Il miglior momento statistico per pubblicare su Instagram

Instagram era solito classificare i post in ordine cronologico, ma nel 2016 il sito ha deciso di sostituire quel sistema con un algoritmo che classifica i post in base al coinvolgimento. La buona notizia è che questo significa che è probabile che i tuoi post che attirano l’attenzione vadano e rimangano nella parte superiore del feed. La cattiva notizia è che verrai seppellito se non attiri almeno un po’ di impegno (che in pratica significa attenzione) fin dall’inizio. Una parte importante per ottenere il coinvolgimento è il tempo in cui pubblichi: posta nel momento sbagliato e anche un buon post potrebbe finire per finire nel buco della memoria.

Quando dovresti pubblicare su Instagram?

Allora, qual è il momento giusto per postare? Non sei il primo a fare questa domanda. Sono stati condotti diversi studi cercando di determinare i giorni e gli orari ideali per i post di Instagram. Recenti studi di Later, la piattaforma di marketing di Instagram, e HubSpot, la società di marketing, hanno svelato alcuni suggerimenti utili per gli utenti che desiderano ottenere il massimo coinvolgimento. Ecco una sintesi dei risultati della loro ricerca:

  • L’orario di lavoro fuori orario è generalmente migliore dell’orario di lavoro.
  • I giorni feriali sono generalmente migliori dei fine settimana.
  • I giorni migliori sono lunedì, mercoledì e giovedì
  • L’ora migliore della giornata è tra le 7 e le 9 di sera.
  • Il momento peggiore della giornata è tra le 3 e le 4 del pomeriggio.
  • Il giorno peggiore della settimana è la domenica.

Vale la pena ricordare che Later e HubSpot hanno concordato su molti di questi punti. In particolare, entrambi hanno scoperto che i post che andavano dalle 15:00 alle 16:00 hanno riscontrato il minor coinvolgimento. Le due aziende non erano d’accordo sui giorni migliori per pubblicare. Successivamente ha sostenuto che mercoledì e giovedì erano i migliori, mentre HubSpot ha concluso che lunedì e giovedì erano i migliori. Secondo questi studi, il momento peggiore in assoluto per postare è tra le 15:00 e le 16:00 di domenica, mentre il momento migliore per pubblicare è tra le 19:00 e le 21:00 di lunedì, mercoledì o giovedì.

Considera il tuo pubblico di destinazione

pexels-foto-262438

Naturalmente, la ricerca di cui sopra sta esaminando una vasta gamma di post di Instagram. Per uno sguardo più raffinato al momento migliore per pubblicare, dovrai considerare attentamente il tuo pubblico e quando potrebbe essere probabile che navighi sulla piattaforma. È possibile che il tuo pubblico sia più attivo al mattino o nei fine settimana. Poniti le seguenti domande sul tuo pubblico di destinazione per perfezionare il tuo tempo di pubblicazione ideale.

  • Lavorano? Se sì, quando è probabile che funzionino?
  • Quando è probabile che abbiano tempo libero?
  • Come possono accedere alla piattaforma? Mobile? Desktop?
  • In che fuso orario sono? Se non è tuo, adatta i tuoi post al loro fuso orario.
In relazione :  Cosa succede quando smetti di seguire qualcuno su Instagram

Diciamo, ad esempio, che stai prendendo di mira le neomamme restate a casa. È probabile che abbiano del tempo libero quando il bambino fa un pisolino. I bambini non fanno sempre il pisolino alla stessa ora, ma di solito fanno un pisolino nel primo pomeriggio anche quando diventano più grandi. Pertanto, da mezzogiorno alle 15:00 durante la settimana è probabilmente una scommessa sicura. D’altro canto, stai cercando di raggiungere i giocatori più accaniti? Per quelle persone, le ore notturne potrebbero effettivamente avere più senso che pubblicare il giovedì sera in prima serata.

Dovresti anche pensare alle ragioni che hai per pubblicare. Stai cercando di usare Instagram per vendere qualcosa? (In tal caso, dovresti anche dare un’occhiata al nostro articolo su come usare Instagram per aumentare le vendite).

La ricerca di HubSpot ha scoperto che ci sono grandi differenze nei tempi e nei giorni di pubblicazione ottimali a seconda del tipo di organizzazione per cui stai postando. Ecco alcune delle loro suddivisioni:

Per le aziende tecnologiche, l’unico momento migliore per pubblicare è mercoledì alle 10:00. Il periodo di tempo in cui i post attirano il coinvolgimento in modo più coerente è mercoledì, giovedì e venerdì dalle 10:00 alle 17:00. Il giorno migliore in assoluto è il giovedì, mentre il giorno peggiore in assoluto è la domenica.

Per le aziende che vendono direttamente ai consumatori, l’unico orario migliore per postare è il sabato alle 11:00 e alle 13:00. L’orario di coinvolgimento più consistente è tutti i giorni dalle 10:00 alle 15:00. Il giorno migliore in assoluto è mercoledì e il giorno peggiore è lunedì.

Per le organizzazioni educative, l’orario migliore per pubblicare è lunedì alle 20:00. L’orario di maggiore impegno è nei giorni feriali dalle 11 alle 16, mentre il giorno migliore per postare è il lunedì e il giorno peggiore è la domenica.

Le aziende sanitarie troveranno che il loro momento migliore per pubblicare è martedì alle 13:00, mentre il loro periodo di impegno costante è dal martedì al venerdì dalle 9:00 alle 16:00. Il martedì è il giorno migliore per postare e sabato e domenica sono entrambi giorni negativi per loro.

Le organizzazioni non profit hanno una serie di orari di punta per la pubblicazione: martedì alle 15:00 e alle 21:00, mercoledì alle 15:00 e alle 16:00, giovedì alle 14:00 e alle 15:00 e venerdì alle 10:00 e alle 14:00. Il loro tempo di impegno costante è nei giorni feriali da mezzogiorno alle 17:00, il loro giorno migliore è il martedì e il giorno peggiore è il sabato.

In relazione :  Come ripristinare i messaggi di WhatsApp su iPhone

Il potere della ricerca personale

Il metodo più affidabile per determinare il momento migliore per pubblicare è la semplice osservazione. Tieni traccia delle tue metriche su Instagram e sperimenta con i contenuti. (Vedi il nostro articolo su Metriche di Instagram per ulteriori informazioni su questo argomento.) Quali giorni della settimana vedi il maggior coinvolgimento? A che ora durante il giorno? Sfortunatamente, Instagram non fornisce agli utenti nemmeno strumenti di misurazione rudimentali come fanno molte altre piattaforme di social media. Per fortuna, ci sono altri modi per rimanere in cima ai tuoi Mi piace. Può sembrare una perdita di tempo, ma prestare un po’ di attenzione in più alle tue tendenze personali ti darà le informazioni di cui hai bisogno per ottenere più Mi piace per il tuo prossimo post.

  • Ottieni uno strumento di analisi di Instagram gratuito come Iconosquare o InstaFollow.
  • Usa carta, penna e calcolatrice vecchio stile.

Una volta che conosci il momento migliore per pubblicare su Instagram, è il momento di programmare quel post. Dopotutto, non sarai sempre disponibile a postare quando arriveranno le ore ideali. A differenza di altre piattaforme di social media, Instagram non ha uno strumento integrato per programmare i post. Dovrai utilizzare uno strumento come Sked Social o Later per portare a termine il lavoro. Fortunatamente, molti di questi strumenti sono gratuiti e facili da usare. Con un po’ di ricerca e un po’ di lavoro di gambe, un seguito di Instagram più grande non è lontano.

Moyens Staff
Moyens I/O Staff ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.