4 migliori alternative di Amazon Fire TV Stick

I dispositivi di streaming TV come Amazon Fire TV Stick sono noti per trasformare i televisori stupidi in televisori intelligenti. Oltre a questo, questi dispositivi portano una serie di app TV come Netflix, HBO Max, Hulu e Disney+ sui tuoi schermi. Ma se sei diffidente nell’acquistare la chiavetta Amazon Fire TV, alcune alternative ti daranno quasi le stesse app di streaming e alcune funzionalità eleganti.



4 migliori alternative di Amazon Fire TV Stick

Quindi, se stai cercando uno stick/dispositivo fumante, ecco le migliori alternative di Amazon Fire TV Stick che puoi controllare. Ma prima,

  • Dai un’occhiata a questi televisori OLED con HDMI 2.1
  • Ecco i migliori cavi HDMI 2.1 che puoi acquistare

1. Xiaomi Mi Box S

È una piccola scatola quadrata e ha bisogno di un bel po’ di spazio rispetto agli stick di streaming. Per fortuna, ha un design uniforme e puoi facilmente attaccarlo dietro la TV.

Il processore quad-core sotto il cofano offre prestazioni scattanti e sarai in grado di trasmettere in streaming programmi ad alta risoluzione senza interruzioni. L’unico spuntino è che il Mi Box S è rigorosamente uno streaming box. A differenza dell’Apple TV, non potrai giocare.

Infine, configurare il Mi Box S è una passeggiata. Avrai bisogno di un account Google per configurarlo. Una volta terminato, il sistema consiglierà le app basate su quelle sul tuo telefono. Naturalmente, facilita il processo di installazione. L’unica cosa che pizzica è la mancanza di supporto per Hulu.

2. Roku Streaming Stick 4K

Questo stick di streaming offre un’eccellente qualità dell’immagine con dettagli nitidi. E il supporto per HDR10 e HDR10+ è la ciliegina sulla torta. Per chi non lo sapesse, questi standard HDR offrono una migliore esperienza cinematografica.

Offre prestazioni veloci e le app si caricano in pochi secondi. Supporta un numero decente di app nella manica. Ancora più importante, ha Hulu e supporta app popolari come Apple TV+, Sling TV, Disney+ e Netflix. Il telecomando ha pulsanti dedicati per alcuni servizi. E se vuoi un modo rapido per le suddette app, tutto ciò che devi fare è premere uno dei pulsanti.

Il Roku Streaming Stick 4K ha un’interfaccia semplice. Visualizza le app in una griglia ordinata, e questo è tutto. In questo modo, gli altri utenti non saranno in grado di vedere quali programmi stai guardando dall’inizio. Anche questo approccio ha un limite. Ad esempio, non potrai continuare a guardare un programma Netflix o Disney direttamente dalla home page.

Non è senza i suoi limiti. Come lo streaming box Xiaomi, questo dispositivo Roku non supporta servizi di gioco come Stadia. Inoltre, manca del formato audio Dolby Atmos.

3. Apple TV 4K (2021)

L’Apple TV 2021 è alimentata dal processore A12 Bionic. E questo processore è responsabile di fornire prestazioni veloci e fluide. La ricerca di app e programmi è rapida e fluida. Allo stesso tempo, le azioni frenetiche nei film e nei programmi TV appaiono fluide.

Uno dei punti salienti di Apple TV è la sua funzione di bilanciamento del colore. A differenza della maggior parte degli stick di streaming e dei televisori (dove devi fare tutto manualmente), utilizza il sensore di luce del tuo iPhone. Non solo è estremamente preciso, ma fa anche risparmiare tempo.

Il telecomando è l’eroe principale di Apple TV. È elegante e sottile, anche se un po’ pesante. Viene fornito con un’interfaccia ordinata basata sui clic e ti consente di spostarti facilmente nell’interfaccia.

Ci sono alcune funzionalità piccole ma utili per gli utenti di iPhone, che rendono facile e conveniente l’utilizzo di Apple TV. Infine, offre supporto per altri servizi Apple come Apple Arcade.

Se non vuoi scendere a compromessi sulla qualità di visualizzazione e goderti una delle migliori esperienze, l’Apple TV vale ogni centesimo.

4. NVIDIA SHIELD Android TV Pro

Il processore Tegra X1+ lo alimenta e offre un’esperienza scattante, sia che si tratti di giochi o app di streaming. Raggruppa diverse caratteristiche eleganti. Oltre a riprodurre contenuti 4K a 60 fps, supporta Dolby Vision HDR, HDR10 e Dolby Audio.

Questa scatola di streaming vanta anche un design intelligente, rimanendo fedele al suo lignaggio di gioco. Ti consente di collegare i controller Bluetooth per ottenere il massimo da giochi e simili.

Al centro, NVIDIA Shield Pro è una TV Android, il che significa che otterrai la semplice interfaccia Android TV. Inoltre, ottieni i vantaggi di Google Chromecast.

Ma quando si tratta di giochi, questa Shield TV non ti consente direttamente di giocare. Invece, puoi eseguire lo streaming di giochi tramite il servizio di streaming GeForce Now. Per ora, puoi accedere ai giochi da servizi come Steam, Epic Games Store o GOG.

Rimani incollato

Amazon Fire TV Stick offre numerosi vantaggi, soprattutto se la tua casa intelligente è basata su Amazon Alexa.

Ma in caso contrario, queste alternative si rivelano un buon acquisto. Se vuoi solo l’esperienza TV di base, il dispositivo di streaming Roku è una buona scelta. Ma se vuoi la migliore qualità dell’immagine, l’Apple TV vince a mani basse.

In relazione :  5 modi migliori per correggere il widget della barra di ricerca di Google mancante in Android
Moyens Staff
Moyens I/O Staff ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.