Come ripristinare la barra multifunzione di Esplora file classica in Windows 11 13

Come ripristinare la barra multifunzione di Esplora file classica in Windows 11

Ci sono molte ragioni per cui vorresti tornare al vecchio nastro classico di Esplora file dal design moderno. Potrebbe non piacerti il ​​livello di opzioni offerte nel nuovo design o sei abituato al nastro classico. Qualunque sia il motivo, in questo articolo ti guideremo su come ripristinare il classico nastro di Esplora file in Windows 11.

Prima di iniziare, è importante notare che alcuni metodi potrebbero non funzionare a seconda della versione di Windows 11 in esecuzione. Con questo in mente, iniziamo l’articolo comprendendo la differenza tra nastri di design classici e nuovi su Windows 11.

Differenza tra il menu a nastro classico e il nuovo design

C’è una buona differenza tra il vecchio menu a nastro classico e il nuovo design moderno del nastro. Il nuovo nastro su Windows 11 è pulito, visivamente accattivante e si concentra maggiormente sulla semplicità e sulla chiarezza. Al contrario, la barra multifunzione classica consente agli utenti di trovare e utilizzare i comandi più facilmente organizzandoli in gruppi logici.

Differenza tra il menu a nastro classico e il nuovo design

Inoltre, la nuova barra multifunzione è più reattiva e adattabile a schermi di dimensioni diverse e visualizza solo i comandi più rilevanti in base al contesto corrente dell’utente. Sebbene ci siano diverse funzionalità e caratteristiche aggiuntive offerte dalla nuova barra multifunzione su Windows 11, alcuni utenti preferirebbero comunque la barra multifunzione classica. Quindi, iniziamo con i metodi.

1. Ripristina temporaneamente la barra multifunzione di Esplora file classica utilizzando il Pannello di controllo

Questo metodo, come accennato, è un modo temporaneo per ottenere il vecchio nastro classico su Esplora file. Tuttavia, è efficace, considerando che questo è l’unico metodo che funziona se utilizzi l’ultima versione di Windows 11. Non c’è altro modo per riportare il classico nastro.

Passo 1: premere il tasto Windows sulla tastiera, digitare Pannello di controllo e premi Invio.

digitare Pannello di controllo

Passo 2: Ora, fai clic sulla freccia Su nel Pannello di controllo.

In relazione :  Come convertire un file PDF per il tuo Kindle

fare clic sulla freccia in su

Passaggio 3: Fare nuovamente clic sulla freccia Su. Questo ti porterà alla pagina principale del Pannello di controllo.

Freccia su un'altra volta.

Passaggio 4: Atterrerai sul desktop in Esplora file con il vecchio nastro classico.

File Explorer con il vecchio nastro classico

Puoi spostarti tra le cartelle e altri documenti. Tuttavia, il vecchio nastro sparirà quando chiudi e riapri la finestra. Se non vuoi una soluzione temporanea ma permanente, passa al metodo successivo.

2. Ripristina File Explorer classico utilizzando l’editor del registro

Prima di iniziare con questo metodo, è importante capire che questo metodo non funziona più se utilizzi Windows 11 versione 22H22 o successiva. Tuttavia, se non rientri nel set di utenti specifico, il ripristino del classico file explorer in Windows 11 può sembrare complicato perché coinvolge l’editor del registro, ma è abbastanza semplice. Segui le istruzioni riportate di seguito.

Nota: Vi consigliamo vivamente di farlo eseguire il backup del registro di Windows prima di procedere con i passaggi seguenti.

Passo 1: premere il tasto Windows sulla tastiera, digitare Editore del registroe fai clic su “Esegui come amministratore”.

Nota: Puoi anche premere “Tasto Windows + R” per aprire la finestra di dialogo Esegui, digitare regedit.exe e fare clic su OK per aprire l’Editor del Registro di sistema.

digitare Editor del Registro di sistema

Nella richiesta, seleziona Sì.

Passo 2: Nella barra degli indirizzi in alto, inserisci l’indirizzo indicato di seguito.

Computer\HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Shell Extensions

Nota: puoi anche navigare manualmente verso la posizione.

inserire l'indirizzo sotto indicato

Passaggio 3: nella cartella Shell Extensions, fare clic con il pulsante destro del mouse nel riquadro di destra, selezionare Nuovo e scegliere Chiave.

