Come configurare un nodo completo Bitcoin con Dojo in Linux

Bitcoin è uno strumento innovativo e liberatorio. Consente a un individuo di ottenere una risorsa indipendente che può utilizzare per scambiare facilmente con altre persone online, poiché a differenza del denaro elettronico, Bitcoin genera scarsità limitando la quantità totale di monete che possono circolare nella sua rete.

Un modo per iniziare a utilizzare Bitcoin per le transazioni è utilizzare un nodo completo con un portafoglio mobile. Uno dei migliori strumenti che puoi utilizzare è Dojo con Samourai Wallet.

Come funziona Bitcoin?

Al suo interno, Bitcoin è un database distribuito che tiene traccia dei record in modo immutabile. Crea un sistema che fa tre cose:

  • Ogni nuova voce nel database dipende dalla precedente, creando una catena di eventi storica che collega tutte le voci tra loro.
  • L’aggiunta di una nuova voce richiede di eseguire una certa quantità di lavoro per garantire che chiunque tenti di falsificare una voce debba rifare quel lavoro così come qualsiasi lavoro svolto dopo di esso.
  • Ogni nodo completo della rete riceve una copia del database e segue un semplice insieme di regole che, a sua volta, consente a ogni partecipante di concordare la versione corretta della cronologia.

Queste caratteristiche di Bitcoin assicurano che ogni nuova entrata nel sistema sia sicura quanto quella precedente. La sua natura decentralizzata gli consente anche di funzionare senza alcuna autorità centrale.

Questo rende Bitcoin incredibilmente utile per le persone che vogliono effettuare transazioni in privato senza terze parti.

Perché usare un nodo completo Bitcoin?

Un full node Bitcoin è un software che ti consente di diventare un partecipante indipendente nella rete Bitcoin. Ti fornisce una copia esatta della cronologia delle transazioni della rete e ti consente di fare una serie di cose non possibili da un normale portafoglio Bitcoin.

Ad esempio, avere l’intera cronologia delle transazioni consente a un nodo completo di verificare da solo qualsiasi transazione in entrata. Questo può essere particolarmente utile per gli utenti che accettano Bitcoin per la loro attività.

L’esecuzione di un nodo completo ti consente anche di diventare un archivio per la rete Bitcoin. Altri utenti che desiderano avere il proprio nodo completo possono quindi utilizzare il tuo come punto di partenza.

Infine, l’utilizzo di un nodo completo elimina anche la necessità di server esterni ogni volta che controlli e trasmetti nuove transazioni. Questo può essere utile per gli utenti che desiderano avere sicurezza e privacy durante l’utilizzo di Bitcoin.

Uno dei modi più semplici per utilizzare un nodo completo è installare Dojo.

Cos’è il Dojo?

Dojo è una potente suite di software che ti consente di creare e distribuire facilmente un nodo Bitcoin sicuro. Mira inoltre a mantenere un elevato grado di sicurezza attraverso l’uso di diversi componenti aggiuntivi per il miglioramento della privacy e Tor.

È importante notare che l’installazione effettiva di Dojo può essere sia un processo dispendioso in termini di risorse che di tempo, anche se i passaggi di installazione sono semplici.

Ciò è principalmente dovuto al fatto che ottenere la cronologia delle transazioni Bitcoin richiede che il tuo computer verifichi ogni voce che riceve. Ad esempio, la mia macchina Core 2 Duo del 2011 ha impiegato cinque giorni per sincronizzarsi completamente con la rete.

Bitcoin Dojo Installa 06 Bitcoin lunghi tempi di sincronizzazione

Inoltre, è buona norma anche assicurarsi che il computer sia in grado di memorizzare tutti i dati. Per la maggior parte, un’unità da 1 TB dovrebbe essere sufficiente per archiviare l’intera cronologia e lasciare spazio per quelle nuove.

In relazione :  "Dobbiamo vincere tutte le nostre partite."- Jurgen Klopp parlando di recuperare il ritardo con il Manchester City

Questo tutorial si concentra sull’installazione di Dojo su una macchina Ubuntu 22.04. Mentre la maggior parte dei comandi dovrebbe funzionare per qualsiasi distribuzione Linux, i nomi dei pacchetti e dei programmi possono variare.

Preparazione per l’installazione di Dojo in Ubuntu Linux

Per iniziare, crea prima un nuovo account utente nel sistema:

sudo useradd -s /bin/bash -d /home/dojo -m -G sudo dojo
sudo passwd dojo
Bitcoin Dojo Installa 07 Crea nuovo utente

Questo separa qualsiasi configurazione e programma che Dojo eseguirà dal tuo account utente. Un account separato ridurrà anche la possibilità che gli errori degli utenti influiscano sul Dojo.

Una volta terminato, puoi passare all’utente Dojo eseguendo: su dojoquindi avvia l’installazione di alcune dipendenze specifiche della distribuzione:

sudo apt update
sudo apt install gnupg-agent ca-certificates curl software-properties-common unzip tor torbrowser-launcher
Bitcoin Dojo Installa 26 Installa dipendenze Ubuntu 1

Successivamente, includi il repository per Docker e Docker Compose.

