“The Sound Of Magic”: Ji Chang-wook spera che il K-Drama venga ricordato come una “favola” sull'”innocenza”

di Netflix Il suono della magia K-drama ha risuonato con i fan più di quanto si aspettassero. Il K-drama racconta la storia di una giovane ragazza costretta a crescere per provvedere a sua sorella e perdere la sua scintilla infantile. Incontra un mago adulto che si nasconde da una dura realtà e desidera tornare ad essere un bambino. Il suono della magia è un controllo della realtà di come la società vede l’innocenza poiché l’attore Ji Chang-wook afferma che il dramma è un promemoria dei propri sogni perduti.

[Warning: This article contains mild spoilers for The Sound of Magic.]

Ah-yi vuole lasciarsi alle spalle la sua giovinezza per diventare un’adulta nel K-drama

La protagonista femminile, Ah-yi, vive una vita diversa rispetto ai suoi compagni di classe. Sua madre l’ha lasciata e anche suo padre lo fa dopo aver accumulato debiti. Ah-yi diventa il tutore di sua sorella minore, ma ha difficoltà a fare soldi e provvedere a lei.

Essendo ancora un’adolescente, fa lavori saltuari. Non può permettersi qualcosa di così semplice come le calze nuove. La sua situazione fa sì che Ah-yi guardi dall’alto in basso, cerca di contrabbandare cibo dalla mensa della scuola e fa finta di non vedere soldi per terra.

Nonostante il suo miglior giudizio in Il suono della magia, aiuta Il-deung a ottenere buoni voti in cambio di denaro. Quando incontra Ri-eul, è irremovibile nel dirgli che non crede più nella magia e non sogna più. Tutto ciò che desidera è dimenticare la sua giovinezza e diventare adulta per trovare un lavoro.

Ri-eul ha il suo mistero sul motivo per cui vuole tornare a essere un bambino. Aiuta Ah-yi a ritrovare la sua scintilla per la vita e la sua meraviglia infantile per il mondo. Ah-yi inizia a trovare la felicità nella magia. Allo stesso tempo, Ri-eul dà a Il-deung un campanello d’allarme. Il percorso freddo su cui si trova peggiorerà e non è ciò che desidera veramente.

Ji Chang-wook dice che “The Sound of Magic” è un promemoria di ciò che gli adulti hanno perso

La morale di Il suono della magia è mostrare al pubblico come la società costringe i giovani adolescenti a crescere e diventare adulti prima che siano pronti. L’idea che la loro innocenza e la loro meraviglia per l’incredibile non abbiano senso in una società fredda e determinata. In un video dietro le quinte con il cast di Il suono della magia, Ji spiega che il K-drama serve come promemoria.

“Penso che questo spettacolo possa essere un mezzo per ricordare agli spettatori i loro sogni e l’innocenza che sono andati perduti. Spero che questo spettacolo possa essere ricordato come una fiaba che ci ricorda la nostra innocenza”, ha detto Ji.

In relazione :  L'allenamento di arti marziali della star di "The Last Kingdom" Alexander Dreymon è "come una meditazione lunga e sudata"

Il regista del K-drama spiega che trasmette al pubblico un messaggio sull’essere un adulto. “Possiamo essere felici senza avere sogni adesso? Ha un messaggio convincente che non abbiamo bisogno di vivere una vita per essere qualcosa”, ha spiegato il regista.

In un video speciale con il canale Youtube odg for Il suono della magia, Ji ha spiegato: “È facile essere un adulto, ma ciò che è più difficile è ritrovare quell’innocenza infantile quando diventi adulto”. Il K-drama ha adattato il sentimento del webtoon originale sull’ostacolo della società all’immaginazione e sulla non conformità.

I fan hanno sentito l’emozionante rappresentazione del personaggio di Ji Chang-wook e del cast in “The Sound of Magic”

È sicuro dire che i fan di Il suono della magia pianse alcune volte mentre guardava e comprendeva il sentimento di Ji riguardo alla trama. Il K-drama ha molte battute risonanti come il monologo di Ah-yi che spiega: “Da quando questo mondo è diventato un luogo in cui anche i sogni devono soddisfare uno standard?”

Un fan su Reddit spiega come hanno trovato la riconoscibilità in Ah-yi che impara ad accettare di nuovo la magia. Ah-yi apre il suo cuore per credere nell’incredibile e trovare la felicità nel fare magie, anche per un piccolo momento.

“Questo mi ha fatto entrare molto in contatto con il modo in cui mi immergo nei miei hobby anche quando sto attraversando momenti difficili, la dura realtà mi sta aspettando ma per un po’ sono in grado di concentrarmi su qualcosa che mi rende felice e dà mi conforto. È stato bello vedere Ah-yi imparare che va bene fare le cose che vuole con lo stesso sforzo delle cose che non vuole. La vita sarà sempre imprevedibile, quindi potresti anche cercare un rifugio di tanto in tanto”, ha detto il fan.

Il suono della magia racconta una storia stravagante usando magia, illusioni, musica e altro e vale la pena rivisitarla quando le cose si fanno difficili.