Come personalizzare la schermata di blocco Android con WidgetLocker


Non sarebbe fantastico utilizzare la schermata di blocco di Android per accendere la torcia, accedere alla fotocamera e altrimenti rendere più veloce l’accesso al telefono e alle informazioni su di esso? Continua a leggere mentre ti mostriamo come.

Di che cosa hai bisogno

Le schermate di blocco su smartphone, Android e altri, purtroppo, sono sottoutilizzate. Dove possono risiedere tutti i tipi di widget informativi e pulsanti di accesso rapido, di solito non c’è nient’altro che il cursore di blocco e / o l’interfaccia di sicurezza.

Fortunatamente, Android è davvero facile da scavare e personalizzare. Per questo tutorial, avrai solo bisogno di alcune cose:

Facciamo del nostro meglio per sfruttare gli strumenti gratuiti, ma quando si tratta di rivedere la schermata di blocco di Android, le opzioni sono generalmente sottodimensionate / poco personalizzabili. Tre dollari per WidgetLocker Lockscreen, data la varietà di personalizzazioni che puoi intraprendere e la semplicità con cui puoi farlo, è un vero affare.

Configurazione preliminare e installazione di WidgetLocker


Sebbene abbiamo riscontrato che l’installazione di WidgetLocker è completamente priva di problemi, ci sono alcune cose da considerare.

Innanzitutto, se stai utilizzando una schermata di blocco di sicurezza (come una sequenza di blocco o un blocco con codice PIN) WidgetLocker volontà rispetta le impostazioni di sicurezza del tuo telefono. Ciò significa che WidgetLocker si sovrapporrà alla schermata di blocco esistente. Qualcuno con accesso non autorizzato al tuo telefono potrebbe giocare con la torcia a LED o disattivare la suoneria, ma dovrebbe comunque autorizzarsi adeguatamente ad accedere al combinatore telefonico, alla posta in arrivo degli SMS o ad altri elementi protetti dal telefono.

In secondo luogo, anche se non abbiamo avuto problemi con l’overlay di WidgetLocker sul blocco del pattern, è stato un po ‘soffice con il blocco PIN. Da quello che abbiamo raccolto dalla lettura della documentazione di WidgetLocker, questo è più un problema con l’implementazione del blocco PIN che l’incapacità di WidgetLocker di risolvere un problema con il suo prodotto.

Se desideri modificare la schermata di blocco di sicurezza e / o disattivarla temporaneamente o permanentemente quando utilizzi WidgetLocker, vai a Impostazioni -> Posizione e sicurezza -> Modifica blocco schermo.

Detto questo, è ora di installare l’app. Vai su Google Play per acquistare l’app qua (se per qualche motivo non puoi o non vuoi utilizzare Google Play, puoi acquistare direttamente dall’azienda qua). Una volta completata l’installazione, tocca Apri per avviare l’app.

Configuratore WidgetLocker

Sarai accolto con un mini-tutorial che descrive in dettaglio alcune delle funzionalità chiave di WidgetLocker e quindi portato all’interfaccia di configurazione. L’interfaccia di configurazione assomiglia alla schermata di blocco in tempo reale, tranne per il fatto che al centro dello schermo viene visualizzato “Tool Mode” in questo modo:

Relazionato :  2 Alternative alla schermata GNU per il multitasking del terminale Linux

Se premi e tieni premuto un oggetto, puoi modificarlo, eliminarlo o ridimensionarlo, come mostrato nello screenshot qui sotto:


Se tocchi uno spazio senza widget, verrà visualizzato il menu Aggiungi e ti verrà chiesto di aggiungere uno slider, un’app, un collegamento o un widget. Nota: lo spazio tra due cursori non è tecnicamente privo di widget, tieni premuto tra i due cursori per accedere al menu di modifica del cursore.

Tra i due menu, puoi cancellare rapidamente e facilmente lo schermo e ricominciare da capo o scavare e personalizzare il layout esistente. Vediamo come personalizzare uno slider per accendere la torcia a LED. Fare clic e tenere premuto sullo spazio tra uno dei cursori predefiniti. Selezionare modificare nel menu contestuale.

La prima cosa che vedrai è il menu del tema per questa diapositiva. WidgetLocker viene fornito con temi che puoi utilizzare per personalizzare l’aspetto della schermata di blocco:

Puoi fare diverse cose su questa schermata. Puoi cambiare il tema con il menu a discesa e anche scaricare temi aggiuntivi. Tuttavia, siamo contenti del tema predefinito, quindi passeremo subito alla personalizzazione dei cursori. Puoi accedere al menu di personalizzazione del cursore trascinando il cursore proprio come faresti se lo stessi effettivamente utilizzando; invece di eseguire l’attività, aprirà il menu. Su uno dei nostri cursori, abbiamo scelto di sostituire la funzione fotocamera con la funzione torcia a LED.

Abbiamo prima fatto scorrere il dito per accedere al menu di scorrimento, quindi abbiamo toccato Azioni WidgetLocker per selezionare la torcia a LED in questo modo:


Ora possiamo facilmente accendere e spegnere la nostra torcia a LED dalla schermata di blocco senza dover aprire il telefono e giocarci. Quando hai finito di modificare la diapositiva in cui ti trovi, salva Fatto dietro l’angolo.

Quasi tutte le funzionalità di ogni elemento in WidgetLocker possono essere modificate. L’orologio predefinito della schermata di blocco, ad esempio, può essere personalizzato per includere le informazioni sul proprietario. Personalizziamolo ora. Prenditi un momento per premere a lungo l’orologio, quindi seleziona modificare. Scorri l’elenco fino a visualizzare Informazioni sul proprietario.


Con una rapida modifica, abbiamo sostituito lo slogan predefinito “WidgetLocker” con un nome e un indirizzo email di contatto. Non ci vuole molto per modificare e aggiungere cursori e altre icone per impostare la schermata di blocco nel modo desiderato. Dopo meno di 5 minuti di regolazione, avevamo a portata di mano le nostre app / funzioni più utilizzate:

Saremo i primi ad ammettere che la nostra configurazione è piuttosto utilitaristica; Non vediamo l’ora di vedere quali tipi di layout della schermata iniziale possono trovare i lettori di How-To Geek. Se stai creando un layout particolarmente intelligente o ti imbatti in un widget davvero fantastico che si integra bene con WidgetLocker, vogliamo sapere tutto nei commenti.

Relazionato :  Il miglior box TV Android per tutte le tasche

Moyens Staff
Lo staff di Moyens I/O ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.