Spiegazione del finale di The Walking Dead: The Ones Who Live 13

Spiegazione del finale di The Walking Dead: The Ones Who Live

I fan hanno aspettato quasi un anno e mezzo da allora Morti che camminano è finita, molto tempo dopo che il personaggio Rick Grimes (Andrew Lincoln) ha lasciato lo spettacolo, per scoprire cosa gli è successo.

The Walking Dead: quelli che vivono finalmente risponde a questa domanda. Segue anche il viaggio di Michonne (Danai Gurira) per trovarlo e conclude la storia con un bel inchino nell’episodio finale.

Rick e Michonne sono pronti a smantellare il CRM

Pagina dei geni / AMC

In Diventare, il penultimo episodio della stagione di sei episodi, uno scontro tra Rick, Michonne e Jadis (Pollyanna McIntosh) lascia quest’ultimo gravemente ferito e poi morso al collo da un vagante. Nei suoi ultimi istanti, Jadis decide di voler morire per la persona che era, non per quella che è diventata. Rivela la posizione del suo dossier che delinea tutto su Rick, la sua famiglia, i suoi amici e la comunità di Alexandria in modo che lui e Michonne possano trovarlo e distruggerlo, mantenendo la loro famiglia e i loro amici al sicuro.

Li prega anche di non abbattere la Repubblica Civica Militare (CRM). Purtroppo, non sono disposti a soddisfare quest’ultima richiesta. Sapendo che il Maggiore Generale Beale (Terry O’Quinn) stava per rivelare a Rick il Briefing di Echelon, che delinea l’intera portata dei piani del CRM, Rick si rende conto che questa è l’occasione perfetta per smantellare il CRM dall’interno.

Rick e Michonne in borghese con gli zaini inginocchiati e uno di fronte all'altro in una foresta in The Walking Dead: The Ones Who Live.
AMC

Dopo la morte di Jadis (che viene colpita alla testa da Rick su sua richiesta) e una bella proposta di matrimonio (Rick è pronto a renderla ufficiale con Michonne), la coppia si prepara per il loro grande piano. Torneranno al CRM e lo distruggeranno dall’interno.

Diventare le talpe per la grande battaglia

Michonne in uniforme CRM, senza casco e con le mani alzate in una scena di The Walking Dead: The Ones Who Live.
Pagina dei geni / AMC

Nell’episodio finale dello show, L’ultima volta, sia Rick che Michonne sono nel CRM. Rick incontra Beale. Allo stesso tempo, Michonne si intrufola nell’ufficio di Jadis, trova il dossier e lo fa a pezzi con rabbia.

Rick scopre che Beale crede che agli umani rimangano solo circa 14 anni sulla Terra. Con l’eliminazione delle popolazioni malate e danneggiate dal CRM, si può ricominciare da capo. “La spada che uccide”, dice, “è la spada che riporta indietro le cose”.

C’è una frazione di secondo in cui sembra che Rick stia effettivamente ripensando al suo piano, specialmente quando Beale dice che Rick può riportare indietro chiunque voglia risparmiare dalla decimazione, da qualunque luogo misterioso abbia sempre cercato di riportare. Ciò non influenza Rick, però. Si lancia contro Beale, lo uccide, poi scarica il suo corpo in un bidone e lo porta via.

In relazione :  Il tempo non perdona! Ikemoto rivela l'aspetto dell'anziano Naruto in "Boruto"
Il generale Beale cerca di ferire Rick mentre si inginocchia e blocca una spada con il suo braccio protesico in una scena di The Walking Dead: The Ones Who Live.
Pagina dei geni / AMC

Il piano è partire ora che la missione è stata compiuta. Ma Michonne è inorridita da una presentazione a cui ha assistito che dettagliava i piani per rapire bambini da Portland. I soldati del CRM li porteranno alla Repubblica Civica prima di gassare tutti gli altri in città. Non può, in tutta coscienza, andarsene sapendo cosa sta per accadere ad altre persone innocenti, e convince Rick dello stesso.

