4 migliori fotocamere a 360 gradi per motociclette

I Moto vlog sono un genere di contenuto popolare e se hai intenzione di avventurarti in esso, ci sono due modi per registrare video: utilizzando una action cam o utilizzando una fotocamera a 360 gradi che ti offre molta più versatilità e funzionalità. Ci sono diverse fotocamere 360 ​​per motociclette che puoi ottenere che sono migliori delle tradizionali action cam in molti modi.

Per cominciare, non devi preoccuparti di inquadrare il tuo scatto utilizzando una fotocamera 360 poiché sta catturando l’intera sfera. Ottieni anche funzionalità aggiuntive come un POV in terza persona utilizzando una fotocamera a 360 gradi che può dare ai tuoi scatti una nuova prospettiva. Se sei convinto, ecco alcune delle migliori fotocamere a 360 gradi per moto per registrare i tuoi video.

Prima di arrivare alle telecamere, però, ecco alcuni altri articoli che potrebbero interessarti:

  • Se stai cercando una action cam per attività avventurose, dai un’occhiata alle migliori alternative GoPro con registrazione 4K.
  • Hai intenzione di utilizzare una fotocamera 360 come dashcam? Ottieni invece una dashcam economica.1

Ora passiamo alle telecamere 360.

1. Kodak Pixpro Orbit 360

Risoluzione video: 4K | Supporto per bici incluso: No | Schermo: Zero

Kodak Pixpro Orbit 360

La Kodak Orbit è una delle fotocamere a 360 gradi più convenienti in circolazione, quindi se hai un budget limitato, questa è quella da ottenere. Tuttavia, non è pensato per le motociclette, quindi dovrai acquistare un supporto aggiuntivo.

Non c’è dubbio che ci sono migliori fotocamere a 360 gradi con schermi e accessori che puoi acquistare. Tuttavia, è anche importante notare che non tutti possono spendere quasi mezzo dollaro per una fotocamera, motivo per cui esiste Kodak Pixpro Orbit. È una minuscola fotocamera che registra in 4K, quindi se vuoi qualcosa di compatto, non avere uno schermo è una benedizione sotto mentite spoglie.

Quando non si registra in modalità a 360 gradi, si ottiene anche una modalità a obiettivo singolo che offre un ampio campo visivo di 197 gradi. L’unica lamentela con questa fotocamera è che può essere piuttosto intimidatorio da usare inizialmente poiché non c’è uno schermo a bordo e quindi le istruzioni per utilizzarla non sono chiare. Tuttavia, ti ci abituerai con il tempo.

Inoltre, poiché non ci sono accessori nella confezione, dovrai acquistare un supporto per bici separatamente se desideri utilizzare questa videocamera sulla tua moto. Nel complesso questa è una fotocamera 360 economica per la tua moto che è anche affidabile.

In relazione :  Le 5 migliori bilance intelligenti che puoi acquistare nel 2020

2. Insta360 X3 con kit moto

Risoluzione video: 5,7K | Supporto per bici incluso: Sì | Schermo: 2,29 pollici

Insta360 X3 con kit moto

Insta360 X3 è senza dubbio una delle migliori fotocamere 360 ​​attualmente disponibili sul mercato. Le funzionalità che ottieni al suo prezzo non hanno eguali, inoltre ottieni un sacco di accessori con il kit stesso che è sempre fantastico. Sia che tu voglia registrare un PoV in prima persona mentre vai in bicicletta o desideri una prospettiva in terza persona come una ripresa da un drone, questa è la tua videocamera preferita.

Se sei flessibile con il tuo budget e sei disposto a concedervi il lusso di una action cam a 360 gradi per la tua moto, devi considerare Insta360 X3. Questo è l’ultimo prodotto del marchio che ti offre la migliore qualità dell’immagine e alcune funzioni interessanti che danno una prospettiva completamente nuova ai tuoi video.

Il supporto per bici incluso con un bastone per selfie ti offre un’incredibile prospettiva simile a un drone, rendendo il supporto e il bastone invisibili in modo da ottenere l’effetto che la fotocamera sta fluttuando. L’app di Insta360 ti consente di modificare il filmato direttamente sul tuo telefono in modo da poter riformulare i tuoi scatti senza alcuna esperienza precedente nell’editing di video.

L’unico inconveniente di questa fotocamera sono le sue prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione. se vuoi registrare video principalmente di notte, probabilmente dovresti guardare One RS di Insta360 che menzioneremo alla fine di questo post.

