Due modi per convertire video gratuitamente sul tuo Mac

Anche se non lavori spesso alla produzione o al montaggio di video, ti ritroverai occasionalmente a cercare modi per convertire i video da un formato all’altro. Di solito accade quando desideri guardare un video sul tuo dispositivo mobile e semplicemente non supporta tutti i formati video del tuo Mac. Mentre il lettore VLC ti consente di riprodurre quasi tutti i formati video sul tuo Mac, non tutti i tuoi dispositivi potrebbero essere compatibili con il lettore video e quindi non possono riprodurre il video che desideri davvero guardare.

Esistono dozzine di soluzioni per convertire i video sul tuo Mac e la maggior parte di esse prevede l’utilizzo di app esterne di terze parti. Fortunatamente, Mac OS X è precaricato con la funzionalità per convertire i video senza problemi. Ecco come puoi convertire i tuoi video senza utilizzare app di terze parti.

1. Utilizzo di QuickTime per convertire video su un Mac

Il primo modo è utilizzare l’app QuickTime integrata per eseguire la conversione. L’app QuickTime per Mac consente la riproduzione e la conversione di molti formati video. Ecco come puoi usarlo.

1. Aprire la cartella in cui si trova il file video che si desidera convertire in un altro formato. Fare clic con il tasto destro sul file e selezionare “Apri con” seguito da “QuickTime Player”. Aprirà il file video selezionato nell’app QuickTime Player.

2. All’avvio di QuickTime, fai clic su “File” seguito da “Esporta”. Qui puoi vedere alcuni dei formati video più diffusi in cui puoi esportare il tuo video. Ad esempio, se desideri vedere questo video sul tuo iPad, scegli semplicemente quell’opzione e il video verrà salvato in un formato supportato dall’iPad.

All'avvio di QuickTime, fai clic su

È tuttavia possibile specificare manualmente un formato se non esiste già nel menu. Quando esporti il ​​file, digita semplicemente il formato di tre caratteri alla fine del nome del file e l’app farà il resto del lavoro per te.

Digitare il formato di tre caratteri alla fine del nome del file.

Ciò dovrebbe eseguire la conversione video sul tuo Mac senza che tu debba installare un’app di terze parti.

2. Utilizzo di Finder per convertire video su un Mac

Sebbene Finder sia solo uno strumento di gestione dei file sul tuo Mac, il suo menu contestuale contiene alcune opzioni utili che possono aiutarti a portare a termine il tuo lavoro. Una di queste opzioni ti consente di convertire rapidamente un video in un altro formato in modo da poterlo riprodurre sul dispositivo desiderato.

1. Avvia la cartella in cui si trova il tuo file video.

In relazione :  Come ottimizzare il menu Servizi sul tuo Mac

2. Fare clic con il tasto destro sul file e selezionare “Codifica file video selezionati”. Ti consente di codificare i video direttamente dalla tua attuale finestra del Finder.

Fai clic con il pulsante destro del mouse su un file e seleziona

3. Dovrebbe apparire una finestra di dialogo che chiede informazioni sull’output del video che desideri convertire. Scegli le impostazioni che ritieni appropriate per il tuo file video e fai clic su “Continua”.

Scegli le impostazioni che ritieni appropriate.

Dovresti trovare il file video convertito nella stessa cartella del file sorgente.

Conclusione

Conoscere questi piccoli segreti della conversione dei video ti aiuta davvero a evitare il fastidio di scegliere e installare un’app di terze parti e imparare come eseguire la conversione. I due modi precedenti dovrebbero esserti utili la prossima volta che vorrai convertire un video. Se conosci altri modi per convertire i video senza utilizzare app di terze parti, faccelo sapere nei commenti.

Mahish Makvana
Mahish Makvana

Mahesh Makvana è uno scrittore di tecnologia freelance che ha scritto migliaia di post su vari argomenti tecnologici su vari siti. È specializzato nella scrittura di post tecnici su Windows, Mac, iOS e Android. È stato sul campo negli ultimi otto anni e non ha trascorso un solo giorno senza armeggiare con i suoi dispositivi.

Moyens Staff
Moyens I/O Staff ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.