Usando un’intricata rete di esplosivi collegati insieme al corpo rianimato di Beale e a quello di un altro soldato del CRM, hanno impostato un elaborato grilletto. Una volta che i vaganti avranno tirato i cavi a loro collegati abbastanza lontano, tutti i presenti alla riunione collettiva esploderanno. Il piano funziona perfettamente finché Pearl Thorne (Lesley-Ann Brandt) non si presenta, puntando loro una pistola alla testa. Rick e Michonne si mettono al riparo giusto in tempo, riemergendo dopo l’esplosione per affrontare sia Thorne che un branco di soldati camminatori CRM appena coniati.

Il dinamico duo si mette al lavoro, come al solito, per finire il lavoro. Michonne uccide Thorne e Rick riesce a sfuggire a uno sciame di vaganti. I fan vengono presi in giro per un breve momento pensando che potrebbe essere stato morso, ma entrambi si mettono in salvo, uscendone incolumi.

Come finisce The Walking Dead: Quelli che vivono?

Rick e Michonne abbracciano Judith e RJ in una scena di The Walking Dead: The Ones Who Live.
Pagina dei geni / AMC

The Walking Dead: quelli che vivono finisce nel modo più fiabesco possibile. In seguito agli eventi esplosivi, un notiziario radiofonico del CRM parla della morte degli ufficiali di alto rango, tra cui Beale, e delle “rivelazioni scioccanti” sulle loro attività atroci. Una decisione unanime della Repubblica Civica ha richiesto una supervisione d’emergenza, con gli ufficiali di grado inferiore prosciolti da ogni illecito poiché non sapevano cosa stesse realmente accadendo. Un nuovo consiglio sta supervisionando anche l’esercito.

Mentre un elicottero si allontana e se ne vedono altri in lontananza, apprendiamo che i cittadini della Repubblica Civica sono liberi di andarsene a piacimento e qualsiasi persona o comunità che necessiti di assistenza o trasporto aereo sarà aiutata. Rick e Michonne hanno ottenuto il cambiamento drastico che Rick inizialmente pensava fosse impossibile.

Rick e Judith si abbracciano in The Walking Dead: The Ones Who Live.
Pagina dei geni / AMC

La stagione si conclude con Michonne che chiama Judith alla radio mentre il loro elicottero sta atterrando. “Shoto, sono Daito”, dice. Rick e Michonne corrono verso Judith, la figlia adottiva di Rick, e RJ, il figlio di Rick e Michonne. I bambini abbracciano Michonne con Rick in piedi goffamente sullo sfondo. Judith è la prima ad avvicinarsi a lui, piangendo tra le sue braccia e dicendogli che sapeva che era ancora là fuori e che semplicemente “non avrebbe mai voluto che si sentisse solo”.

In relazione :  Doppio clic del mouse (FISSO): Perché il mio mouse fa doppio clic?

RJ, nel frattempo, chiede a Rick se è lui l’Uomo Coraggioso, al che Rick risponde che lo è, “ma forse”, aggiunge, “puoi chiamarmi papà”. RJ sorride e dice a Rick che sapeva che sarebbe tornato perché “credeva”, richiamando i simboli giapponesi incisi sui telefoni cellulari che Rick aveva tenuto con sé per tutti quegli anni.

La famiglia, insieme per la prima volta, si stringe in un abbraccio amorevole. È il lieto fine che i fan speravano, ma è anche agrodolce. Visto come si conclude la storia, è improbabile The Walking Dead: quelli che vivono tornerà per una seconda stagione. Ma per i fan che non vedono l’ora di scoprire cosa è successo a Rick, perché non ha provato a tornare a casa, se Michonne lo ha mai trovato e come finisce la storia, c’è finalmente una conclusione.

Flusso The Walking Dead: quelli che vivono su AMC+.