Sorpresa alla Marvel: il Vendicatore ritiratosi anni fa ritorna in una nuova storia 13

Sorpresa alla Marvel: il Vendicatore ritiratosi anni fa ritorna in una nuova storia

Attualmente, i Vendicatori meraviglia non hanno bisogno di presentazioni. Ciò è dovuto al clamoroso successo cinematografico, in cui attori famosi hanno dato vita ai personaggi iconici della Casa das Ideias, come Robert Downey Jr. nell’indimenticabile ruolo di Iron Man, Chris Evans in quello di Capitan America e così via.

Tuttavia, i fumetti presentano un mondo leggermente diverso da quello che abbiamo visto nei cinema. Dopotutto, potete immaginare che uno degli eroi preferiti dal pubblico fosse, in realtà, fondamentalmente un antagonista egoista, maleducato, sessista e senza alcun carisma?

Ebbene, tutte queste caratteristiche negative hanno portato la Marvel a mandare in pensione l’eroe, che è stato uno dei fondatori di questo gruppo di esseri e geni super potenti. Nei cinema, tuttavia, probabilmente l’hai visto più di una volta. Riuscite ad immaginare di chi stiamo parlando?

Rinascita di un eroe controverso

[Atenção! Spoilers de “Avengers Inc. #1” a seguir.]

Sorpresa alla Marvel: il Vendicatore ritiratosi anni fa ritorna in una nuova storia 16

Immagine: riproduzione/aggiornamento o morte

Una delle novità più recenti di Casa das Ideias, “Avengers Inc.”, ha come protagonisti Visão e Janet van Dyne, che forse conoscete come Vespa. Indagano su morti misteriose e inaspettate, che hanno portato con sé la resurrezione di sei supercriminali.

Oltre agli eroi e ai cattivi, la rivista ha riportato in vita anche uno dei membri fondatori degli Avengers: nientemeno che Hank Pym, il primo Ant-Man della Marvel. Appare in un laboratorio, mentre parla con qualcuno che somiglia molto al terzo Ant-Man, Eric O’Grady.

Perché Hank Pym è andato in pensione?

Come accennato, il personaggio nasce come un eroe, un super genio capace di rimpicciolirsi o ingrandirsi attraverso le sue particelle Pym, che possono persino aprire l’accesso al Microverso e creare fantastiche possibilità, come abbiamo visto sullo schermo.

Tuttavia, con il passare delle edizioni, divenne una sorta di antagonista, arrivando ad attaccare più di una volta la propria moglie, cosa che suscitò indignazione tra i lettori di fumetti.

Dopo molti disaccordi e tentativi di sistemare il personaggio, la Marvel ha deciso di mettergli fine in “Avengers: The Wrath of Ultron”, nel 2015, quando Pym si è unito alla sua creazione, Ultron, per diventare Ultron Pym. Alla fine della storia, Visione si sacrificò e portò la fine dei personaggi, assenti da otto anni, fino a questa nuova ricomparsa.

In relazione :  Ti piace il nuovo spettacolo dei Peacock, Ted? Allora guarda queste 5 serie TV e film

Resta da vedere come questa nuova versione di Ant-Man si relazionerà ai problemi che sono stati ampiamente affrontati e discussi, nonché quanto sarà importante per questa nuova storia.