In un nuovo fumetto, Loki ha un nuovo aspetto che promette di cambiare tutto ciò che sappiamo di lui 13

In un nuovo fumetto, Loki ha un nuovo aspetto che promette di cambiare tutto ciò che sappiamo di lui

[Alerta de spoiler! O texto a seguir contém informações de “Immortal Thor #2”.]

I tifosi di fumetti meravigliosi sono in subbuglio per l’ultima svolta nell’universo dei supereroi. Una delle figure più riconoscibili in questo mondo, Loki, conosciuto fino a poco tempo fa come il Dio del Male, riceve un nuovo nome che promette di ridefinire il suo ruolo e la sua essenza.

Il nuovo look di Loki

Nella nuova edizione di “Immortal Thor #2”, la Marvel decide di andare oltre i cliché e portare al suo pubblico un rinnovamento del personaggio: Loki è ora il Dio delle storie. Questo cambiamento suggerisce non solo una nuova nomenclatura, ma forse una profonda rivisitazione delle sue motivazioni e delle narrazioni associate. Guarda l’immagine qui sotto:

In un nuovo fumetto, Loki ha un nuovo aspetto che promette di cambiare tutto ciò che sappiamo di lui 16

Immagine: Marvel Comics/Riproduzione

La mente creativa dietro questa trasformazione nasce dalla combinazione di talenti. Al Ewing, uno degli scrittori più talentuosi di oggi, collabora con l’illustratore Martin Coccolo, i cui disegni sono stati elogiati per la loro capacità di dare vita ed emozioni ai personaggi sulla carta.

Nel cuore di questo numero, Thor, l’eroe centrale, si ritrova in una situazione pericolosa davanti a un Dio Antico appartenente al Regno di Utgard. Allo stesso tempo, il ridefinito Loki appare meno espansivo, portando con sé un’aria di mistero, rimanendo in disparte dagli eventi, anche quando è in gioco il suo stesso sangue.

Questo passo audace della Marvel suggerisce un reindirizzamento nelle trame e nelle interazioni preesistenti tra i personaggi. Dietro questa scelta potrebbe esserci l’intenzione dell’azienda di dare nuova aria al suo vasto cosmo di narrazioni. Un fatto curioso è che, nelle mitologie, la figura del narratore ha sempre avuto il suo valore.

Ora, con il rinnovamento di Loki, la Marvel sembra voler abbracciare questa idea, aprendo la strada a nuove avventure e conflitti da svolgersi sotto la guida di questo Dio delle storie.

Saranno presenti i prossimi capitoli Loki come orchestratore di destini o come qualcuno che cerca di comprendere il proprio viaggio?

In relazione :  "Mi fa davvero male", Marta Kostyuk infrange le politiche che consentono ai giocatori russi di competere nei tornei, indica il numero 1 del mondo Daniil Medvedev