Rendi Outlook più veloce disabilitando i componenti aggiuntivi non necessari


Se Microsoft Outlook si carica più lentamente dello sporco e si arresta in modo anomalo ogni volta che provi a fare qualcosa, è probabile che il tuo problema sia un arresto anomalo del plug-in di Outlook, ma possiamo risolverli facilmente.

Dovrai stare attento a non disattivare un componente aggiuntivo di cui hai effettivamente bisogno, ma ho usato questa tecnica un certo numero di volte nel corso degli anni per rendere Outlook molto più veloce.

Disattiva i componenti aggiuntivi di Outlook

Apri il Centro protezione andando su Strumenti -> Centro protezione dal menu.

Nel riquadro di sinistra, scegli Componenti aggiuntivi, quindi verso la parte inferiore della finestra vedrai un pulsante che ti consentirà di gestire i tuoi componenti aggiuntivi COM.

Centro fiduciario

Da questa finestra puoi disattivare tutto ciò che non stai utilizzando. Il mio consiglio sarebbe quello di iniziare disabilitando solo i componenti aggiuntivi non Microsoft, riavviare Outlook e vedere se questo risolve i problemi di rallentamento.

Componenti aggiuntivi COM


Noterai che alcuni dei componenti aggiuntivi nell’elenco non ti consentiranno di rimuoverli in Windows 7 o Vista, ad esempio, se desideri rimuovere il servizio mobile di Microsoft Outlook, che ti consente di inviare messaggi di testo ai telefoni cellulari . dovrai chiudere Outlook e riaprirlo come amministratore.

Se stai utilizzando Windows 7 e lo hai bloccato sulla barra delle applicazioni, puoi chiudere Outlook e quindi tenere premuto Ctrl + Maiusc mentre fai clic sull’icona della barra delle applicazioni. Ripeti i passaggi precedenti e dovresti essere in grado di rimuovere gli altri componenti aggiuntivi senza problemi.

Relazionato :  Come personalizzare e utilizzare la visualizzazione di lettura in Word
Moyens Staff
Lo staff di Moyens I/O ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.