Nella cartella Estensioni della shell

Passaggio 4: denominare la chiave come bloccata.

Denominare la chiave come bloccata

Passaggio 5: vai alla cartella Bloccati, fai clic con il pulsante destro del mouse, seleziona Nuovo e scegli Valore stringa.

Vai alla cartella Bloccati

Passaggio 6: Ora, digita quanto segue:

{e2bf9676-5f8f-435c-97eb-11607a5bedf7}

Digitare il valore della stringa sottostante

Passaggio 6: Infine, riavvia il tuo PC Windows 11.

Riavvia Windows 11

Ecco fatto, hai ripristinato con successo la vecchia barra multifunzione di Esplora file in Windows 11. Se vuoi tornare alla barra multifunzione moderna, fai clic sulla stringa {e2bf9676-5f8f-435c-97eb-11607a5bedf7}, fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa e fare clic su Elimina. Nella richiesta “Conferma eliminazione valore”, fare clic su Sì.

fare clic con il pulsante destro del mouse sulla stringa e fare clic su Elimina

Seleziona Sì

Se i passaggi sono troppo lunghi da seguire, puoi eseguire lo stesso metodo utilizzando il prompt dei comandi. Continua a leggere.

3. Come abilitare Esplora file classico utilizzando il prompt dei comandi

Ripristinare il vecchio nastro di Esplora file su Windows 11 è semplice. Tuttavia, analogamente al metodo precedente, questo metodo non funziona più se utilizzi Windows 11 versione 22H22 o successiva. Detto questo, iniziamo con i passaggi.

In relazione :  Come eseguire sfc/scannow (Controllo file di sistema) su Windows 10

Passo 1: premi il tasto Windows sulla tastiera, digita Prompt dei comandie fai clic su “Esegui come amministratore”.

digitare Prompt dei comandi

Passo 2: digitare il comando seguente e premere Invio.

Per abilitare, digitare il comando seguente:

reg delete "HKCU\Software\Classes\CLSID\{d93ed569-3b3e-4bff-8355-3c44f6a52bb5}" /f​

Per abilitare digitare il comando seguente

Per disabilitare, digitare il comando seguente:

reg add "HKCU\Software\Classes\CLSID\{d93ed569-3b3e-4bff-8355-3c44f6a52bb5}\InprocServer32" /f /ve​

Per disabilitare digitare il comando seguente

Passaggio 3: chiudi la finestra di comando e riavvia il computer.

Riavvia Windows 11

Sarai accolto con il classico vecchio nastro di Esplora file su Windows 11. Se hai domande, consulta la sezione FAQ di seguito.

Domande frequenti sul ripristino della barra multifunzione di File Explorer classico

1. Che cos’è la barra multifunzione di Esplora file?

La barra multifunzione è un elemento dell’interfaccia utente grafica all’interno dell’applicazione Esplora file in Microsoft Windows. Prende il posto della barra dei menu e della barra degli strumenti nelle versioni precedenti dell’app. È organizzato in una serie di schede, ciascuna contenente una serie di pulsanti e menu correlati. Ciò rende più facile per gli utenti trovare e accedere alle funzionalità e alle opzioni necessarie.

2. Quanti tipi ci sono nella barra multifunzione di Esplora file?

Puoi trovare molte schede diverse sulla barra multifunzione Esplora file. Ogni scheda contiene pulsanti e menu ad essa correlati. Come; Home: questa scheda è composta da pulsanti e opzioni per la gestione di file e cartelle. Condividi: questa scheda contiene le opzioni per la condivisione di file e cartelle con altri utenti. Visualizza: questa scheda contiene le opzioni per regolare la modalità di visualizzazione di file e cartelle nella finestra Esplora file e così via. Inoltre, la barra multifunzione di Esplora file può includere anche altre schede a seconda del contesto specifico o dell’attività che si sta eseguendo.

Torna al classico

I metodi di cui sopra sono alcuni modi in cui puoi ripristinare il classico nastro di Esplora file in Windows 11. Ora che lo sai, potresti anche voler disabilitare il menu di scelta rapida “Mostra opzioni modalità” in Windows 11. Detto questo, è meglio adattarsi al design che cambia piuttosto che tornare al classico.