Come scrivere su un'unità NTFS in macOS 13

Come scrivere su un’unità NTFS in macOS

Come formato di disco predefinito di Windows, le unità NTFS sono probabilmente il tipo di unità più comune al mondo. Sfortunatamente, macOS non può scrivere su unità NTFS per impostazione predefinita. Ciò rende molto più difficile lavorare tra i sistemi operativi, richiedendo un formato disco compatibile come ExFAT o strumenti che consentano a macOS di scrivere su unità NTFS.

Il tuo Mac può Leggere Unità NTFS, trasferendo il contenuto dalle unità in un altro luogo, ma non è possibile scrivere alle unità NTFS. Il supporto in scrittura per le unità NTFS può essere aggiunto tramite programmi open source, programmi a pagamento o driver sperimentali di Apple.

Il metodo gratuito ma complesso: NTFS-3G

NTFS-3G è un programma da riga di comando open source per la scrittura su unità NTFS in macOS. Con questo comando Terminale puoi montare unità in macOS in uno stato scrivibile. È possibile scaricare il pacchetto direttamente dal Sito Tuxerda Git Hubo con Homebrew.

Uno svantaggio di NTFS-3G è la sua velocità. Le prestazioni di trasferimento sono lente, spesso limitate a circa 10 MB/s. Rispetto agli oltre 500 MB/s raggiunti da un SSD, la differenza è notevole. Ciò accade perché macOS non ha un buffer per la scrittura su unità NTFS, né la memoria virtuale per contenere quel buffer. Quindi NTFS-3G è costretto a scrivere “live”, il che riduce significativamente le prestazioni.

Per montare l’unità NTFS, dovrai utilizzare Terminal. Innanzitutto, crea una directory in cui puoi montare l’unità NTFS:

sudo mkdir /Volumes/NTFS

Ora che questa directory esiste, puoi usare NTFS-3G per montare.

sudo /usr/local/bin/ntfs-3g /dev/disk1s1 /Volumes/NTFS -olocal -oallow_other

Ovviamente, questo presuppone che tu abbia inserito il programma NTFS-3G nel suo percorso di installazione predefinito. Inoltre, assicurati di cambiare il numero del disco prima di montare qualsiasi cosa. Se non sai che numero è il tuo disco, trovalo con diskutil list.

Monta automaticamente le unità con NTFS-3G

Per montare automaticamente le unità in modalità lettura-scrittura, dovrai sostituire il programma NTFS predefinito di Apple con NTFS-3G. Questo monterà automaticamente le unità NTFS collegate al tuo Mac ogni volta che lo avvii. Per fare in modo che funzioni, devi disabilitare System Integrity Protection (SIP) sul tuo Mac. NTFS-3G può funzionare correttamente solo con i permessi di root.

In relazione :  Come ottenere orologi per più fusi orari nella barra dei menu su macOS
sudo mv "/Volumes/Macintosh HD/sbin/mount_ntfs" "/Volumes/Macintosh HD/sbin/mount_ntfs.bak"
sudo ln -s /usr/local/sbin/mount_ntfs "/Volumes/Macintosh HD/sbin/mount_ntfs"

Questo creerà un collegamento simbolico al comando di montaggio di NTFS-3G. Il tuo computer ora utilizzerà questo driver per montare le unità NTFS invece dell’impostazione predefinita. Se hai bisogno di sostituire il programma, è nella tua directory “/sbin/” con l’estensione .bak.

Il metodo a pagamento ma semplice: Paragon NTFS per Mac

mount-ntfs-drive-mac-paragon-menu-bar

Paragon NTFS per Mac (noto anche come Microsoft NTFS) è un software commerciale che supporta la scrittura su volumi NTFS su macOS. È sicuramente il modo più intuitivo per rendere scrivibili le unità NTFS in macOS, ma paghi per quel privilegio. Utilizza estensioni del kernel progettate da Microsoft per supportare la scrittura su volumi NTFS. È una soluzione rapida e senza soluzione di continuità che supporta velocità di trasferimento elevate e facilità di montaggio e smontaggio.

Abilita il supporto NTFS sperimentale di Apple

mount-ntfs-drives-macos-fstab-nel-terminale

Il tuo Mac in realtà viene fornito con alcuni driver NTFS limitati. Poiché non sono altamente affidabili, sono disabilitati per impostazione predefinita. Se vuoi correre il rischio e provarli, dovrai modificare il file fstab del tuo sistema.

Esegui il seguente comando in Terminale per aprire il file fstab:

sudo nano /etc/fstab

Una volta aperto il file, aggiungi una nuova riga. Questa riga dovrebbe apparire simile alla seguente, ma cambia semplicemente il valore UUID per riflettere il valore UUID dell’unità NTFS. Se non conosci il valore UUID, puoi trovarlo con diskutil info.

UUID=5DE99D79-913F-4D47-9328-3907050750C6 none ntfs rw,auto,nobrowse

Quindi premere Ctrl + O per scrivere il file e Ctrl + X per uscire da nano. Quando l’unità viene ricollegata e il Mac riavviato, l’unità verrà montata automaticamente. Tuttavia, potrebbe essere instabile, quindi non fare troppo affidamento su di esso. E se le cose si rompono, non puoi dire che non ti avevamo avvertito!

Conclusione

La migliore scommessa per la facilità d’uso sarà chiaramente Paragon NTFS per Mac. Se sei a tuo agio con Terminal, puoi usare NTFS-3G e vedere se soddisfa le tue esigenze. Se hai a che fare solo occasionalmente con unità NTFS, potresti trovarlo sufficiente.

Alessandro Volpe
Alessandro Volpe

Alexander Fox è uno scrittore di tecnologia e scienza con sede a Filadelfia, Pennsylvania, con un gatto, tre Mac e più cavi USB di quanti ne potrebbe mai usare.

In relazione :  Come disabilitare Caps Lock sul tuo Mac [Quick Tips]