Il tour espositivo di Rafael Nadal gli dà nuova energia per continuare a giocare più a lungo mentre gli “obiettivi” rimangono irrisolti per il 22 volte campione del Grande Slam

Mondo n. 2 Rafael Nadal ha avuto una fantastica prima metà della stagione vincendo il Australian Open 2022 e il Open di Francia 2022i suoi major numero 21 e 22. Con i due major, è diventato il primo uomo a superare la soglia dei 20 titoli del Grande Slam e ora guida l’ATP Tour per il maggior numero di major vinte.

Nonostante gli infortuni, Nadal ha trovato un modo per combattere in qualche modo. Tuttavia, la sua stagione è stata capovolta al Wimbledon 2022 quando ha subito uno strappo addominale durante la partita dei quarti di finale. Ha avuto uno strappo di 7 pollici che lo ha costretto a ritirarsi dalle semifinali e ha avuto un impatto enorme sul resto della sua stagione poiché non è riuscito a raggiungere un’altra finale.

L’ultima apparizione ufficiale di Nadal in questa stagione risale al Finali ATP 2022 dove è uscito nella fase a gironi dopo aver perso le prime due partite. Ha poi continuato a sconfiggere Casper Ruud nel finale di partita della fase a gironi prima di partire per il Latin American Exhibition Tour insieme al norvegese. Il tour ha comunque presentato una motivazione sufficiente per Nadal per continuare a giocare.

“Per me la cosa principale in questo momento è riuscire ad arrivare ai tornei importanti in piena condizione fisica. Continuo a divertirmi giorno dopo giorno e continuo ad avere obiettivi che mi entusiasmano a livello professionale. Cercherò di raggiungerli finché il mio corpo o la mia mente non diranno basta.

“Al momento, non è successo, quindi voglio continuare. Sono felice di fare quello che faccio, amo competere sui grandi palcoscenici e l’amore della gente mi ha incoraggiato a continuare “ ha detto Nadal parlando in una conferenza stampa durante il suo tour espositivo.

Leggi anche: “Anche i soldi dei comunisti cinesi devono essere dolci” I fan di Novak Djokovic condannano Alex Dolgopolov per i commenti offensivi sui serbi

Rafael Nadal ha perso solo una partita nel suo tour espositivo

Casper Ruud e Rafael Nadal
Casper Ruud e Rafael Nadal

Nadal e Ruud hanno suonato in 6 diverse nazioni durante il loro Tour. Hanno suonato a Buenos Aires, Santiago, Belo Horizonte, Quito, Bogotà e hanno concluso il Tour a Città del Messico. Delle 6 partite, Nadal ne ha giocate 5 contro Ruud mentre la partita di Santiago del Cile è stata giocata contro un ragazzo locale Alessandro Tabilo dallo spagnolo. Nadal ha vinto tutte le partite tranne quella di Quito, in Ecuador, dove Ruud ha vinto in due set.

Nadal non ha più partite in programma per il resto dell’anno. Giocherà direttamente al Coppa Italia 2023 guidando la Spagna nell’edizione inaugurale del torneo misto che inizierà il 29 dicembre 2022 in Australia.

In relazione :  Simona Halep dovrebbe essere assolta dall'accusa di doping perché il suo campione proveniva da un integratore "contaminato"?

Leggi anche: “Totalmente inconcepibile” Martina Navratilova denuncia l’ipocrisia del sistema giudiziario americano dopo che un tiratore di massa “bianco” non è stato condannato per omicidio

Leggi anche: “Sembra essere una nuova tendenza nel tennis” Reilly Opelka si rifiuta di credere che Fernando Verdasco si sia “dimenticato” di rinnovare la sua esenzione dopo essere stato sospeso per doping