Come sostituire in blocco i collegamenti sul sito Web WordPress?

Hai bisogno di sostituire molti link sul tuo sito web contemporaneamente? Non preoccuparti, questa attività di routine può essere automatizzata. Qui imparerai come farlo rapidamente e facilmente.

Ai webmaster non piace occuparsi del lavoro di routine, in particolare di quello che non dà soddisfazioni immediate. Senza dubbio, il cambio in blocco dei link sul sito web è uno di questi: anche se non viene fatto così spesso, solo alcuni di loro sono soddisfatti della prospettiva di ammazzare il tempo con la modifica manuale di centinaia di URL.

Tuttavia, se proprio devi farlo (quando ti sposti in un nuovo dominio, o, ad esempio, vuoi sostituire i link esistenti con gli URL di Moyens I/O), non preoccuparti. Sentiti libero di affidare questo compito a una macchina senz’anima. Come? Leggi la nostra selezione dei 3 modi più convenienti per farlo!!

#1: Query MySQL

Questa è la ricetta più semplice e universale per un cambio rapido di tutti i collegamenti sul tuo sito Web che comportano un lavoro diretto con il database MySQL (a meno che non utilizzi questo sistema).

Le tue azioni sono le seguenti. Innanzitutto, accedi a phpmyadmin, trova il tuo database contenente la tabella “wp_posts” (se stai utilizzando WordPress) con il campo “X” che memorizza gli URL. Quindi, dovresti aprire la scheda SQL ed eseguire la seguente query:

UPDATE wp_posts SET Х= REPLACE (Х, “un vecchio link”, “un nuovo link”)

Ora devi solo fare clic su “Vai” (o sull’icona corrispondente, se la tua interfaccia è diversa). È un affare fatto!

#2: Caricamento dello script PHP sul sito web

La modifica del collegamento in blocco è un problema ben noto. Non c’è da stupirsi che siano già state fornite soluzioni già pronte: Cerca e sostituisci script dalla Società di Interconnessione. Sebbene sia stato inizialmente creato per WordPress, è applicabile ad altri CMS popolari (come Drupal o Joomla).

Il suo utilizzo è semplice come cadere da un log: scarica il file zip usando il link sopra, estrai la cartella search-replace-db-master (per la ver. 3.1.0), rinominala se necessario e carica via ftp in una directory pubblica di il tuo hosting (ma non nella root del sito, ricordalo!).

Esegui il backup del tuo database (mai, non dimenticare mai di fare un backup!) e apri la cartella caricata sul tuo server tramite la barra degli indirizzi del browser. Lo script si avvia automaticamente, quindi dovrai solo scegliere il database e i collegamenti che andrai a sostituire.

In relazione :  Come disabilitare la schermata di blocco in Ubuntu

#3: Plugin di sostituzione della ricerca migliore per WordPress

Odi caricare gli script di altre persone sul tuo sito web? Lo sappiamo, quindi abbiamo un’alternativa per i proprietari di siti Web WordPress. Forse, questo CMS ha il plug-in più conveniente per la modifica del collegamento in blocco: Better Search Replace. È facilmente integrato, compatibile con qualsiasi hosting (secondo i suoi sviluppatori) e sembra perfetto per lavorare con WordPress Multisite.

Tutto è abbastanza semplice. Ad esempio, quando sposti il ​​tuo sito dovrai fare quanto segue: in primo luogo, è necessario integrare il plugin e fare un backup del database (obbligatorio!), nonché installare il database e il motore su un nuovo hosting . Quindi dovresti specificare un nuovo URL in wp-config.php (ulteriori informazioni al riguardo qui), accedi al pannello di amministrazione del nuovo sito Web e avvia Better Search Replace per sostituire i vecchi URL con quelli nuovi.

Ed è quasi risolto: ora devi solo rimuovere il parametro modificato site_url da wp-config.php e generare un nuovo file .htaccess (tramite Impostazioni-Permalink nel pannello di amministrazione di WordPress) se necessario. E non dimenticare di eseguire il backup del database ogni volta che ci lavori, a meno che eventuali errori causati dalla personalizzazione del plug-in possano uccidere il tuo sito web!

Tutti loro saranno utili non solo quando sposti il ​​tuo sito e sostituisci un URL con un altro, ma ti aiuteranno anche a trasformare rapidamente e facilmente tutte le parole “voli” nei tuoi post in collegamenti contrassegnati come Jetradar e “hotel” – come Hotellook.
Tuttavia, se hai ancora dubbi sulle tue capacità e abilità, faresti meglio a trovare uno specialista. Questo ti aiuterà a evitare possibili problemi con il tuo sito web, preservando così il tuo tempo, denaro e sforzi.

PS Abbiamo ottime notizie per chi usa il nostro plugin per WordPress: stiamo progettando di arricchire le sue funzionalità di base con un’altra funzione: il cambio di collegamento in blocco. Il lavoro… è in pieno svolgimento!