4 dei migliori editor Markdown per macOS

Markdown è un metodo per applicare uno stile al testo basato interamente su codici basati su testo. Se hai familiarità con il Web, riconoscerai che funziona in modo molto simile all’HTML. In effetti, Markdown è stato progettato per essere facilmente convertito in HTML. Se hai mai provato a convertire un documento Word in HTML valido, sai quanto può essere frustrante questo processo. Markdown semplifica tutto creando un metodo chiaro e basato sui caratteri per indicare dove sono posizionati titoli, collegamenti, immagini, elenchi e altri elementi stilistici.

È possibile scrivere Markdown valido in qualsiasi editor di testo. Tuttavia, è molto più semplice quando hai un editor di testo specializzato. Abbiamo già trattato i migliori editor Markdown per Windows e Linux. Ecco i migliori editor Markdown per chiunque utilizzi macOS.

1. Scrittore di iA

Come molti editor di Markdown, iA Scrittore va per l’approccio “minimo” alla modifica del testo. È essenzialmente un semplice editor di testo ma con ancora meno opzioni di qualcosa come TextEdit. L’intenzione è di aiutarti a concentrarti sulla tua scrittura, non sulla formattazione estranea. E una volta che ti sei abituato a quell’idea e all’estetica, usare Word è come avviare un carro armato per guidare fino a 7-11.

iA Writer include un utile set di scorciatoie da tastiera per la formattazione del testo e ti consente di inserire facilmente le immagini nei tuoi post. La modalità di anteprima, che mostra come apparirà il testo in stile in HTML, è chiara e facile da usare e la visualizzazione affiancata semplifica l’esecuzione delle modifiche. C’è anche una caratteristica unica chiamata controllo della sintassi che rileva le diverse parti del discorso nella tua scrittura, aiutandoti a identificare le frasi mal formulate. E l’integrazione con WordPress e Medium consente di pubblicare direttamente dall’applicazione.

Negli anni dalla sua uscita, iA Writer ha guadagnato un seguito significativo. Apple lo ha nominato il miglior editor di testo normale per ogni anno dal 2011 al 2015, il che non è un’impresa da poco. Se stai cercando un editor Markdown semplice, questo è un ottimo punto di partenza, anche con un prezzo di $ 10.

2. Parola d’ordine

byword-markdown-editor

In molti modi, Parola d’ordine è molto simile a Uno scrittore. È un editor di testo minimale progettato per semplificare la scrittura e la pubblicazione di Markdown. L’app contiene molta più integrazione rispetto ad altri editor di testo, collegandosi a Medium, Tumblr, Evernote, WordPress e persino Blogger. I documenti possono essere esportati in documenti Word, PDF. e file RTF. La versione specializzata di Markdown di Byword, chiamata MultiMarkdown, rende anche possibile di più, comprese le tabelle e le note a piè di pagina collegate. E la profonda integrazione con macOS Sierra significa che hai accesso a schede, schermo diviso, salvataggio automatico, versioni e schermo intero.

In relazione :  Perché i Mac sono così scarsi nel gioco?

Ma anche con tutte queste caratteristiche, Byword non è impeccabile. Il conteggio delle parole può essere strano e l’esportazione come documento RTF o Word richiede agli utenti di applicare una formattazione che renda errati i documenti visualizzati in anteprima. Inoltre ci sono alcune stranezze di formattazione, come usare un doppio spazio alla fine di una riga per creare manualmente un tag
. Tuttavia, l’integrazione extra è utile e saranno inestimabili se ne avrai bisogno.

3. Orso

Bear-markdown-editor

Orso è meno un editor di Markdown e più un’app per prendere appunti multipiattaforma infusa con carburante per aerei. Quando vuoi scrivere un post completo sul blog in Notes, Bear è l’applicazione che fa per te.

Bear organizza le note con gli hashtag. Se includi un hashtag in un documento, quel documento verrà automaticamente aggiunto alla categoria di quel tag. Include il rilevamento della sintassi integrato per 20 diversi linguaggi di programmazione ed è abbastanza intelligente da rilevare automaticamente indirizzi, collegamenti e colori esadecimali per rendere più potente la presa di appunti.

Il grande punto di forza qui è l’eccellente app mobile. È davvero bello e l’interazione dell’utente è ben progettata e fluida. La versione gratuita, tuttavia, manca completamente di qualsiasi tipo di funzionalità di sincronizzazione o backup. Gli utenti dovranno rinunciare a $ 1,49 al mese o $ 14,99 all’anno per ottenere l’accesso a tale funzionalità, nonché a qualsiasi tipo di capacità di esportazione. L’app, in particolare la versione mobile, è abbastanza paralizzata senza quella, quindi potresti considerarla un acquisto obbligatorio.

4. Ulisse

ulysses-markdown-editor

Ulisse è l’unica grande applicazione Markdown creata appositamente per gli scrittori di lunga durata. Gli utenti scrivono piccoli blocchi di testo, quindi li collegano insieme per formare un insieme più lungo. Ad esempio, uno scrittore di romanzi potrebbe utilizzare una sezione per capitolo, rendendo più facile lavorare su sezioni isolate del libro. Gli utenti possono esportare file di testo nel formato ePub e il motore Markdown può gestire facilmente dozzine di immagini e note a piè di pagina. Se stai scrivendo saggistica di lunga durata, è incredibile. Ma per gli scrittori in forma abbreviata, il prezzo di $ 44,99 sarà incredibilmente alto.

Conclusione

iA Writer è di gran lunga il miglior editor Markdown disponibile per Mac. Quando hai bisogno di un prendi appunti super potente, Bear è per te. E gli scrittori di lunga durata trarranno vantaggio dalle caratteristiche specializzate di Ulisse.