Come utilizzare Emacs per riprodurre musica con EMMS

Emacs è un programma brillante che può fare molte cose, inclusa la gestione dei file. Con il sistema multimediale Emacs (EMMS), puoi anche gestire la tua musica in Emacs. Puoi sfogliare facilmente le directory musicali, creare playlist di brani e persino visualizzare i testi. Qui ti mostreremo come riprodurre musica in Emacs.

Cos’è l’EMMS e come funziona?

EMMS è un client front-end Elisp per vari lettori multimediali. Ciò significa che, a differenza dei lettori musicali tradizionali, EMMS si occupa solo della visualizzazione di file e utilizza programmi esterni per decodificare tali file.

EMMS è composto da tre parti distinte: il nucleo, il lettore e la sorgente.

  • Il centro – controlla come dovrebbero comportarsi i file in un buffer EMMS. Inoltre, fornisce anche un modo per altri moduli EMMS di leggere e manipolare quei file.
  • Il giocatore – gestisce l’interfaccia tra Emacs e i lettori musicali esterni.
  • La fonte – si occupa di come Emacs scopre e legge quei file. Quindi li inserisce in un buffer di testo modificabile che la parte principale può leggere.

Di conseguenza, questo approccio ti consente di trattare ogni file multimediale come testo che puoi facilmente copiare su altri buffer di Emacs. Ad esempio, puoi prendere una playlist da EMMS ed esportarla su un diario dell’organizzazione o un post su USENET tramite Gnus.

Emacs Music 04 Emms testo copiato nel buffer

Installazione di EMMS

Con ciò, l’installazione di EMMS è incredibilmente semplice. EMMS è già disponibile nel repository GNU ELPA, quindi puoi installarlo rapidamente:

  1. Premere Alt + X quindi digita package-install nel tuo client Emacs.
  2. Verrà quindi visualizzato un piccolo prompt in cui è possibile digitare il nome del pacchetto che si desidera installare. In questo, devi digitare emms quindi premere accedere.
Emacs Music 06 Emms Run

Configurazione EMMS

Fatto ciò, dovresti creare un semplice script di configurazione per EMMS. Ciò consentirà quindi a EMMS di sapere quali impostazioni Emacs abilitare, nonché i programmi esterni e i percorsi di file che dovrebbe cercare.

  1. Puoi iniziare a configurare EMMS andando al file “init.el” del tuo Emacs. Per farlo, devi premere Ctrl + Xpoi Ctrl + F.
  2. Verrà quindi visualizzato un messaggio in cui è possibile fornire il percorso del file che si desidera modificare. In questo caso, è necessario fornire il percorso: “/home/$USER/.emacs.d/init.el”.
Emacs Music 07 Apri Emacs Config
  1. Fatto ciò, devi quindi scrivere le seguenti righe di Lisp nel tuo file “init.el”:
(require 'emms-setup)
(emms-all)
  1. Questa funzione specifica dice a EMMS di impostare e abilitare tutte le impostazioni predefinite, che ti consentono di riprodurre qualsiasi media con il lettore.

Aggiunta di un lettore musicale esterno

Per impostazione predefinita, EMMS non fornisce alcun lettore multimediale per la riproduzione, la prossima cosa che devi fare è dire a EMMS quale lettore multimediale può utilizzare per riprodurre l’audio che indicizza.

In relazione :  LXDE vs XFCE: qual è l'ambiente desktop leggero migliore?

Pertanto, dovrai prima installare un lettore multimediale adatto se desideri riprodurre file FLAC o MP3.

  1. Nel nostro caso, stiamo installando mpv poiché può riprodurre sia file audio che video. Ecco come procedere.
sudo apt install mpv
Emacs Music 08 Ubuntu Installa Mpv
  1. Ora, tutto ciò che devi fare è scrivere il seguente codice Lisp nel tuo file “init.el”:
(setq emms-player-list '(emms-player-mpv))

setq – Funzione Emacs che permette di impostare il valore di una determinata variabile. In questo caso, stai modificando il valore per emms-player-list.

emms-player-list – una funzione EMMS che definisce l’elenco dei lettori multimediali che può utilizzare.

emms-player-mpv – una specifica funzione di colla che unisce mpv ed Emacs. Questo è ciò che consente a EMMS di riprodurre la tua musica all’interno di Emacs.

Aggiunta di una directory musicale predefinita

Da lì, la prossima cosa che devi fare è impostare la directory predefinita in cui EMMS cercherà i file multimediali. Simile alle altre impostazioni precedenti, ciò richiede anche la modifica del file “init.el”.

Emacs Music 09 Emms Dired Music Files 1
  1. Tutto quello che devi fare è aggiungere il seguente codice Lisp:
(setq emms-source-file-default-directory "/path/to/directory")
  1. Una volta terminato, riavvia l’installazione di Emacs per applicare le nuove impostazioni.

Avvio di una sessione EMMS di base

  1. Ora puoi avviare EMMS premendo Alt + Xquindi digitando “emms”.
  2. In questo modo verrà visualizzato un messaggio in cui EMMS ti chiederà il percorso principale del supporto che desideri riprodurre.
  3. Ad esempio, forniremo il percorso “/home/ramces/tmp/emacs-music” per dire a EMMS che vogliamo riprodurre i file all’interno di “emacs-music”.
Cartella aperta di Emacs Music 10 Emms
  1. Da lì, EMMS creerà e visualizzerà una semplice playlist che contiene tutti i file multimediali riproducibili all’interno di quella cartella.

