Come creare stampe fotografiche di qualità con il software gratuito


Photoshop può essere lo standard professionale per stampe fotografiche di alta qualità, ma ciò non significa che devi pagare centinaia di dollari per il software di stampa. Il programma gratuito Google Picasa può creare stampe fotografiche di qualità eccellente che ti costeranno un solo download.

Picasa e altri programmi di grafica gratuiti sono poco rilevanti per i fanatici più esigenti, anche se con un po ‘di pazienza possono produrre stampe di qualità che pochi potrebbero distinguere da suite grafiche da mille dollari. Restate sintonizzati per i collegamenti a vari programmi di grafica e una semplice guida per ottenere le impostazioni di stampa perfette per le vostre foto.

Download del software gratuito

Sono disponibili numerosi programmi per la stampa di foto, alcuni dei quali variano in qualità. La stampa è in realtà una cosa piuttosto semplice, poiché il tuo sistema operativo e il driver della stampante fanno già la maggior parte del lavoro. Di seguito è riportato un breve elenco di vari programmi di grafica utili per stampe leggere.

Sebbene uno di questi software gratuiti si apra, modifichi e stampi le immagini, Google Picasa è una delle funzionalità più ricche e facili da usare. Vediamo come stampare foto di qualità in Picasa.

Modifica e stampa con Picasa

Gli strumenti di modifica delle foto di base di Picasa lo rendono ideale per regolare i colori nelle immagini, ritagliare e apportare correzioni di base per occhi rossi, luminosità e contrasto. In combinazione con la sua gestione della libreria di foto, Picasa è una buona alternativa a programmi come Photoshop Elements, che in genere costano circa $ 100.

Oltre a queste caratteristiche, Picasa è un solido programma per la stampa di fotografie. Questa è la finestra di stampa, al contrario della finestra di modifica dello screenshot precedente.


visualizzerà questa finestra di stampa, in cui puoi stampare più copie delle foto selezionate, con le impostazioni per le dimensioni di base mostrate sopra, come stampe del portafoglio, 3,5 “x5”, 4 “x6”, 5 “X7”, foto standard stampa (8 “x10”) e una pagina intera 8,5 “x11”. Puoi anche scegliere di ritagliare o ridurre l’immagine per adattarla alle dimensioni di stampa, nonché scegliere più copie per immagine con questo menu.

Cliccalo

per visualizzare le opzioni della stampante dopo aver aperto la finestra di stampa.

Sebbene lo schermo non sia esattamente così, apparirà la finestra di dialogo del driver della stampante. Qui hai la possibilità di regolare i vari parametri utilizzati per cambiare drasticamente la qualità finale delle stampe fotografiche. Accettando le impostazioni predefinite, stamperemo questa immagine su carta da dattilografia standard con impostazioni regolari.

Relazionato :  20 scorciatoie da tastiera di OS X che potresti non conoscere


Il

invierà la tua immagine alla stampante con le impostazioni predefinite. Daremo uno sguardo.

Ecco una foto a colori inalterata di una stampa effettiva di questa immagine su normale carta da dattilografia. I colori sono leggermente più saturi nel tuo browser web, ma il risultato è comunque abbastanza buono.

Tuttavia, più tentativi con carte di qualità superiore e impostazioni diverse possono migliorare la stampa fotografica in modo esponenziale, anche con soluzioni di stampa fotografica di base come Picasa. Torniamo alle impostazioni della nostra stampante e riproviamo con carta fotografica inkjet lucida generica.


Questa finestra di dialogo del driver ha diverse preimpostazioni per diversi tipi di stampa, comprese le stampe fotografiche di base. In alto ea destra ci sono le impostazioni che calibrano gli ugelli dell’inchiostro per la stampa su diversi tipi di carta fotografica. Questa stampante, essendo una macchina HP, dispone di preimpostazioni incorporate per la carta HP. Impostandolo su “Altre” carte fotografiche, possiamo apportare alcune altre piccole modifiche per migliorare la qualità.

Tenere presente che durante la stampa la finestra di dialogo della stampante potrebbe non essere impostata esattamente come questa. Avrai opzioni simili, sebbene non siano così ovvie. Dovrai controllare quanto segue prima di stampare:

  • Stock di carta: stai usando carta da dattilografia normale o carta fotografica?
  • Stile carta fotografica: stai usando lucida, opaca, lucida, semilucida, ecc.?
  • Qualità di stampa: velocità e risoluzione della qualità della stampa. Di solito suddiviso in impostazioni come “Economico, Normale, Migliore”.
  • Formato carta: il più delle volte i formati 8,5 “x 11”, 8 “x 10” e 4 “x6”.
  • Orientamento: se la stampa viene ruotata orizzontalmente (Orizzontale) o verticalmente (Verticale).


Con le impostazioni fotografiche corrette e la carta fotografica, la nostra immagine di esempio è un successo. Questa è un’altra fotografia a colori non modificata di una stampa fotografica effettiva di questa immagine campione, stampata da Picasa. con le carte giuste, le foto giuste e le impostazioni giuste, è possibile ottenere colori e dettagli ricchi anche con il software fotografico gratuito.

Ecco un confronto dei colori senza precedenti delle due stampe fotografiche. La parte sinistra è stampata su carta da lettere normale, mentre la parte destra è stampata su carta fotografica lucida. Questo è un chiaro esempio della differenza di qualità della carta comune rispetto alla carta fotografica. Tieni presente che un po ‘di pazienza, tentativi ed errori possono darti le giuste impostazioni e ottime stampe, anche con software che non ti costerà nulla.


Credito immagine: Il camaleonte di Jackson 2 di pubblico dominio.

Relazionato :  Jabra Elite 85h: le migliori cuffie con cancellazione del rumore al CES 2019
Moyens Staff
Lo staff di Moyens I/O ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.