I 6 migliori modi per risolvere Microsoft Outlook che non salva le bozze su Windows

Microsoft Outlook salva le e-mail non inviate o parzialmente composte nella cartella Bozze. Questo ti dà la possibilità di rivedere quelle e-mail in un secondo momento invece di doverle riscrivere completamente. Sebbene sia conveniente, ci possono essere momenti in cui Microsoft Outlook non riesce a salvare le tue bozze sul tuo computer Windows.

Non preoccuparti, non è necessario salvare manualmente le tue bozze altrove. Di seguito, condividiamo alcuni suggerimenti efficaci per la risoluzione dei problemi che dovrebbero consentire a Outlook di salvare le bozze come prima.

1. Configurare Outlook per salvare automaticamente l’e-mail nelle bozze

Per iniziare, assicurati che Outlook sia configurato per salvare automaticamente le email non inviate nella cartella Bozze. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri l’app Outlook sul tuo PC e fai clic sul menu File nell’angolo in alto a sinistra.

Menù File di Outlook

Passo 2: Seleziona Opzioni dalla barra laterale di sinistra.

Opzioni di Outlook

Passaggio 3: Nella finestra Opzioni di Outlook, passa alla scheda Posta nella barra laterale sinistra. Seleziona la casella di controllo “Salva automaticamente gli elementi che non sono stati inviati dopo questo numero di minuti” e inserisci la durata preferita nella casella di testo accanto ad essa.

Impostazioni bozza di Outlook

Passaggio 4: Utilizzare il menu a discesa per selezionare la cartella Bozze e premere OK.

Consenti a Outlook di salvare le bozze

Prova a creare un’altra bozza e verifica se Outlook la salva.

2. Utilizzare la ricerca di Outlook per individuare la bozza

A volte, Outlook potrebbe non riuscire a ordinare correttamente le bozze, rendendo difficile individuarle. Questo può dare l’impressione che Outlook non esegua bozze sul tuo computer. Puoi provare a utilizzare la barra di ricerca di Outlook per individuare la bozza e vedere se funziona.

Passo 1: Apri l’app Outlook e vai alla cartella Bozze dalla barra laterale sinistra.

Bozze in Outlook

Passo 2: Digita l’oggetto della bozza di email nella casella di ricerca e premi Invio.

Cerca bozza di Outlook

3. Disattivare la modalità cache in Outlook

Con la modalità cache abilitata, Outlook archivia una copia della cassetta postale all’interno del file di dati locale. Tuttavia, questa funzione a volte può causare problemi e impedire a Outlook di salvare le bozze. Per verificare questa possibilità, puoi disabilitare momentaneamente questa funzione seguendo i passaggi seguenti.

In relazione :  I 5 modi migliori per formattare un disco rigido su Windows 11

Passo 1: Apri l’app Outlook e fai clic sul menu File nell’angolo in alto a sinistra.

Menù File di Outlook

Passo 2: Nella scheda Informazioni, fai clic su Impostazioni account e seleziona Impostazioni account dall’elenco.

Impostazioni dell'account Outlook

Passaggio 3: Seleziona il tuo account e-mail e fai clic sul pulsante Modifica.

Modifica impostazioni e-mail Outlook

Passaggio 4: Deseleziona la casella di controllo “Utilizza la modalità cache per scaricare la posta in un file di dati di Outlook” e fai clic su Avanti per salvare le modifiche.

Disabilita la modalità di scambio cache nell'app Outlook

Riavvia l’app Outlook per verificare se il problema persiste.

4. Controlla se la bozza è disponibile nell’app Web di Outlook

A volte, i problemi con l’app Outlook sul tuo PC possono impedirle di mostrare le tue bozze dopo averle salvate. In tal caso, le bozze dovrebbero essere visualizzate in Outlook per il Web.

Passo 1: Apri il sito Web di Microsoft Outlook nel tuo browser Web preferito. Quindi, accedi al tuo account se non l’hai già fatto.

Accedi all'app Outlook

Passo 2: Passa alla cartella Bozze e vedi se riesci a individuare la tua email. Puoi anche utilizzare la barra di ricerca in alto per individuare rapidamente una bozza specifica.

Bozze di Outlook sul Web

Se le tue bozze vengono visualizzate nell’app Web di Outlook, è possibile che un componente aggiuntivo difettoso o qualche altro problema stia causando un comportamento anomalo dell’app di Outlook sul tuo PC.

5. Apri Outlook in modalità provvisoria

L’apertura dell’app Outlook in modalità provvisoria ti consente di eseguire l’app senza alcun componente aggiuntivo. Questo può aiutarti a determinare se Outlook non è in grado di salvare le bozze a causa dell’interferenza di un componente aggiuntivo di terze parti.

Per avviare Outlook in modalità provvisoria, tieni premuto il tasto CTRL e fai doppio clic sul collegamento di Outlook. Fare clic su Sì quando viene visualizzata la richiesta di conferma.

Apri Outlook in modalità provvisoria

Se Outlook salva e visualizza le tue bozze come al solito in modalità provvisoria, puoi disabilitare tutti i componenti aggiuntivi e riattivarli uno per uno per trovare il componente aggiuntivo specifico che causa il problema. Ecco come.

Passo 1: Nell’app Outlook, fai clic sul menu File nell’angolo in alto a destra.

Menù File di Outlook

Passo 2: Usa la barra laterale sinistra per navigare fino a Opzioni.

Opzioni di Outlook

Passaggio 3: Nella finestra Opzioni di Outlook, passa alla scheda Componenti aggiuntivi. Utilizza il menu a discesa accanto a Gestisci e seleziona Componenti aggiuntivi COM. Quindi, fai clic sul pulsante Vai.

Componenti aggiuntivi di Outlook

Passaggio 4: Deseleziona tutte le caselle per disabilitare i componenti aggiuntivi e fai clic su OK.

In relazione :  La regola Disney che ha portato alla cancellazione anticipata di "Even Stevens" e "Lizzie McGuire"
Disabilita i componenti aggiuntivi di Outlook

Dopo aver completato i passaggi precedenti, riavvia Outlook in modalità normale e abilita i componenti aggiuntivi uno alla volta finché il problema non si ripresenta. Dopo aver trovato il fastidioso componente aggiuntivo, considera di rimuoverlo.

6. Eseguire lo strumento di ripristino di Office

Se Outlook non è in grado di salvare le bozze dopo aver applicato le correzioni di cui sopra, puoi utilizzare lo strumento di riparazione di Office di Microsoft per riparare l’app. Questo strumento può trovare e risolvere automaticamente problemi comuni con tutte le app di Office, incluso Outlook. Ecco come puoi eseguirlo.

Passo 1: Fare clic con il tasto destro sull’icona Start e selezionare App installate dall’elenco.

App installate su Windows

Passo 2: Scorri verso il basso per individuare il prodotto Microsoft Office nell’elenco. Fai clic sull’icona del menu con tre punti orizzontali accanto ad essa e seleziona Modifica.

Modifica Microsoft Office su Windows 11

Passaggio 3: Selezionare l’opzione Riparazione rapida e fare clic su Ripara.

Ufficio riparazioni rapide

Se il problema persiste, ripetere i passaggi precedenti ed eseguire una riparazione online per tentare un’operazione di riparazione più completa. Successivamente, le bozze di Outlook non dovrebbero scomparire.

Ripara le app di Office

Salva i tuoi pensieri

Può essere scomodo quando Outlook smette di salvare le tue bozze e ti costringe a riscrivere i tuoi messaggi. Prima di rinunciare e passare a un’altra app di posta elettronica, applica i suggerimenti di cui sopra per risolvere il problema sottostante.