4 versioni di Google Chrome: differenze chiave

Google Chrome è probabilmente il browser più popolare utilizzato per navigare in Internet al momento, ma la maggior parte di noi non è a conoscenza del fatto che esistono quattro versioni del browser.

Sì, avete letto bene. La maggior parte di noi lavora sulla versione stabile, che è un prodotto finale di più test eseguiti su altre versioni del browser: Canary, Beta e Dev.

Ogni volta che un aggiornamento deve essere testato, prima distribuisce queste versioni del browser e in seguito, quando tutti i bug sono stati corretti e l’aggiornamento è stabile, viene distribuito per il browser Chrome utilizzato da milioni di persone.

Leggi anche: Le 21 migliori scorciatoie da tastiera di Google Chrome.

Qui discuteremo di come puoi verificare quale versione del browser stai utilizzando e anche in che modo differiscono le quattro versioni del browser Google Chrome.

Versioni Chrome

Stabile

Schermata 20170421 130533
Play Store

La versione stabile del browser Google Chrome è ciò che ottieni se cerchi semplicemente “scarica google chrome”, “google chrome” o una parola chiave simile nella ricerca di Google.

Questa versione è utilizzata dalla maggior parte degli utenti di Chrome ed è il risultato di test approfonditi in altre versioni del browser, che la rendono la versione più sicura e stabile di Chrome.

Beta

Schermata 20170421 130504
Play Store

La versione Beta di Chrome è un passaggio prima del rilascio degli aggiornamenti per la build stabile, che si rivolge a milioni di utenti di Chrome.

Chrome beta è per lo più stabile, con alcuni bug minori che a volte ne ostacolano le prestazioni, che vengono quindi risolti prima che l’aggiornamento venga implementato nella build stabile.

La beta è la fase finale del test dell’aggiornamento, ottiene le modifiche finali nell’interfaccia utente e viene testata per i bug prima che venga rilasciata al pubblico più ampio sulla versione stabile di Chrome.

Il browser Chrome Beta viene aggiornato ogni settimana da Google e riceve un aggiornamento importante ogni sei settimane circa.

Dev

Schermata 20170421 130445
Play Store

Chrome Dev è un passo avanti rispetto alla versione beta ed è leggermente più instabile. Questa versione viene utilizzata principalmente dagli sviluppatori per testare grandi modifiche al browser che possono o meno arrivare alla versione stabile o addirittura beta.

La versione Dev di Chrome è più soggetta a arresti anomali, errori, problemi di compatibilità delle estensioni e altro poiché l’aggiornamento su questa versione è ancora nelle sue fasi iniziali con molte correzioni di bug e soluzioni in sospeso.

Canarino

Schermata 20170421 130525
Play Store

Chrome Canary è la build più instabile di tutte e quattro le versioni poiché viene aggiornata regolarmente dai server di Google automaticamente con l’ultimo codice di sviluppo di Chrome.

In relazione :  4 modi intelligenti per inviare file di grandi dimensioni tramite e-mail

Questa versione è fondamentalmente utilizzata dagli sviluppatori per testare problemi di compatibilità. La maggior parte degli aggiornamenti che vedi qui non arriveranno mai alla build stabile.

Un aggiornamento è agli inizi durante il test su Canary.

Canary può essere eseguito indipendentemente insieme alla tua versione stabile di Chrome sullo stesso PC e non interferirà con il funzionamento di quest’ultimo.

Come controllare la tua versione di Google Chrome?

Controllare la versione attuale del browser Google Chrome è semplice. Accedi al menu “tre punti” in alto a destra del browser.

Passa il mouse su “Aiuto” nel menu a discesa e fai clic su “Informazioni su Chrome”. La nuova finestra mostrerà la versione del tuo browser, le prime due cifre nella stringa di numeri sono il numero di aggiornamento.

A proposito di Chrome

Nel browser mostrato in questa immagine, il numero di aggiornamento è Chrome58. Mentre la versione stabile del browser Chrome utilizza la stringa di numeri, le altre versioni hanno “Beta”, “Dev”, “Canary” dopo le rispettive stringhe di numeri.

Leggi anche: Come identificare e uccidere le schede di Chrome che consumano RAM.

Un’altra cosa che noterai è “64 bit” o “32 bit” alla fine dei numeri di versione. La versione di Chrome dipende dal fatto che la macchina in esecuzione sia a 32 o 64 bit.

La versione a 64 bit del browser ha funzionalità di sicurezza avanzate.