MS Word è uno dei word processor più sofisticati disponibili oggi sul mercato. Direi che Pages è altrettanto buono, ma mentirei. Puoi usare MS Word per scrivere relazioni, creare il tuo CV, scrivere un ottimo documento con citazioni e immagini didascalie, inserire un sommario intelligente e persino un sommario e molto altro ancora. Con così tanti ottimi strumenti che lo rende perfetto per qualsiasi tipo di scrittura. Ora immagina Tolkien che scrive uno dei suoi libri epici in MS Word e sai che avrebbe più rosso della bandiera della Turchia. A volte la grammatica e il controllo ortografico in MS Word ci salvano la vita, ma altre volte può essere semplicemente fastidioso. Se scopri che stai scrivendo qualcosa in cui lo strumento è un ostacolo, ecco come puoi disabilitarlo solo per quel documento.

Apri il documento per il quale desideri disabilitare i controlli ortografici e grammaticali e vai su File> Opzioni. In Opzioni di Word, vai alla scheda Prove e nella sezione “Eccezioni per”, deseleziona una o entrambe le due opzioni elencate (a seconda di cosa vuoi disabilitare).

Se trovi che l’opzione “Nascondi errori grammaticali solo in questo documento” è inattiva, ovvero disattivata, guarda la sezione “Quando si correggono l’ortografia e la grammatica in Word” appena sopra di essa e controlla se l’opzione “Segna gli errori grammaticali durante la digitazione” è deselezionato. Se lo è, non sarai in grado di nascondere l’evidenziazione degli errori grammaticali a meno che non lo abiliti prima.