'Madoff: Il mostro di Wall Street': Ruth Madoff ha tagliato i ponti con il marito solo quando sono state scoperte le prove della sua relazione 13

‘Madoff: Il mostro di Wall Street’: Ruth Madoff ha tagliato i ponti con il marito solo quando sono state scoperte le prove della sua relazione

I crimini di Bernie Madoff, rappresentati nel documentario sul vero crimine di Netflix Madoff: Il mostro di Wall Street, distrutto migliaia di vite. Mentre i suoi figli e altri parenti lo hanno interrotto completamente dopo il suo arresto nel 2008, Ruth Madoff è rimasta al fianco di suo marito.

Cioè, fino a quando Sheryl Weinstein, l’ex dirigente di Hadassah, ha affermato pubblicamente nel suo libro di memorie intitolato L’altro segreto di Madoff: amore, denaro, Bernie e io ad avere una relazione con Bernie negli anni ’90. Questa notizia ha finalmente dato a Ruth il coraggio di allontanarsi definitivamente da Bernie. Ecco cosa sappiamo:

Lo schema Ponzi da 64,8 miliardi di dollari di Bernie Madoff

Lo schema Ponzi di Bernie si basava su fondi di investitori ignari. Il loro denaro avrebbe sovvenzionato i prelievi effettuati dagli altri suoi clienti che hanno estratto i loro guadagni sugli investimenti. Ma non sapevano che Bernie non stava investendo un centesimo nonostante ciò che indicavano i loro estratti conto e ne stava intascando la maggior parte lui stesso.

Decenni di investimenti fraudolenti che sembravano tutti vedere un costante aumento del rendimento hanno reso Bernie piuttosto popolare. Sebbene molte delle sue vittime fossero individui, banche e organizzazioni no profit, anche diverse celebrità hanno investito con lui.

Quando il mercato è crollato nel 2008, i clienti di Bernie hanno iniziato a ritirare i loro soldi più velocemente di quanto potesse pagarli. Era solo questione di tempo prima che venisse catturato e lo stress lo portò a confessarsi ai suoi figli.

Mark e Andrew hanno portato il padre a casa dall’ufficio in cui lavoravano tutti e ha rivelato i dettagli della sua truffa ai suoi figli e alla moglie. Comprensibilmente sconvolti, i figli di Bernie lo interruppero quasi immediatamente. Ruth, tuttavia, è rimasta al fianco di suo marito.

Ruth ha incontrato Bernie al liceo

Ruth e Bernie si sono conosciuti alla Far Rockaway High School nel Queens, a New York, dove hanno frequentato entrambi. Ruth si innamorò guardando Bernie da lontano mentre lavorava come bagnino a Far Rockaway Beach. Quando Ruth compì 18 anni nel 1959, i due si sposarono, secondo CBS News.

In relazione :  'The Sound of Magic': chi è Ri-eul ed è davvero un mago? O c'è qualcosa di più?

All’inizio della loro relazione, Bernie ha avviato la sua azienda, Bernard L. Madoff Investment Securities. Ruth lavorava per lui, occupandosi dei libri contabili dell’azienda. Anche suo padre, Saul Alpern, ha aiutato Bernie a far decollare la sua attività utilizzando la sua vasta rete di conoscenze per diffondere la parola. Alla fine, centinaia di persone hanno perso i loro fondi pensione a causa dell’insistenza di Alpern nell’investire con suo genero.

Ruth ha affermato di non sapere nulla del piano

Dall’inizio di tutto questo calvario, Ruth ha rivendicato la sua innocenza. Giura di non sapere nulla dei crimini di suo marito e, nonostante lavori per lui come contabile, non ci sono prove del suo coinvolgimento.

Ruth non è mai stata accusata di un crimine, ma in seguito ha perso la maggior parte dei suoi beni. Tuttavia, i pubblici ministeri le hanno permesso di trattenere $ 2,5 milioni, che è un affare molto migliore di quello ricevuto dalle vittime di Bernie. Mentre Bernie sedeva dietro le sbarre in attesa della sua condanna, Ruth lo visitava settimanalmente.

Anche dopo aver ricevuto una condanna a 150 anni di carcere, ha continuato a stare accanto a suo marito, recandosi in una prigione federale nella Carolina del Nord per vederlo. Fu solo quando Weinstein rese pubblica la presunta relazione tra lei e Bernie che Ruth iniziò a vedere suo marito per quello che era.

Ruth ha affrontato Bernie sulla sua relazione

Il libro di memorie di Weinstein ha approfondito i dettagli del suo flirt con Madoff, che secondo lei si è evoluto in una breve relazione negli anni ’90. Secondo CBS News, uno scrittore del New York Times ha riferito che Ruth ha affrontato Bernie sulla sua infedeltà mentre era in prigione. Diana Henriques ha dichiarato:

“Penso che sia stata l’ultima goccia. [Ruth] era sbalordito dal fatto che avesse mentito a tutti gli altri su quello che stava facendo, ma non credo che lei capisse davvero [the Ponzi scheme] … Era quasi come se le infedeltà le dessero la spina dorsale per fare ciò che sapeva di dover fare per salvare la sua famiglia, che è stata tagliata fuori Bernie.

Ruth si è poi allontanata dal marito e ha iniziato a crearsi una vita tutta sua. Secondo Henriques, ha tagliato completamente i legami con suo marito quando il loro figlio maggiore, Mark Madoff, è morto suicida nel 2010.

Imparentato

‘Madoff: il mostro di Wall Street’: il cognome si è concluso con la morte dei due figli di Bernie Madoff

Ruth non ha mai divorziato da Bernie

Nonostante abbia preso le distanze da Bernie, non ha mai chiesto il divorzio. Quando è stato chiesto in un 2011 60 minuti intervista perché Ruth ha detto:

“Non lo so. Non mi importa, morirà in prigione. Di certo non voglio trovare un altro uomo in questi giorni.

Come aveva previsto, Bernie è morta in prigione per cause naturali nel 2021. Oggi Ruth vive uno stile di vita modesto nel Connecticut. Vive in uno sviluppo per anziani vicino ai suoi nipoti.

Moyens I/O Staff ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.