Utilizzo della playlist EMMS per riprodurre musica in Emacs

  1. Puoi premere accedere per avviare la riproduzione del primo brano nella playlist.
  2. Quando ne hai abbastanza, interrompi questa riproduzione premendo uno dei due Spostare + P o S.
Emacs Music 11 Emms Traccia di riproduzione
  1. Non solo, è possibile passare da un brano all’altro nella playlist premendo uno dei due P o N. Questo può essere utile se vuoi saltare la traccia attualmente in riproduzione.
Emacs Music 12 Emms Salta la traccia
  1. EMMS ti consente anche di riorganizzare l’ordine dei brani nella playlist. Il modo in cui funziona è che puoi manipolare ogni testo in una playlist EMMS simile a un buffer di testo Emacs. Puoi premere Ctrl + Spaziopoi Ctrl + w per estrarre una traccia dalla playlist corrente.
  2. Da lì, puoi quindi scorrere verso il basso e premere Ctrl + Y per riportare la linea all’elenco.
Emacs Music 13 Evidenzia e copia il buffer
  1. È anche possibile cancellare la playlist corrente di qualsiasi brano. Questo può essere particolarmente utile se vuoi ripulire l’elenco o creare e salvare una nuova playlist. Per fare ciò, tutto ciò che devi fare è premere Spostare + C.
Emacs Music 14 Pulisci il buffer

Creazione di una nuova playlist in Emacs

EMMS ti consente anche di creare playlist personalizzate dall’interno di Emacs. Ciò significa che, analogamente ai lettori musicali tradizionali, puoi salvare un elenco specifico di file musicali che desideri riprodurre in sequenza.

Emacs Music 15 Esempio di playlist
  1. Per fare ciò, devi prima premere Alt + Xquindi digita “emms-playlist-new”.
  2. In questo modo verrà visualizzata una playlist EMMS vuota in cui puoi aggiungere nuove tracce.
Emacs Music 16 Nuova playlist
  1. Da qui, devi impostare la playlist vuota in modo che sia quella corrente. Ciò ti consentirà di aggiungere nuovi brani musicali alla playlist vuota. Per farlo, devi premere B mentre all’interno del buffer EMMS vuoto. Verrà quindi visualizzato un piccolo prompt in cui è possibile premere accedere per confermare la modifica.
Emacs Music 17 Cambia la playlist corrente su Nuova
  1. Infine, apri il browser EMMS per aggiungere il file musicale alla tua nuova playlist. Per questo, devi premere Alt + X di nuovo, quindi digita “emms-browser”.
Emacs Music 18 Emms Music Browser
  1. Ora puoi selezionare l’album o il brano che desideri aggiungere premendo accedere.
  2. Una volta terminato, puoi tornare al tuo nuovo elenco e premere Ctrl + Xpoi Ctrl + S per salvarlo in un file.
In relazione :  Ottieni un rimborso giornaliero del 3% con Apple Card ed ExxonMobil

Scrobbling musicale in Emacs con GNU FM

Oltre a riprodurre musica, è anche possibile personalizzare EMMS ed estenderne le funzionalità oltre un semplice lettore multimediale. Ad esempio, puoi utilizzare una funzione che ti consente di caricare le informazioni sui brani su uno scrobbler musicale come libero.fm.

Emacs Music 19 Sito Web di Gnu FM
  1. Per abilitare questa funzione, devi prima aprire il tuo file “init.el”.
  2. Da lì, è quindi necessario aggiungere il seguente codice Lisp dopo la configurazione EMMS:
(require 'emms-librefm-scrobbler)
(setq emms-librefm-scrobbler-username "your-libre-fm-username"
      emms-librefm-scrobbler-password "your-libre-fm-password")

La prima funzione – dice esplicitamente a Emacs di caricare lo scrobbler GNU FM per EMMS. Ciò consente a EMMS di connettersi a libre.fm e inviare le informazioni sulla traccia nel suo database.

La seconda funzione – contiene le informazioni del tuo account che EMMS utilizza per accedere a libre.fm.

  1. L’ultima cosa che devi fare è tornare a EMMS. Lì dentro, devi premere Alt + Xquindi digita “emms-librefm-scrobbler-enable”.
  2. Ciò abiliterà il plug-in scrobbler per questa sessione e invierà tutte le tracce che hai terminato.
Emacs Music 20 Scrobbled Music

Domande frequenti

È possibile utilizzare MPD con EMMS?

Sì! È possibile utilizzare EMMS come client front-end per MPD. Tutto quello che devi fare è cambiare il valore della variabile “emms-player-list” nel tuo file “init.el”.

È possibile riprodurre file musicali in rete in Emacs?

Purtroppo no. Sebbene Emacs supporti il ​​montaggio di file di rete, EMMS non può utilizzare questa funzione specifica. Questo perché EMMS è costruito solo per gestire i file locali. Pertanto, non esiste un modo nativo per riprodurre musica che si trova su una macchina diversa tramite EMMS. Un modo per aggirare questa limitazione è creare un montaggio di rete al di fuori di Emacs. Ad esempio, puoi eseguire il comando seguente che utilizza SSHFS per creare un montaggio di rete nella tua home directory:

sshfs [email protected]:/path/to/music /home/$USER/

Oltre ai supporti di rete esterni, EMMS supporta anche i flussi radio di rete. Per abilitarlo, tutto ciò che devi fare è premere Alt + Xquindi digita “emms-streams”.

È possibile effettuare ricerche tramite il browser EMMS?

Sì! È possibile cercare tra tutti i file presenti nel proprio browser EMMS. Per fare ciò, è necessario premere Spoi T mentre si trova all’interno del buffer del browser. Verrà quindi visualizzato un piccolo messaggio in cui è possibile fornire la traccia che si desidera riprodurre. Inoltre, EMMS consente anche di eseguire ricerche nel suo database utilizzando altri valori di metadati. Ad esempio, puoi premere S poi UN per cercare utilizzando il nome dell’artista.