Padroneggia Wget e impara alcuni suggerimenti per il download

A volte, semplicemente non è sufficiente salvare un sito Web in locale dal browser. A volte hai bisogno di un po ‘più di potere. Per questo esiste un piccolo strumento da riga di comando ben noto chiamato Wget. Wget è un semplice programma in grado di scaricare file da Internet. Potresti già conoscere un po ‘di Wget, ma dopo aver letto questo articolo sarai pronto per usarlo per tutti i tipi di cose.

Wget è disponibile per l’uso nativo nella riga di comando UNIX e Windows, ma è possibile installare wget su Mac OS X con un po ‘di esca. Quindi, una volta che conosci il tipo di cose per cui puoi usare Wget, è portatile indipendentemente dal sistema operativo che stai utilizzando ed è utile. Ciò che è ancora meglio è che wget può essere utilizzato in file batch e cron job. È qui che iniziamo a vedere il vero potere dietro wget.

Prendi la base

L’uso di base è URL wget.

 wget //www.moyens.net/

astuce wget

Le opzioni più semplici che la maggior parte delle persone dovrebbe conoscere sono lo sfondo (wget -b), continua il download parziale (wget -c), numero di prove (wget –tries = NUMERO) e ovviamente aiuto (wget -h) per ricordarti tutte le opzioni.

wget -b -c --tries=NUMBER URL

Opzioni Wget moderatamente avanzate

Wget può anche essere eseguito in background (wget -b), limita la velocità di download (wget –limit-rate = VITESSE), nessun genitore per assicurarsi di scaricare solo una sottodirectory (wget -np), aggiorna solo i file modificati (wget -N), rispecchia un sito (wget -m), assicurati che non venga creata alcuna nuova directory (wget -nd), accetta solo determinate estensioni (wget –accept = LISTE) e impostare un tempo di attesa (wget –wait = SECONDES).

wget -b --limit-rate=SPEED -np -N -m -nd --accept=LIST --wait=SECONDS URL

Scarica con Wget in modo ricorsivo

Puoi scaricare ricorsivamente (wget -r), distribuisci gli host ad altri domini (wget -H), converti i link alle versioni locali (wget –convert-link) e imposta il livello di ricorsione (wget –level = NUMERO usando inf o 0 per infinito).

Ma alcuni siti non vogliono lasciarti scaricare in modo ricorsivo e controlleranno il browser che stai utilizzando per provare a bloccare il bot. Per aggirare questo problema, dichiara un programma utente come Mozilla (wget –user-agent = AGENT).

wget -r -H --convert-links --level=NUMBER --user-agent=AGENT URL

suggerimenti wget suggerimenti


Wget protetto da password

È possibile dichiarare il nome utente e la password di un particolare URL quando si utilizza wget (wget –http-user = USER –http-password = PASS). Questo non è consigliato su macchine condivise, poiché chiunque visualizzi i processi sarà in grado di vedere la password in testo normale.

wget --http-user=USER --http-password=PASS URL

Un esempio di ciò in azione è l’utilizzo di wget per eseguire il backup delle attività da Remember The Milk.

Relazionato :  La gestione del gioco Steam e il negozio online subiscono una revisione

suggerimenti wget suggerimenti


Download in blocco di Wget

Innanzitutto, crea un file di testo di tutti gli URL che desideri scaricare utilizzando wget e chiamalo wget_downloads.txt. Quindi, per scaricare gli URL in blocco, digita questo comando:

wget -i wget_downloads.txt

astuce wget

Usi interessanti per Wget

Questo eseguirà la scansione di un sito Web e genererà un file di registro di tutti i collegamenti interrotti:

wget --spider -o wget.log -e robots=off --wait 1 -r -p http://www.mysite.com/

Questo prenderà un file di testo dai tuoi blog musicali preferiti e scaricherà tutti i nuovi file MP3:

wget -r --level=1 -H --timeout=1 -nd -N -np --accept=mp3 -e robots=off -i musicblogs.txt

Per cos’altro stai usando wget?

Credito immagine: Connessione ai social media tramite ShutterStock, Giovane che guarda la TV tramite Shutterstock, Globe tramite Shutterstock

Moyens Staff
Lo staff di Moyens I/O ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.