Call of Duty: Warzone 2.0 Data di rilascio, requisiti di sistema e altro

La data di rilascio di Warzone 2.0 si sta avvicinando rapidamente, dando ai giocatori il tempo sufficiente per capire Modern Warfare 2 prima di passare a Warzone 2.0. Nuove modalità, armi, mappe e altre funzionalità vengono aggiunte nella “nuova era” del gioco FPS, che si integra strettamente anche con Modern Warfare 2.

La modalità DMZ, che sarà disponibile dall’inizio di Warzone 2.0, è una delle nuove aggiunte più attese. Il gulag è cambiato, ci sono nuovi nemici IA, nuove playlist in terza persona e altro ancora.

Leggi di più: Call of Duty: Modern Warfare 2 sta ottenendo killcam personalizzabili, secondo le perdite

Call of Duty: Warzone 2.0 introdurrà molti cambiamenti

Call of Duty: Warzone 2.0 Data di rilascio, requisiti di sistema e altro
Zona di guerra 2.0

Solo poche settimane dopo l’uscita di Modern Warfare 2, Warzone 2.0 sarà reso disponibile, portando la stagione 1 su entrambi i giochi. Il gioco a pagamento e free-to-play continuerà a ricevere aggiornamenti nei mesi successivi, quindi non sarà la fine.

Ai giocatori verranno concessi alcuni beni da utilizzare in Warzone 2.0, ma non saranno in grado di portare nulla dal Warzone originale in Warzone 2. Invece, puoi trasportare i tuoi beni da Guerra moderna 2. Dopo una pausa, Warzone rimarrà disponibile come esperienza a sé stante chiamata Call of Duty: Warzone Caldera dopo il rilascio di Warzone 2.0.

L’enorme e nuovissima Al Mazrah, che include di tutto, dal deserto arido ai fiumi che scorrono veloci, dagli edifici industriali alle vette dense e ripide, è stata rivelata come la mappa di Warzone 2.0. L’ampio campo di battaglia di Al Mazrah ospita Warzone 2 Strongholds, un altro nuovo elemento rivoluzionario per il battle royale.

Leggi anche: Call of Duty: Modern Warfare 2 è stato il gioco più scaricato su PlayStation a ottobre, superando FIFA 23 e altri giochi

Call of Duty: Warzone 2.0 Data di rilascio, requisiti di sistema e altro
Warzone 2.0 sarà pubblicato il 16 novembre 2022

Gli equipaggiamenti personalizzati sono ancora disponibili in Warzone 2, ma funzionano in modo leggermente diverso rispetto a prima. Puoi acquistare il tuo equipaggiamento dai negozi (precedentemente noti come stazioni di acquisto) utilizzando la valuta di gioco, secondo un articolo del blog di Call of Duty. Possono anche essere acquisiti da nuovi dropout pubblici o da nuove roccaforti difese dall’IA.

Il gulag in Warzone 2 è cambiato, quindi non stai più combattendo per la tua vita da solo; invece, sei in coppia con un nemico in modo da poter ricongiungervi entrambi alla battaglia principale. Inoltre c’è un carceriere AI, la cui sconfitta ha il potere di riportare tutti e quattro i giocatori 2v2 ad Al Mazrah.

Warzone 2 includerà presto playlist di terze parti, simili a come ha fatto il multiplayer di Modern Warfare 2, ma non saranno sempre disponibili. Piuttosto, verranno introdotti ad un certo punto durante la stagione 1 come parte della rotazione settimanale della playlist.

In relazione :  Patrimonio netto di Ansu Fati: stipendio, investimenti, sponsorizzazioni e altro nel 2022

Warzone 2.0 Requisiti di sistema per PC

Specifiche minime

  • Sistema operativo: Windows 10 – 64 bit (ultimo aggiornamento)
  • processore: Intel Core i5-3570 o AMD Ryzen 5 1600
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 960 o AMD Radeon RX 470
  • Videomemoria: 3GB
  • RAM: RAM da 8 GB
  • Spazio di archiviazione: 25GB
  • Scheda audio: Compatibile con DirectX

Specifiche consigliate

  • Sistema operativo: Windows 10 – 64 bit (ultimo aggiornamento)
  • PROCESSORE: Intel Core i7-4770K o AMD Ryzen 7 1800X
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 1060 o AMD Radeon RX 580
  • Memoria video: 3GB
  • RAM: RAM da 16 GB
  • Spazio di archiviazione: 25GB
  • Scheda audio: Compatibile con DirectX

Driver consigliati:

  • NVIDIA: 516,79
  • AMD: 21.9.1

Ora c’è una maggiore possibilità di scontri intriganti grazie alle modifiche al modo in cui i giocatori possono interagire con i veicoli. Sia il guidatore che i passeggeri hanno la possibilità di sporgersi dai finestrini per puntare le armi.

Quando un veicolo è danneggiato, non esploderà immediatamente. Invece, i paraurti, le porte e le gomme potrebbero deteriorarsi nel tempo. La tecnologia anti-cheat Ricochet, utilizzata per la prima volta in Call of Duty: Vanguard, sarà operativa dall’inizio di Warzone 2.

Leggi anche: Call of Duty: Modern Warfare 2 – Il video virale mostra che la mira assistita non funziona