Scarica e importa la chiave di firma primaria per le versioni Docker:

curl -fsSL https://download.docker.com/linux/ubuntu/gpg | sudo apt-key add -

Aggiungi il repository Docker:

sudo add-apt-repository "deb [arch=amd64] https://download.docker.com/linux/ubuntu $(lsb_release -cs) stable"
sudo apt update
Bitcoin Dojo Installa 08 Aggiungi chiavi Docker

Installa Docker:

sudo apt install docker-ce docker-ce-cli
sudo usermod -aG docker dojo

Infine, installa docker-compose:

sudo curl -L "https://github.com/docker/compose/releases/download/1.25.3/docker-compose-$(uname -s)-$(uname -m)" -o /usr/local/bin/docker-compose
sudo chmod +x /usr/local/bin/docker-compose
Bitcoin Dojo Installa 09 Docker Componi versione

Inizia a scaricare Dojo sul tuo computer:

wget https://code.samourai.io/dojo/samourai-dojo/-/archive/master/samourai-dojo-master.zip
Bitcoin Dojo Installa 10 Dojo Zip Download

Estrai tutti i file Dojo sulla tua macchina:

mkdir /home/$USER/dojo
unzip /home/$USER/samourai-dojo-master.zip -d /home/$USER/dojo
Bitcoin Dojo Installa 11 Dojo Decomprimi la directory

Configurazione delle chiavi segrete del Dojo

Apri il file “docker-bitcoind.conf.tpl” nella cartella dojo:

nano /home/$USER/dojo/docker/my-dojo/conf/docker-bitcoind.conf.tpl

Le variabili che devono essere modificate sono BITCOIN_RPC_USER= e BITCOIN_RPC_PASSWORD=. Dojo li usa per connettersi ad altri portafogli remoti:

BITCOIN_RPC_USER=dojo
BITCOIN_RPC_PASSWORD=random_password
Bitcoin Dojo Installa 13 campioni di configurazione Bitcoind

Modifica del database del Dojo

Il prossimo file che deve essere modificato è “docker-mysql.conf.tpl”. Contiene tutte le informazioni che non sono direttamente correlate al tuo nodo completo:

nano /home/$USER/dojo/docker/my-dojo/conf/docker-mysql.conf.tpl

Modifica tre variabili in questo file di configurazione: MYSQL_ROOT_PASSWORD=, MYSQL_USER= e MYSQL_PASSWORD=:

MYSQL_ROOT_PASSWORD=your_mysql_root_password
MYSQL_USER=dojo
MYSQL_PASSWORD=mysql_user_password
Bitcoin Dojo Installa 14 Esempio di configurazione di MySQL

Modifica della configurazione di NodeJS

Il prossimo file da modificare è “docker-node.conf.tpl”. Controlla l’istanza del frontend di Dojo e funge da collante che combina il nodo completo, MySQL e tutte le funzionalità extra utilizzate da Dojo:

nano /home/$USER/dojo/docker/my-dojo/conf/docker-node.conf.tpl

All’interno di questo file, modifica le seguenti variabili: NODE_API_KEY=, NODE_ADMIN_KEY= e NODE_JWT_SECRET=.

  • NODE_API_KEY funge da chiave segreta primaria per l’API REST del tuo Dojo. Questo valore consentirà ad altri servizi di comunicare facilmente con Dojo quando necessario.
  • NODE_ADMIN_KEY è la password principale per la tua istanza Dojo. Lo digiterai ogni volta che vorrai accedere al pannello di configurazione del tuo Dojo.
  • NODE_JWT_SECRET funge da salt principale per il sistema di token Web del tuo Dojo ed è il valore che garantisce una crittografia avanzata per ogni sessione del Dojo.
NODE_API_KEY=random_node_api_key
NODE_ADMIN_KEY=random_node_admin_key
NODE_JWT_SECRET=random_node_jwt_secret
Bitcoin Dojo Installa 15 esempi di configurazione di Nodejs

Configurazione di Bitcoin Block Explorer

Infine, è necessario modificare il file “docker-explorer.conf.tpl”. Controlla l’esploratore di blocchi interno per Dojo:

nano /home/$USER/dojo/docker/my-dojo/conf/docker-explorer.conf.tpl

Modifica due variabili in questo file di configurazione: EXPLORER_INSTALL= e EXPLORER_KEY=. Il primo dice a Dojo che vuoi installare Block Explorer, mentre il secondo funge da password per l’applicazione.

EXPLORER_INSTALL=on
EXPLORER_KEY=random_key
Bitcoin Dojo Installa 16 esempio di configurazione di Block Explorer

Installazione del nodo Dojo Bitcoin in Ubuntu

Quindi, avvia lo script di installazione di Dojo eseguendo il comando seguente:

/home/$USER/dojo/docker/my-dojo/dojo.sh install

Lo script di installazione scaricherà tutti gli strumenti necessari di cui ha bisogno per costruire il contenitore mobile di Dojo, quindi avvierà un processo di compilazione in cui creerà sia gli strumenti che i programmi di cui ha bisogno.

