La pazza TV microLED di TCL, disponibile solo in Cina, è alta quanto Darth Vader 13

La pazza TV microLED di TCL, disponibile solo in Cina, è alta quanto Darth Vader

Quando si tratta di schermi di dimensioni davvero enormi, da 110 pollici o più, è difficile battere il microLED. E quando si tratta di microLED, sembra che sarà molto difficile battere TCL. Dopo aver mostrato quello che pensavamo fosse un prototipo di TV microLED da 163 pollici al CES 2024, l’azienda sembra averlo trasformato in un prodotto reale: soprannominato X11H Max – che presto inizierà a vendere per l’equivalente di 111.300 dollari (799.999 yuan), secondo la pubblicazione tecnologica ITHome.

Si tratta di un prezzo elevato, ma come hanno notato altri osservatori, rende effettivamente il TCL X11H Max il TV microLED più conveniente finora. Secondo il suo sito web statunitenseIl modello da 110 pollici di Samsung del 2022 costa ancora $ 150.000, mentre il microLED Magnit da 136 pollici di LG viene venduto per un ha riportato $ 299.999. All’improvviso, $ 111.300 non sembrano così male.

Non che la maggior parte di voi possa approfittare dei prezzi eccezionali di TCL: per il momento, l’X11H Max è un modello solo per la Cina.

Ma si spera che le cose cambino nel prossimo futuro perché questo televisore vanta alcune specifiche notevoli. Il punto forte evidente è la sua dimensione. Con una diagonale di 163 pollici, questa TV 4K è alta circa 80 pollici. Sono 200 cm o, come mi piace pensarci, un Darth Vader.

Può raggiungere l’incredibile luminosità di picco di 10.000 nit, che spinge i limiti teorici di molti formati HDR e può apparentemente riprodurre colori a 22 bit. Non siamo del tutto sicuri di come funzioni o se vedremo mai contenuti video con colori a 22 bit, visto che la maggior parte dei formati HDR si limita a 12 bit.

Lo schermo gigante ha anche alcune opzioni impressionanti per il sistema audio. Fuori dagli schemi, esegue un sistema a 6.2.2 canali, ma secondo quanto riferito può essere espanso in una soluzione a 7.1.4 canali (anche se non è chiaro il motivo per cui perdiamo un canale per gli effetti a bassa frequenza in questo scenario).

Come nel caso dei display microLED super-grandi, l’X11H Max è assemblato da moduli display più piccoli, quindi potrebbe esserci una minima quantità di giunture rilevabili tra i pannelli. TCL afferma che il tempo di risposta per questi pannelli è di 0,03 millisecondi, che è scandalosamente veloce se si considera che l’OLED di LG – già più veloce di quanto l’occhio possa rilevare – registra 1 millisecondo.

In relazione :  La morte della serie Nvidia GTX: sì, finalmente è stata interrotta!

MicroLED e OLED sono simili in quanto entrambi producono neri perfetti perché ogni pixel è autoilluminante e quindi non necessitano di retroilluminazione. Tuttavia, il microLED può diventare molto più luminoso senza danneggiare i suoi componenti, e la sua natura modulare significa che teoricamente non c’è limite alla grandezza che può ottenere un display microLED (a parte il tuo muro e il tuo portafoglio).

Moyens I/O Staff ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.