Come vedere chi ha visto la tua storia su Facebook

Sembra che quasi tutte le aziende in questi giorni sentano il bisogno di utilizzare la funzione di storia di Snapchat per la sua app, ma nessuna organizzazione è più colpevole di questo di Facebook. Il colosso dei social network non si è limitato a mettere la loro storia su Instagram; l’hanno aggiunto a Facebook, Messenger e persino WhatsApp. Sebbene Facebook abbia ridimensionato in qualche modo le sue storie, continuano a portare altre funzionalità sulla piattaforma per coloro che desiderano utilizzare FB Story senza installare Snapchat o Instagram.

Ovviamente, se non hai mai usato FB Story, potresti essere confuso su come funziona. Pertanto, non solo ti mostreremo come vedere chi ha visualizzato le tue storie di Facebook, ma anche come pubblicare storie. Iniziamo!

Come funzionano le storie di Facebook

Se pubblichi una storia di Facebook, apparirà nella parte superiore del tuo feed di notizie. Se i tuoi amici pubblicano una storia, la loro immagine del profilo apparirà lì. Le storie che non hai ancora visto saranno circondate da un cerchio blu, mentre quelle che hai visto no. Seleziona l’immagine del profilo per visualizzare la loro storia e verrà riprodotta all’interno dell’app di Facebook. Puoi visualizzare e andare avanti o inviare un messaggio diretto dalla finestra.

A differenza del resto della rete, Facebook Stories non presenta commenti, Mi piace o altre interazioni. La tua unica opzione è inviare un messaggio direttamente alla persona tramite Messenger.

Come creare una storia su Facebook

Se vuoi partecipare all’azione e non hai mai usato le storie di FB prima, crearne una richiede solo pochi secondi. Ecco come farlo all’interno di Facebook.

  1. Apri l’app Facebook sul telefono e seleziona l’icona della fotocamera.
  2. Scatta una foto o registra un video.
  3. Seleziona l’icona della bacchetta in basso a sinistra per aggiungere effetti.
  4. Selezionare Condividi ora una volta per caricarlo su Facebook.

La tua storia di Facebook rimarrà in diretta per 24 ore, come le versioni di Snapchat. Le persone possono visualizzarlo e inviarti messaggi come meglio credono.

Guarda chi ha visto la tua storia su Facebook

Se vuoi vedere chi ha visualizzato la tua storia di Facebook, il sito social ha aggiunto questa funzione in modo che le aziende possano monitorare la portata delle loro storie e così le persone possano vedere quali amici erano interessati e quali no. Ecco come farlo.

In relazione :  Come far ascoltare la musica al tuo Bitmoji su Snapchat
  1. Apri la tua storia all’interno dell’app di Facebook.
  2. Cerca l’icona a forma di occhio in basso a sinistra dello schermo.
  3. Seleziona quell’icona per vedere chi ha visto la tua storia.

A seconda delle tue impostazioni sulla privacy, potresti vedere Amici, Connessioni e Casuali con amici in alto. In ogni caso, puoi vedere con precisione chi ha visualizzato la tua storia e quando.

Come aggiungere effetti alla tua storia di Facebook

Le storie di Facebook sono dotate di una serie di effetti e opzioni di modifica di base che puoi utilizzare prima di condividere la tua storia. Sono i soliti adesivi ed emoji, oltre ad alcune funzioni interessanti come sondaggi, posizione, etichette e altro. Puoi accedere a questi effetti dalla fotocamera.

  1. Apri l’app Facebook sul telefono e seleziona l’icona della fotocamera.
  2. Scatta una foto o registra un video.
  3. Seleziona la piccola icona della bacchetta in basso a sinistra per aggiungere effetti.
  4. Clicca il “Aa” per aggiungere del testo.
  5. Seleziona l’icona del viso in alto per aggiungere una posizione, musica, sondaggio o qualsiasi altra cosa tu voglia.

Ci sono dozzine di opzioni all’interno di Facebook Stories. La maggior parte è accessibile tramite le due icone in alto e dall’icona della bacchetta in basso. Clic Salva e Condividi ora una volta finito di fare proprio questo.

Controlla chi vede la tua storia su Facebook

Le stesse opzioni di privacy che ottieni con gli aggiornamenti o i post di Facebook sono disponibili nelle Storie di Facebook. Puoi controllare chi vede cosa configurandoli prima della condivisione.

  1. Seleziona la freccia giù accanto a La tua storia.
  2. Selezionare “Pubblico”, “Amici e connessioni,” o “Solo amici.” C’è anche un “Costume” opzione se ne hai bisogno.
  3. Selezionare Condividere una volta pronto.

Come altre impostazioni di Facebook, l’impostazione “Pubblico” rende la tua storia disponibile a chiunque. L’impostazione “Amici e connessioni” limita la tua storia solo alle persone che ti conoscono e “Solo amici” è solo per le persone che ti hanno “amico”. L’opzione Personalizzata è un elenco con nome in cui puoi specificare chi può vedere la tua storia.

Puoi anche modificare queste impostazioni, anche dopo che la tua storia è stata pubblicata.

  1. Selezionare La tua storia dall’interno dell’app.
  2. Seleziona l’icona del menu a tre punti e poi Modifica impostazioni storia.
  3. Cambia l’impostazione come sopra e premi Salva.

Queste sono le basi della storia di Facebook. È una semplice funzionalità che aggiunge un’altra dimensione al social network, anche se è una copia “sfacciata” dell’idea di qualcun altro!

Moyens Staff
Moyens I/O Staff ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.