Bjorn Borg rivela le sue istruzioni a Roger Federer sull’opportunità di un match point mancato alla Laver Cup, poi parla del momento “Fedal” durante la cerimonia d’addio

Ex numero 1 al mondo e 11 volte vincitore del Grande Slam Bjorn Borg ha visto il suo Team Europe perdere contro l’ex rivale John McEnroe‘s Team World per la prima volta nella Laver Cup. La squadra di McEnroe ha vinto il Coppa di Laver 2022 13-8 per terminare una serie di sconfitte di 4 anni e vincere il torneo per la prima volta.

Il torneo ha visto anche Roger Federer saluta il tennis quando si ritirò dopo 24 anni nel Tour. Il maestro svizzero ha collaborato Rafael Nadal per la partita di doppio del Day 1. Nonostante avesse mantenuto i match point, Federer non è riuscito a capitalizzare e alla fine ha perso contro la coppia di Jack Calzino e Francesca Tiafè.

“Era un po’ nervoso. Non ha giocato una partita o un torneo per così tanto tempo. Ma ha fatto incredibilmente bene. Avevano buone possibilità di vincere. Ma doveva solo divertirsi. In quella situazione con i fan, così tante persone in tutto il mondo che lo guardavano, gli ho semplicemente detto di divertirsi ed essere felice. ha detto Borg parlando a Eurosport dell’ultima partita di Federer.

Leggi anche: “Erano cattivi con Roger Federer e Rafael Nadal” – Adriano Panatta fa esplodere Frances Tiafoe e Jack Sock

Bjorn Borg parla di Roger Federer e Rafael Nadal che piangono insieme tenendosi per mano

Roger Federer e Rafael Nadal - IMAGO / PanoramiC
Roger Federer e Rafael Nadal – IMAGO / PanoramiC

Quando il torneo è iniziato con la cerimonia d’addio di Federer, non c’era più occhio secco in tutto il mondo. Federer essendo un uomo emotivo, non riusciva a trattenere le lacrime. Tuttavia, vedendo altri come Nadal, Novak Djokovic, Matteo Berretti e Stefanos Tsitsipas piangere, il livello emotivo era impareggiabile.

Federer e Nadal si sono seduti insieme in panchina e hanno pianto a squarciagola Ellie Goulding eseguita per il maestro svizzero. Involontariamente durante la performance, Federer e Nadal sono stati visti tenersi per mano mentre le lacrime continuavano a rigargli il viso ed è stato etichettato come uno dei momenti più belli della storia dello sport tra i rivali.

“È del tutto normale. È stato nel mondo del tennis per così tanti anni. Ma questo ragazzo è stato fantastico ed è anche una persona fantastica. Roger è un buon amico ed è uno dei grandi. Ha sempre promosso il tennis in modo incredibile in tutto il mondo”, disse Borghi guardando Federer e Nadal piangere insieme.

Federer e Nadal entrambi hanno ritirato i loro nomi dopo il doppio. Mentre Federer è rimasto con la squadra, Nadal è tornato di corsa a casa dalla moglie incinta. Sapendo di aver lasciato la sua famiglia solo per un’ultima partita della carriera di Federer, il cameratismo dei due ha lasciato i fan sbalorditi negli ultimi due giorni.

In relazione :  WTA Charleston Open 2022: Anna Bondar vs Paula Badosa Pronostico, testa a testa, anteprima e dettagli sul live streaming

Leggi anche: Sue Barker spera in un onore che rompa la tradizione per Roger Federer a Wimbledon, ma sa che il Club ha “fatto davvero cose solo per i campioni britannici”

Leggi anche: GUARDA: La moglie di Roger Federer, Mirka, consola Rafael Nadal e altri giocatori del Team Europe durante l’addio del maestro svizzero