L’ATP colpisce LTA con una pesante multa di $ 1 milione per aver vietato ai giocatori russi e bielorussi di giocare a Wimbledon e in altri eventi

I giocatori russi e bielorussi hanno affrontato una battuta d’arresto significativa quando è stato loro vietato di partecipare a tutti i tornei durante la stagione sull’erba. Associazione Tennistavolo ha preso questa decisione a causa delle condizioni di guerra tra Ucraina e Russia. La decisione si è rivelata costosa per loro in quanto sono stati multati dal ATP Tour per bandire i giocatori.

LTA non ha permesso ai giocatori di entrambi i paesi di partecipare a tutti i pre-tornei che hanno portato a Wimbledon. Questa decisione è stata presa dopo che l’All England Club non ha consentito ai giocatori di partecipare al campionato di Wimbledon. A causa del divieto ai giocatori russi e bielorussi, l’ATP non ha nemmeno assegnato punti per la classifica ai partecipanti a Wimbledon.

A causa del divieto di giocatori, ATP schiaffeggiato una multa con l’ingente importo di £ 822.000 ($ 1 milione). La decisione dell’ATP Tour è arrivata dopo che il WTA Tour ha imposto una penalità di $ 750.000 a luglio per gli stessi motivi. Insieme alla multa, sono stati minacciati di possibile cancellazione dell’adesione se rimarranno fermi sulla loro posizione nel 2023 durante gli eventi estivi.

L’associazione dei professionisti del tennis ha imposto all’associazione del tennis una multa di circa $ 200.000 per ogni torneo organizzato a livello di Tour e Challenger maschile durante l’estate: Queen’s, Eastbourne, Surbiton, Nottingham e Ilkley. A causa di questa decisione estrema, giocatori come Daniil Medvedev, Andrey Rublev, Karen Khachanov e altri sono stati costretti a saltare il torneo del Grande Slam a Londra.

Leggi anche: “Mi dispiace dirlo”, Stefanos Tsitsipas si scusa con Andrey Rublev per averlo definito indegno di vincere alle finali ATP

Classifica ATP in vista dell’inizio della stagione 2023

Carlos Alcaraz - Moyens I/O
Carlos Alcaraz – Moyens I/O

La stagione 2022 ha visto molti artisti rivoluzionari e la vecchia generazione è rimasta la forza dominante. Ma anche alcuni giovani giocatori sono riusciti a consolidare il loro posto e hanno battuto alcuni record precedenti come Carlos Alcaraz che è diventato il giocatore più giovane a diventare il numero 1 del mondo. è stato l’unico giocatore dei Big 4 a rivendicare il primo posto nella classifica ATP.

Sebbene Rafael Nadal abbia vinto due tornei del Grande Slam, ha avuto una seconda metà della stagione deludente a causa dei suoi infortuni. È finito come il giocatore numero 2 al mondo mentre la stagione 2023 sta per iniziare. Novak Djokovic ha affrontato una grave battuta d’arresto a causa del suo stato di vaccinazione Covid-19 ed è stato costretto a saltare i principali tornei. Ma è comunque riuscito a rimanere nella Top 5 con un finale perfetto dell’anno vincendo le ATP Finals e rimanendo imbattuto nella SW19 per quattro anni.

In relazione :  Ripristina l'account OS X con il terminale in modalità utente singolo

Prima dell’inizio degli Australian Open 2023, le ultime classifiche con i punti sono:

Rango Giocatore Punti
1 Carlos Alcaraz (Spagna) 6820
2 Rafael Nadal (Spagna) 6020
3 Casper Ruud (Norvegia) (+1) 5820
4 Stefanos Tsitsipas (Grecia) (-1) 5550
5 Novak Djokovic (Serbia) (+3) 4820
6 Felix Auger-Aliassime (Canada) 4195
7 Daniil Medvedev (Russia)(-2) 4065
8 Andrej Rublev (Russia) (-1) 3930
9 Taylor Fritz (Stati Uniti d’America) 3355
10 Hubert Hurkacz (Polonia)(+1) 2905

Leggi anche: Iga Swiatek batte Novak Djokovic e Carlos Alcaraz nella lista dei giocatori che hanno vinto il maggior numero di partite contro la Top 10 nel 2022

Leggi anche: Brad Gilbert elogia Carlos Alcaraz paragonando la sua forza mentale a Rafael Nadal