Tutto quello che sappiamo su Avowed, il nuovo gioco di ruolo Obsidian per Xbox Series X

Avowed è il nuovo gioco di ruolo di Obsidian, i creatori di Fallout: New Vegas, The Outer Worlds e innumerevoli altri franchise iconici. Avowed ha fatto il suo debutto nel 2021 alla vetrina combinata dell’E3 Xbox e Bethesda di Microsoft e ha fatto un grande salto.

Avowed si svolgerà nello stesso universo di Pillars of Eternity e il ritorno a Eora è un motivo sufficiente per emozionarsi. Soprattutto se prendi in considerazione la consapevolezza che Avowed sembra essere la versione di Obsidian di The Elder Scrolls, un gioco di ruolo con spade e scudi con combattimenti in tempo reale, magia e un mondo tentacolare da esplorare. Sebbene Avowed fosse uno dei giochi esclusivi Xbox mancanti in azione all’E3 2022, ci sono ancora molte informazioni là fuori per tenerti aggiornato.

Quindi entriamo nel merito: ecco tutto ciò che devi sapere su Avowed

Che cosa è dichiarato?

Avowed è una nuova IP di Obsidian, rivelata durante l’Xbox Games Showcase di luglio 2021. Sembra essere un gioco di ruolo in prima persona simile a Skyrim, con poteri magici basati sulle rune e combattimenti con la spada confermati dal breve teaser trailer. È ambientato nella terra di Eora, la stessa ambientazione usata da Obsidian per il suo gioco di ruolo Pillars of Eternity.

Annunci di lavoro trovati a settembre 2019 (si apre in una nuova scheda)per il prossimo progetto AAA di Obsidian si parlava di “azioni di combattimento che utilizzano animazioni sia in prima che in terza persona”, con “dialoghi ramificati” e “cicli giorno/notte”. Questo mette il gioco in combutta con i precedenti giochi di ruolo di Obsidian come The Outer Worlds e Knights of the Old Republic 2: The Sith Lords.

Data di rilascio e piattaforme dichiarate

Non abbiamo ancora sentito parlare di una potenziale data di rilascio per Avowed: immaginiamo che sia in fase di forte sviluppo in questo momento, il che significa che una data di rilascio potrebbe essere ancora molto lontana. Microsoft ha acquisito Obsidian Entertainment nel 2018, il che significa che questo gioco sarà quasi sicuramente un’esclusiva Xbox, disponibile su Xbox Series X e PC. Il gioco non elenca Xbox One come una delle sue piattaforme nella pagina dello store del gioco, il che ci fa sapere che questo gioco non sarà un titolo cross-gen. Avowed sarà disponibile anche su Xbox Game Pass al lancio, come il resto dei titoli first party di Microsoft in futuro.

In relazione :  Quanto gravemente possono le ghiande che cadono danneggiare un'auto?

Trailer dichiarato – Cosa possiamo imparare?

Il primissimo trailer di Avowed mostrato al recente evento Xbox ci introduce in un variegato paesaggio medievale, a partire da un castello devastato dalla guerra di proprietà di un impero di regine e re “che ha sempre conosciuto la guerra”. Secondo la narrazione, questo impero è ora caduto in uno stato di abbandono, perdendo i suoi giuramenti e dando origine a una forza antagonista invisibile.

I mostri malvagi del gioco (gli scheletri sono confermati!) Apparentemente sono nati dai peccati di questo impero e il personaggio del giocatore li affronterà nel corso del gioco. La domanda lasciata alla fine del trailer: “Un giuramento vale il peso di una corona?” – suggerisce che il destino del giocatore potrebbe essere quello dei reali, e potrebbero dover affrontare e mettere in discussione il loro destino mentre ricostruiscono l’impero caduto.

Spiegazione dell’impostazione dichiarata

Uno dei dettagli che conosciamo di Avowed è che è ambientato nel mondo fantastico di Eora, che è il mondo su cui è ambientato Pillars of Eternity. Pillars of Eternity è un altro franchise di giochi di ruolo di Obsidian, sebbene sia un gioco di party isometrico più tradizionale, annunciato come il successore spirituale di titoli come Baldur’s Gate e la serie Planescape.

Pillars of Eternity ha ricevuto un sequel in Pillars of Eternity 2: Deadfire nel 2018, che ha ulteriormente sviluppato la tradizione di Eora. Non sarebbe una cattiva idea dare un’occhiata al franchise se sei entusiasta di Avowed, così puoi radicarti nella tradizione di questo mondo fantastico.

Gli investigatori su Reddit hanno trovato alcune piccole curiosità che ci danno un’idea migliore della premessa dietro Avowed. Secondo questo post (si apre in una nuova scheda)la bandiera vista nel trailer di Avowed è correlata a Woedica, una divinità conosciuta anche come “Oathbinder” che ha plasmato Eora ma è stata uccisa dagli altri dei che hanno cospirato contro di lei per essere troppo potente.

Woedica è una delle fedi detenute dall’Impero Aedyr, una nazione nel mondo di Eora che potrebbe essere il luogo in cui si svolge il gioco. La storia di Woedica si allinea con la narrativa del trailer, in cui il protagonista affronta un destino di giuramenti infranti, un impero caduto e potenziali reali.

È interessante notare che le rune di Aedyran tradotte sulla spada viste nel trailer sputano “Oathbinder”, secondo questo post su Reddit (si apre in una nuova scheda).

Il fatto che il combattimento sia basato sulla spada e sulla magia suggerisce che potrebbe essere un prequel medievale di Pillars of Eternity, che include modalità di combattimento più rinascimentali come pistole a pietra focaia e balestre.

In relazione :  Le note sulla patch di aggiornamento di Disney Dreamlight Valley descrivono alcune delle cose che otterrai con "Missioni nello spazio inesplorato"

Voci dichiarate

Mentre i dettagli di Obsidian e Microsoft su Avowed sono stati scarsi, c’è stata una fuga di notizie interessante che ha preso piede su ResetEra a fine luglio.

L’utente Sponger ha pubblicato una serie di affermazioni audaci su Avowed che riassumeremo di seguito. Assicurati solo di prenderlo con un forte pizzico di sale, poiché senza conferma queste affermazioni non sono comprovate. Buon spunto di riflessione, a prescindere!

Secondo Sponger, (si apre in una nuova scheda) il gioco sarà completamente open world e “molto più grande di Skyrim”. Il leaker afferma che il gioco sarà ambientato in The Living Lands of Eora e presenterà un sistema meteorologico in tempo reale, oltre al supporto per le mod.

Apparentemente i giocatori saranno in grado di avere compagni, combattere boss “molto grandi” e affrontare gli dei mentre combattono contro la “minaccia in arrivo della tirannia” che incornicia la narrazione. Presumibilmente anche il dialogo sarà dinamico e il leaker afferma che Obsidian sta pianificando di consentire ai giocatori la possibilità di “uccidere tutti nel gioco”.

Sponger afferma che a luglio 2020 il gioco è in sviluppo da due anni e sette mesi, con “circa 100 persone” che ci lavorano con possibilità di crescita. L’affermazione finale è che gli sviluppatori stanno prendendo di mira la fine del 2022 – l’inizio del 2023 come potenziale finestra di rilascio per il gioco. Ancora una volta, nulla di tutto ciò dovrebbe essere preso alla lettera: non possiamo confermare o smentire queste fughe di notizie e Obsidian non ha rivelato abbastanza su Avowed per corroborare nessuna di queste affermazioni.