Come risolvere i problemi di prestazioni di iPhone 13

Il iPhone 13, iPhone 13 mini, iPhone 13 Proe iPhone 13 Pro vengono forniti con l’hardware più recente di Apple, ma non sono immuni da problemi di prestazioni.

Mentre ci spingiamo più in profondità nel 2022, continuiamo a ricevere feedback dalle persone che hanno adottato i modelli di iPhone di punta di Apple. Molti dei feedback sono positivi, ma abbiamo anche sentito parlare di vari problemi. Tra questi, problemi di prestazioni come il congelamento casuale, i blocchi e il ritardo.

Se il tuo iPhone 13, iPhone 13 mini, iPhone 13 Pro o iPhone 13 Pro Max si blocca, ritarda o si riavvia in modo casuale, non è ancora necessario contattare il servizio clienti Apple. Potresti essere in grado di risolvere i tuoi problemi in pochi minuti.

Questa procedura dettagliata ti guiderà attraverso soluzioni che hanno funzionato per noi in passato. Ti aiuteranno a mantenere un iPhone veloce ed efficiente in futuro.

Riavvia il tuo iPhone 13

Se riscontri problemi di prestazioni sul tuo iPhone 13, iPhone 13 mini, iPhone 13 Pro o iPhone 13 Pro Max, prova a riavviare il dispositivo. Spesso un rapido riavvio risolverà i problemi.

Spegni il telefono, lascialo spento per circa 30 secondi, quindi riaccendilo e verifica se le prestazioni migliorano. In caso contrario, ti consigliamo di provare le soluzioni seguenti.

Aggiorna il tuo iPhone 13

Apple continuerà a distribuire il nuovo software iOS 15. Gli aggiornamenti puntuali (xxx) si concentrano quasi sempre sulla correzione dei bug, mentre gli aggiornamenti fondamentali (xx) offrono in genere un mix di nuove funzionalità e correzioni di bug.

Apple potrebbe non segnalare le correzioni delle prestazioni nel registro delle modifiche di un aggiornamento, ma il nuovo software ha sempre il potenziale per aiutare (o danneggiare) le prestazioni complessive del tuo iPhone 13.

Per ulteriori informazioni sull’ultima versione di iOS 15, consulta la nostra guida.

Aggiorna le tue app

Se riscontri problemi di prestazioni, prova ad aggiornare le tue applicazioni all’ultima versione se è disponibile un aggiornamento.

Gli sviluppatori di app stanno ancora implementando gli aggiornamenti del supporto per iOS 15 e potrebbero aiutare a stabilizzare l’app e/o le prestazioni del tuo iPhone.

Prima di installare l’ultima versione di un’app, assicurati di approfondire le recensioni di altri utenti di iPhone 13 e iOS 15. Se le recensioni sono per lo più buone, scarica l’ultima versione.

In relazione :  Come utilizzare un iPhone con un pulsante di accensione rotto

Ripristina le tue impostazioni

Puoi anche provare a ripristinare le impostazioni del tuo iPhone 13. Ciò ripristinerà le impostazioni del tuo iPhone 13 ai valori predefiniti di fabbrica, quindi assicurati di avere a portata di mano le password Wi-Fi. Dovrai reinserirli al termine del processo.

Il completamento dell’operazione potrebbe richiedere alcuni secondi, quindi sii paziente.

Pulisci il tuo spazio di archiviazione

Se hai trasferito file da un vecchio telefono al tuo iPhone 13, probabilmente hai un sacco di disordine che occupa spazio nella memoria interna. Sbarazzarsi di questi file e app inutilizzati potrebbe aiutare a migliorare le prestazioni del tuo iPhone.

Se decidi di fare un po’ di pulizia, ti consigliamo di controllare e vedere quanto spazio è disponibile sul tuo modello di iPhone 13. Ecco come farlo:

Se ti stai avvicinando al raggiungimento della soglia di archiviazione del tuo dispositivo, ti consigliamo di tornare in Generale e andare dove dice Archiviazione iPhone. Questo ti mostrerà un riepilogo dettagliato dei tuoi dati.

Apple fornirà alcuni consigli in base all’utilizzo dello spazio di archiviazione del tuo dispositivo, ma puoi anche semplicemente esaminare ogni sezione eliminando manualmente i file che non ti servono più.

La cancellazione dei cookie e dei dati del browser libererà memoria che potrebbe avere un impatto positivo sulle prestazioni complessive del telefono.

Se utilizzi il browser Safari di Apple, ecco come cancellarli:

Toccando questo rimuoverai la cronologia di navigazione, i cookie e altri dati da Safari. La cronologia verrà cancellata anche da qualsiasi dispositivo connesso al tuo account iCloud. Se sei pronto, tocca di nuovo Cancella cronologia e dati.

Se utilizzi il browser Chrome di Google sul tuo iPhone 13, ecco cosa devi fare:

Ora puoi selezionare ciò che desideri eliminare. Se noti un forte ritardo, potresti voler cancellare tutto e ricominciare da zero.

Controlla la tua scheda SIM

Se il tuo iPhone 13 si sta riavviando in modo casuale, prova a rimuovere la scheda SIM. Avrai bisogno di una graffetta (o qualcosa di simile) o di uno strumento di rimozione della SIM per espellerlo.

Se non si verifica più il problema con la scheda SIM rimossa, reinserirla e monitorare le prestazioni del telefono. Se riscontri di nuovo il problema, prova a ripristinare a fondo il tuo iPhone 13 con la scheda SIM rimossa e quindi reinserirla dopo che il telefono si è riavviato.

Downgrade

Se hai installato di recente una nuova versione di iOS 15 sul tuo iPhone 13 e hai iniziato a notare problemi subito dopo, puoi provare a riportare il software del tuo iPhone 13 alla versione precedente di iOS 15 se l’opzione è disponibile.

In relazione :  Come risolvere la durata della batteria beta di iOS 11.4 errata

Se non sai come eseguire il downgrade del software iOS di un iPhone, dai un’occhiata alla nostra procedura dettagliata.

Ristabilire

Se non riesci a trovare una soluzione per i tuoi problemi di prestazioni e vuoi evitare di portare il telefono in un negozio, potresti voler ripristinare il tuo iPhone. Questo dovrebbe essere usato solo come ultima risorsa.

Puoi farlo tramite Finder, iTunes o iCloud.

Moyens Staff
Moyens I/O Staff ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.