Come configurare facilmente OpenVPN su un Mac con Tunnelblick

La maggior parte dei provider VPN fornisce ai propri clienti client VPN personalizzati per connettersi alla propria rete. Questo software varia da inoffensivo a non funzionale e può essere un punto di frustrazione per gli utenti.

Fortunatamente, probabilmente non devi usarlo. La maggior parte dei provider supporta anche OpenVPN, che è uno standard VPN open source che viene eseguito tramite un client software separato. Il client OpenVPN più noto per Mac è Tunnelblick, ed è eccellente. Tunnelblick è stato creato appositamente per il Mac e la sua icona elegante è nascosta nella barra dei menu, pronta per connettersi a una VPN ogni volta che lo desideri.

Installazione

Per iniziare a funzionare dovrai installare Tunnelblick dal sito Web dello sviluppatore e installare i file di configurazione OpenVPN necessari dal tuo provider di servizi VPN.

1. Scarica la versione stabile più recente dal sito Web di Tunnelblick e installala sul tuo Mac.

2. La prima volta che apri Tunnelblick, apparirà un messaggio che dice che avrai bisogno dei file di configurazione della VPN. Fare clic su “Ho file di configurazione”.

tunnelblick-menu-config-1

3. La finestra successiva spiega come installare i file di configurazione VPN. Fai clic su “OK”.

tunnelblick-menu-config-2

4. I file di configurazione sopra menzionati dovrebbero essere disponibili presso il tuo provider VPN sotto forma di un elenco di file con estensione .ovpn. Questi file includono tutti i dati sui tuoi servizi VPN di cui Tunnelblick avrà bisogno per far funzionare la connessione. Potrebbe essere necessario contattare il servizio clienti o cercare su Google per trovarli.

file tunnelblick-ovpn

5. Dopo aver scaricato i file, apri la schermata di configurazione di Tunnelblick facendo clic sulla sua icona nella barra dei menu e selezionando “Dettagli VPN…”

tunnelblick-icon-2
tunnelblick-vpn-dettagli-2

6. Per aggiungere file di configurazione a Tunnelblick, trascina e rilascia i file .ovpn nel riquadro del menu a sinistra dal Finder. Non trascinare su altri file, come file .crt o .pem.

tunnelblick-install-vpn-configs

7. Spunta “Applica a tutti” e fai clic su “Solo io” nella finestra successiva.

tunnelblick-only-me

8. Le configurazioni verranno automaticamente aggiunte al sistema e disponibili per la connessione.

Connessione e disconnessione

1. Per aprire una nuova connessione VPN, fare clic sull’icona della barra dei menu di Tunnelblick e selezionare una configurazione.

tunnelblick-vpn-select-2

2. Inserisci il tuo nome utente e password per il tuo provider VPN e fai clic su “OK”.

tunnelblick-login-2

3. Apparirà una piccola finestra Growl nella parte superiore destra del monitor che mostra lo stato della connessione. Una volta completata la connessione, la finestra di notifica scomparirà.

stato tunnelblick

4. Se l’icona di Tunnelblick è ora nera anziché grigio chiaro, la connessione è riuscita.

tunnelblick-vpn-good-connect

5. Per vedere lo stato della connessione e l’indirizzo IP esterno, fare clic sull’icona Tunnelblick e guardare la prima riga. Per disconnettersi, fare clic sulla stessa voce di menu.

tunnelblick-ip-disconnect

Condivisione delle credenziali tra le configurazioni

Se il tuo provider VPN ha più punti di uscita, puoi configurare Tunnelblick per utilizzare le stesse credenziali di accesso per tutti loro. Altrimenti chiederà le tue informazioni di accesso una volta per configurazione, il che può essere fastidioso. Se puoi, configuralo prima di connetterti alla VPN per la prima volta in quanto ridurrà potenziali errori.

In relazione :  5 dei migliori client Git grafici per Mac

1. Fare clic sull’icona Tunnelblick.

icona tunnelblick

2. Seleziona “Dettagli VPN…” per aprire il menu di configurazione.

dettagli tunnelblick-vpn

3. Nella schermata del menu risultante, fare clic sulla scheda “Impostazioni”, quindi fare clic sul pulsante “Avanzate…”

tunnelblick-avanzato-2

4. Nella scheda “Credenziali VPN”, seleziona “Tutte le configurazioni utilizzano credenziali comuni”. Questo imposterà tutte le tue connessioni VPN in modo che utilizzino lo stesso nome utente e password.

tunnelblick-credenziali-comuni-2

5. Per impostare il nome utente e la password che utilizzeranno le credenziali, accedere a una connessione VPN che non abbia già le credenziali salvate.

tunnelblick-vpn-select

6. Digita il tuo nome utente e password e assicurati di spuntare “Salva nel portachiavi” sotto sia il nome utente che la password.

pannello di accesso tunnelblick

7. Dopo aver effettuato l’accesso, l’app salverà tali credenziali e le applicherà a qualsiasi altra connessione VPN avviata.

Conclusione

Tunnelblick è un potente client OpenVPN per macOS in grado di gestire più configurazioni contemporaneamente. Se riesci a ottenere i file di configurazione di OpenVPN dal tuo provider VPN, sarai a posto.