaggi della modalità di sospensione, è importante che funzioni perfettamente sul tuo PC. Se noti un cambiamento improvviso nella modalità di sospensione del computer, ripristina le opzioni di alimentazione. Puoi anche utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi per rilevare e risolvere il problema. Inoltre, controlla lo stato delle periferiche esterne per evitare che riattivino il tuo computer.

1. Abilita manualmente la modalità di sospensione

Un aggiornamento o un’installazione del programma possono modificare erroneamente le impostazioni di alimentazione. Per ripristinare queste opzioni, abilitare manualmente la modalità di sospensione tramite le impostazioni di Windows. Ecco come puoi farlo.

Passo 1: Fare clic sulla scheda Start di Windows e selezionare Impostazioni.



Impostazioni della finestra 10

Passo 2: Nella finestra successiva, premere Sistema.



Sistema di impostazioni di Windows

Passaggio 3: Fare clic su Accensione e sospensione nel riquadro di sinistra. Nel riquadro di destra, seleziona il tempo di sospensione selezionando le opzioni da “Quando è collegato, il PC va in modalità di sospensione dopo” e “Alimentazione a batteria”.



Impostazioni di Windows Alimentazione e sospensione

Riavvia il computer e osserva se il dispositivo va in modalità di sospensione normalmente. In caso contrario, prova queste altre soluzioni.

2. Impedire al mouse di riattivare il computer

I dispositivi collegati, come il mouse e il touchpad, possono influire sulla modalità di sospensione del computer. Per garantire che il movimento di questi dispositivi non interferisca con le impostazioni di sospensione, attenersi alla seguente procedura.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start di Windows per individuare Gestione dispositivi e fare clic su di esso.



Gestione dispositivi Windows 10

Passo 2: Individua Mouse e altri dispositivi di puntamento ed espandi l’elenco. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo di destinazione e premere Proprietà.



Device Manager Mouse e altri dispositivi di puntamento

Passaggio 3: Fai clic sulla scheda Risparmio energia e deseleziona “Consenti a questo dispositivo di riattivare il computer”.



Gestione dell'alimentazione di mouse e altri dispositivi di puntamento

Premi OK per salvare le modifiche e questo impedirà ai dispositivi esterni di riattivare il computer.

3. Disabilita la sospensione ibrida

La funzionalità di sospensione ibrida di Windows consente al PC di ibernarsi e dormire senza interruzioni. Ma ci sono casi in cui la modalità influisce sulla sequenza di sospensione del tuo PC. Disattivando la funzione ibrida, puoi consentire al computer di dormire normalmente.

Passo 1: Vai alle impostazioni di Windows, fai clic su Sistema e seleziona l’opzione Alimentazione e sospensione. Nella barra di destra, fai clic su Impostazioni alimentazione aggiuntive.



Impostazioni di Windows impostazioni di alimentazione aggiuntive

Passo 2: Nel piano di alimentazione bilanciato, fare clic su Modifica impostazioni piano.



Le opzioni di alimentazione modificano le impostazioni del piano

Passaggio 3: Tocca Modifica impostazioni di alimentazione avanzate



Modifica le opzioni di alimentazione avanzate

Passaggio 4: Espandi l’opzione Sospensione ed espandi ulteriormente l’opzione Consenti sospensione ibrida.

Passaggio 5: Disattiva le opzioni “A batteria” e “Collegato”, quindi premi OK e Applica per aggiornare le modifiche.



Le opzioni di alimentazione consentono il sonno ibrido

Passaggio 6: Nella stessa pagina, individua le impostazioni multimediali ed espandilo.

Passaggio 7: Sotto l’opzione Durante la condivisione di file multimediali, “Consenti al computer di dormire” sia per la batteria che per il piano di alimentazione collegato.

Passaggio 8: Completa il processo premendo OK e poi Applica.



Impostazioni multimediali delle opzioni di alimentazione

4. Utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi per risolvere il problema

Se non riesci a capire perché il tuo computer non va in modalità di sospensione, prova a eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi. Lo strumento di risoluzione dei problemi eseguirà la scansione del sistema, rileverà e risolverà i problemi non così evidenti. Ecco come puoi farlo.

Passo 1: Apri le Impostazioni di Windows e seleziona Aggiornamento e sicurezza.



Aggiornamento e sicurezza delle impostazioni di Windows

Passo 2: Nel riquadro di sinistra, seleziona Risoluzione dei problemi, quindi spostati nel riquadro di destra e fai clic su Strumenti per la risoluzione dei problemi aggiuntivi.



Impostazioni di Windows Risoluzione dei problemi aggiuntiva

Passaggio 3: Seleziona Alimentazione, quindi fai doppio clic su Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi per iniziare il processo.



Windows Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi

5. Personalizza impostazioni di alimentazione aggiuntive

È possibile personalizzare le impostazioni di alimentazione aggiuntive modificando quando il computer è in modalità di sospensione. Scegliere un periodo di tempo specifico aiuta il tuo PC a sapere quando dovrebbe fare una pausa.

Passo 1: Vai a Impostazioni di Windows , quindi Sistema e seleziona Alimentazione e sospensione. Quindi, fai clic su Impostazioni di alimentazione aggiuntive nel riquadro di destra.



Impostazioni di Windows impostazioni di alimentazione aggiuntive

Passo 2: Fare clic su Cambia quando il computer è inattivo.



Cambia quando il computer dorme

Passaggio 3: Assicurati che le opzioni “Metti il ​​computer in modalità di sospensione” non siano impostate su Mai. In tal caso, modificare la durata selezionando un’ora specifica.



Metti il ​​computer in modalità di sospensione

Se dopo queste impostazioni il tuo computer continua a non andare in modalità di sospensione, ripristina le impostazioni predefinite. Ecco come puoi farlo.

Passaggio 4: Nella finestra Modifica impostazioni piano, fai clic su Ripristina impostazioni predefinite per questo piano.



Ripristina le opzioni di alimentazione predefinite

Passaggio 5: Tocca Sì, attendi il completamento del processo e fai clic su Salva per aggiornare.

Nota: Il ripristino delle opzioni di alimentazione alla loro funzione predefinita fornirà impostazioni che potrebbero aver funzionato in precedenza per il tuo PC.

Metti il ​​tuo computer in modalità di sospensione

Le soluzioni di cui sopra dovrebbero aiutare a risolvere i problemi di non andare in modalità sospensione su Windows 10. Inoltre, aggiorna Windows in modo che abbia le ultime funzionalità e correzioni di sicurezza. Inoltre, controlla le condizioni dei tuoi dispositivi esterni come mouse, touchpad o stampante per non riattivare il computer in modo imprevisto.

In relazione :  I 11 modi migliori per risolvere il problema del microfono Discord non funzionante su Windows