3. GoPro Max 360 con kit di accessori Mega

Risoluzione video: 5,6K | Supporto per bici incluso: Sì | Schermo: 1,7 pollici

GoPro Max 360

GoPro è uno dei nomi più importanti quando si tratta di action cam per motociclette. La GoPro Max è essenzialmente una versione a 360 gradi della action cam standard. Questo kit include praticamente tutti gli accessori di cui potresti aver bisogno per registrare le tue uscite in moto e molto altro.

La GoPro Max 360 non è la migliore fotocamera 360 in circolazione, ma se sei nell’ecosistema GoPro, dovresti prendere in considerazione l’idea di superarla con le opzioni di Insta360. Inoltre, alcune persone preferiscono gli algoritmi di stabilizzazione di GoPro meglio di quelli di Insta360, quindi questo è un punto a favore di GoPro Max. Anche le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione sono leggermente migliori.

Con il kit di accessori Mega, ottieni praticamente tutti i supporti utili con GoPro Max 360. C’è un selfie stick, un supporto per bici, un supporto per casco, un supporto per il petto e una custodia per il trasporto a tutti gli effetti. Questa può essere una buona opzione solo in base al numero di accessori inclusi nella confezione.

In relazione :  "Voglio essere tra i primi 5", Ons Jabeur si apre sulle sue alte ambizioni mentre mira a prestazioni migliori in tour

4. Insta360 One RS Twin Edition

Risoluzione video: 5,7K | Supporto per bici incluso: Sì | Schermo: 1 pollice

Insta360 One RS Twin Edition

Insta360 X3 dovrebbe essere la tua scelta di fatto per una fotocamera 360 per una moto. Tuttavia, se desideri prestazioni migliori in condizioni di scarsa illuminazione e una maggiore versatilità con obiettivi intercambiabili, Insta360 One RS Twin Edition è quello che fa per te.

Generalmente, le action cam o le videocamere 360 ​​hanno obiettivi fissi. Ciò significa che ottieni una lunghezza focale, un’apertura e una dimensione del sensore fisse. Tuttavia, Insta360 One RS Twin Edition è unico sotto questo aspetto perché ha obiettivi intercambiabili. Puoi ottenere un sensore grande quanto un pollice per eccellenti capacità in condizioni di scarsa illuminazione.

Inoltre, questa è una fotocamera modulare in modo da poter staccare completamente un obiettivo se desideri registrare video grandangolari standard con esso. A parte questo, ottieni tutte le funzionalità che ottieni su Insta360 X3 come il selfie stick invisibile, gli effetti e un’app per modificare i video sul tuo telefono.

La One RS Twin Edition è una fotocamera estremamente capace con un sacco di campane e fischietti. Quindi, se non vuoi spendere così tanti soldi o non vuoi tutte le funzionalità extra come gli obiettivi intercambiabili, puoi invece optare per Insta360 X2 e risparmiare qualche centinaio di dollari senza scendere a compromessi sulle funzionalità principali di un 360 telecamera.

Domande frequenti sulle videocamere 360 ​​per motociclette

1. Come modificare i video a 360 gradi?

La maggior parte delle fotocamere a 360 gradi viene fornita con app complementari per il tuo telefono o PC in cui puoi importare file e modificarli.

2. Posso utilizzare una fotocamera a 360 gradi come dash cam?

Sebbene sia tecnicamente possibile utilizzare una videocamera a 360 gradi come dashcam, non è la soluzione migliore in circolazione poiché le dashcam hanno funzionalità importanti come il rilevamento degli incidenti, l’archiviazione nel cloud, ecc. Che non si ottengono con una videocamera a 360 gradi.

3. Dove montare la videocamera a 360 gradi sulla mia moto per una visione migliore?

A seconda della prospettiva che desideri, puoi montare la videocamera sul casco, sul petto o persino sul manubrio. Alcune fotocamere hanno anche un supporto per selfie stick che puoi attaccare alla parte posteriore della tua moto per una prospettiva in terza persona.

Registra le tue corse a 360 gradi

Una fotocamera 360 per una motocicletta ti offre una prospettiva straordinaria quando registri utilizzando diversi accessori. Questo può aiutarti ad aggiungere un angolo creativo ai tuoi contenuti o persino a ottenere riprese con droni senza avere effettivamente un drone!