Come utilizzare il touchpad virtuale in Windows 10 13

Come utilizzare il touchpad virtuale in Windows 10

Una delle funzionalità più non documentate di Creator’s Update di Windows 10 è il suo touchpad virtuale. Con l’aggiornamento Windows 10 ha la possibilità di mettere sullo schermo un touchpad con cui puoi interagire come se fosse un touchpad fisico. È comprensibile se non hai mai visto la funzione, poiché è abbastanza ben nascosta! Una volta abilitato, può essere di grande aiuto per gli utenti che necessitano di un touchpad virtuale sullo schermo per eseguire attività.

Perché abilitarlo?

Innanzitutto, diamo un’occhiata al motivo per cui qualcuno vorrebbe utilizzare un touchpad virtuale in Windows 10. Se utilizzi un mouse o un touchpad fisico per controllare il cursore, potrebbe sembrare ridondante avere un mezzo secondario di controllo del cursore, quindi che cos’è usato per?

L’importanza del touchpad virtuale diventa evidente quando metti Windows 10 su un touchscreen. In questi giorni Windows 10 può trovarsi su tablet o laptop trasformatori in cui la navigazione tramite touchscreen è importante. Non è sempre conveniente (o addirittura possibile!) Per questi dispositivi avere un mouse collegato a loro. Il touchpad virtuale riempie questa nicchia, consentendo agli utenti del touchscreen di spostare il cursore manualmente.

Ci sono alcuni motivi per cui qualcuno dovrebbe optare per un touchpad virtuale rispetto ai controlli touchscreen. Se ti ritrovi a voler eseguire attività che comportano il passaggio del cursore sugli elementi, è più facile farlo su un touchpad che utilizzando i controlli touch. Se utilizzi un touchscreen e desideri estendere il desktop a un secondo monitor che non dispone di touchscreen, è impossibile interagire con la parte estesa del desktop. In questo caso, un touchpad virtuale consente di accedere al secondo monitor e interagire con esso.

Attivazione del touchpad virtuale

L’attivazione del touchpad virtuale può essere eseguita facendo clic con il pulsante destro del mouse (o, se si utilizza il touchscreen, premendo a lungo e rilasciando) la barra delle applicazioni e selezionando “Mostra pulsante touchpad”. Vedrai questa opzione solo se utilizzi Windows 10 su un dispositivo con funzionalità touchscreen.

Ora vedrai un pulsante sulla barra delle applicazioni che assomiglia a un touchpad.

pulsante-touchpad-virtuale

Quando si fa clic, si aprirà il touchpad virtuale.

In relazione :  7 modi rapidi per aprire Monitoraggio risorse in Windows 11

esempio-di-touchpad-virtuale

Puoi interagire con questo touchpad con il cursore o il touchscreen. A parte il fatto che è sullo schermo, dovrebbe funzionare in modo identico a un touchpad fisico su un laptop. I due pulsanti inferiori servono per il clic sinistro e destro e la casella principale serve per spostare il cursore. Passa il dito sul touchpad come se fosse fisico e Windows 10 tradurrà i tuoi tratti in movimenti del cursore.

Uso e personalizzazione dei gesti

Gli utenti avanzati scopriranno anche che i gesti del touchpad di Windows 10 funzionano su quello virtuale. I gesti sono un bel modo per ottenere funzionalità aggiuntive con uno sforzo minimo. Se vuoi impostare i gesti, fai clic sul pulsante Start e poi sull’ingranaggio Impostazioni a sinistra.

ingranaggio-touchpad-virtuale

Fai clic su “Dispositivi”.

dispositivi-touchpad-virtuali

Sul lato sinistro fai clic su “Touchpad”.

gesti-del-touchpad-virtuale

Sulla destra ci sono molte opzioni per impostare i gesti. Tutti questi funzioneranno con il touchpad virtuale, quindi assicurati di esaminarli tutti e impostare quelli che desideri utilizzare. Per utilizzare questi gesti sul touchpad virtuale, eseguili semplicemente sul pad come faresti su un touchpad fisico.

Praticamente lo stesso

Con Windows 10 che appare sui dispositivi touchscreen, alcuni utenti vorrebbero un modo per controllare direttamente il cursore per attività specifiche. Utilizzando il touchpad virtuale puoi spostare il cursore come faresti su uno fisico, quindi non sei trattenuto dalle restrizioni di un touchscreen.

Ti vedi usare un touchpad virtuale in Windows 10? Facci sapere qui sotto!

Simone Batt
Simone Batt

Simon Batt è un laureato in informatica con una passione per la sicurezza informatica.

Moyens I/O Staff ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.