Bitcoin Dojo Installa 17 strumenti di compilazione Docker

Lo script avvierà l’eseguibile Dojo e si sincronizzerà immediatamente con la rete Bitcoin e lo indicherà con una differenza di layout e colore del terminale. Premere Ctrl + C per portare il processo in background.

Bitcoin Dojo Installa 18 Dojo Sync Progress

Controllo dell’avanzamento della sincronizzazione del Dojo

Come discusso in precedenza, la sincronizzazione con la rete Bitcoin può richiedere da poche ore ad alcuni giorni. È importante tenere traccia dei progressi del nodo e cercare eventuali problemi durante la sincronizzazione.

In relazione :  Come installare MySQL Workbench su Ubuntu

Ci sono due modi per controllare i progressi del Dojo. Innanzitutto, utilizzare il file “dojo.sh” per generare un registro in esecuzione del server. È particolarmente utile se desideri un modo rapido per osservare i progressi del server. Ad esempio, l’esecuzione di questo comando visualizzerà tutti i log relativi al nodo completo Bitcoin:

/home/$USER/dojo/docker/my-dojo/dojo.sh logs bitcoind
Bitcoin Dojo Installa 19 comandi Dojo Logs

È anche possibile controllare i progressi del Dojo attraverso il suo portale web dedicato. Tuttavia, devi assicurarti che il tuo computer disponga di una copia del browser Tor per eseguire il seguente comando per stampare tutti gli indirizzi onion utilizzati da Dojo:

/home/$USER/dojo/docker/my-dojo/dojo.sh onion

Successivamente, devi copiare e caricare l’indirizzo per “Dojo API and Maintenance Tool” tramite il browser Tor per caricare un piccolo prompt in cui puoi digitare la chiave amministratore che hai aggiunto in precedenza.

Bitcoin Dojo Installa 20 Accesso allo strumento di manutenzione

Dojo visualizzerà un breve riepilogo del tuo nodo e dei vari stati dei suoi servizi, il che è utile se desideri uno sguardo più completo alla tua istanza Dojo.

Bitcoin Dojo Installa 21 schermata di riepilogo

Abbinare il portafoglio Samourai con il Dojo

Una volta che il tuo nodo Dojo è correttamente sincronizzato con la rete Bitcoin, puoi associare il tuo portafoglio mobile ad esso. Per impostazione predefinita, il nodo completo Dojo funziona bene con Portafoglio Samurai per Android.

Bitcoin Dojo Installa 22 siti Web del portafoglio Samourai
  1. Scarica Portafoglio Samurai dal Play Store.
  2. Esegui Samourai Wallet e abilita “Connetti al tuo server Dojo”, quindi fai clic su “Scansiona QR”.
Bitcoin Dojo Installa 24 coppie di dojo del portafoglio Samourai
  1. Sullo strumento di manutenzione del tuo Dojo, fai clic sull’opzione “Accoppiamento” nel menu del sito Web a sinistra per generare un codice QR da scansionare.
Bitcoin Dojo Installa 25 Dojo Pair Qr Code
  1. Torna al tuo portafoglio Samourai e scansiona il codice QR nel sito web.

Congratulazioni! Hai impostato il tuo nodo completo Bitcoin tramite Dojo.

Domande frequenti

Posso usare la stessa password per le chiavi segrete del Dojo?

Sì, ma non lo incoraggiamo. Il nodo completo Dojo si basa sulle chiavi fornite dall’utente per alcune delle sue funzioni sensibili. Se un utente malintenzionato riesce a prendere il controllo della tua singola chiave, è possibile che curiosando e modifichi le tue transazioni.

Dojo è bloccato al 5% durante la connessione a Tor. Il mio nodo Bitcoin è rotto?

È molto probabile che ciò accada perché Docker non è in grado di stabilire una connessione esterna adeguata. Ciò potrebbe accadere perché la tua macchina ha entrambe le versioni apt e snap di Docker.

Per risolvere questo problema, rimuovi ogni istanza di Docker e reinstallala con una sola versione.

Ho un errore “attività: bitcoind bloccato per più di 120 secondi”. Cosa c’è che non va nel mio Dojo?

Molto probabilmente, la tua macchina sta esaurendo le risorse durante la sincronizzazione, quindi il programma attiva uno stato di “auto-blocco” in cui attende risorse sufficienti. Ci sono casi in cui questo porta a un blocco completo del sistema.

È importante assicurarsi che il tuo computer disponga delle risorse sufficienti per sincronizzare e gestire un nodo Bitcoin. La tua macchina dovrebbe avere almeno 1 TB di spazio e 8 GB di RAM per sincronizzarsi comodamente con la rete Bitcoin.