Il cast di “DAHMER — Monster: The Jeffrey Dahmer Story” presenta una star del cinema degli anni ’80

DAHMER — Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer è uno dei tanti spettacoli per esplorare la vita e i crimini del famigerato serial killer e cannibale Jeffrey Dahmer. La serie Netflix ha portato una serie impressionante di attori famosi, tra cui Evan Peters e Richard Jenkins, ma alcuni fan potrebbero non rendersi conto che una star del cinema degli anni ’80 ha un ruolo nello spettacolo.

[SPOILER ALERT: Spoilers ahead regarding DAHMER — Monster: The Jeffrey Dahmer Story.]

Molly Ringwald interpreta Shari Dahmer in “DAHMER — Monster: The Jeffrey Dahmer Story”

Spettatori che guardano DAHMER — Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer potrebbe essere sorpreso di apprendere che la star del cinema degli anni ’80 Molly Ringwald ha un ruolo nello spettacolo. Ringwald interpreta Shari Dahmer, la matrigna di Jeffrey Dahmer, che ha sposato Lionel Dahmer dopo la sua separazione con sua moglie Joyce.

Negli anni ’80, Ringwald ha recitato in film famosi come Il Club della colazione, Carina in rosae 16 candele. Comprensibilmente, Ringwald è quasi irriconoscibile come Shari Dahmer. L’attore ha ora 54 anni ed era solo un’adolescente quando ha recitato in alcuni dei suoi film più famosi degli anni ’80.

” src=” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; scrittura negli appunti; media crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

Inoltre, i caratteristici capelli rossi di Ringwald sono stati tinti di castano DAHMER — Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer, e indossa occhiali grandi. È interessante notare che il periodo in cui si svolge la serie Netflix è molto vicino a quando Ringwald ha recitato in molti dei suoi film.

Chi è Shari Dahmer?

Dopo che Lionel Dahmer ha divorziato dalla madre di Jeffrey, Joyce Flint, nel 1978, ha sposato Shari Dahmer, come la serie Netflix DAHMER — Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer ritrae. La vera Shari era preoccupata per Jeffrey, che aveva solo 18 anni al momento del divorzio dei suoi genitori e iniziò a bere molto.

“Quello che volevo fare, e ciò che la maggior parte delle persone voleva fare, era dargli da madre”, ha dichiarato mentre appariva nel documentario Oxygen del 2017 Dahmer su Dahmer: un serial killer parla. “Era solo vulnerabile. Anche se non sono stata la sua matrigna per tutta la vita, come madre, senti quelle cose.

” src=” frameborder=”0″ allow=”accelerometro; riproduzione automatica; scrittura negli appunti; media crittografati; giroscopio; picture-in-picture” allowfullscreen>

Shari ha anche discusso dei sentimenti di Jeffrey per la separazione di Lionel e Joyce. Ha affermato nel documentario che Jeffrey era “imbarazzato e si vergognava del fatto che i suoi genitori fossero divorziati”. Ha aggiunto: “Non voleva che i suoi amici lo sapessero e ha nascosto i suoi veri sentimenti. Era molto bravo a mascherare i suoi sentimenti”.

In relazione :  Stranger Things 4: Millie Bobby Brown pensa che sia ridicolo che Hopper sia sopravvissuto

Shari Dahmer è ancora viva?

Secondo The Cinemaholic, Shari Dahmer è ancora viva. Ormai ha 80 anni ed è ancora sposata con Lionel. Secondo quanto riferito, la coppia vive insieme in Ohio e non ha tentato di cambiare il proprio cognome da Dahmer. “Non siamo diversi da chiunque altro al mondo… Nessuno ci disturba qui, nessuno se la prende con noi”, ha affermato nel documentario Oxygen. “Siamo qui da 17 anni e facciamo parte del quartiere, né più né meno”.

Tutti gli episodi di Mostro: la storia di Jeffrey Dahmer sono attualmente in streaming su Netflix.