Problemi e soluzioni comuni di backup di iCloud

Ecco come risolvere i problemi per far funzionare di nuovo la tua soluzione di backup senza problemi.

iCloud include 5 GB di spazio di archiviazione di backup gratuito che i clienti possono utilizzare per eseguire il backup di contatti, calendari, note, e-mail e foto. Gli utenti possono anche acquistare più spazio di backup iCloud.

Questo metodo di backup è per le persone che non si sentono a proprio agio nel salvare manualmente tutte queste informazioni.

A volte, gli utenti possono riscontrare un ritardo o un arresto completo nel processo di backup e spesso ci sono alcuni colpevoli da risolvere

Ecco una guida su come risolvere i problemi quando il backup di iCloud non viene completato.

Come risolvere i problemi di backup di iCloud

Ecco un video di istruzioni su alcuni modi per correggere i backup di iCloud quando non vengono completati

Guarda il video per una procedura dettagliata su alcuni modi per risolvere i problemi di backup di iCloud.

Come risolvere i backup di iCloud

Esistono diversi modi in cui il tuo dispositivo potrebbe riscontrare un errore di backup di iCloud ed è meglio iniziare prima con i passaggi meno invasivi.

I problemi di solito hanno a che fare con la capacità di archiviazione su iCloud, una cattiva connessione al server o potenzialmente un danneggiamento del software. Fortunatamente ci sono alcuni modi semplici e veloci per verificare il tuo problema prima che tu debba cercare ulteriore aiuto.

Problemi di archiviazione su iCloud

Il colpevole più comune dei problemi di backup è quello di adattarsi a ciò di cui si sta tentando di eseguire il backup. Questo è incredibilmente comune perché le persone di solito hanno più di quanto disponibile sul proprio dispositivo.

Se hai un telefono da 16 GB e stai utilizzando la maggior parte dello spazio di archiviazione per i file multimediali, sarai in grado di utilizzare iCloud nel suo stato gratuito. Tuttavia, le opzioni di aggiornamento per l’archiviazione non sono troppo costose e sono sicuramente una buona idea per un po’ di tranquillità.

UpgradeiCloudStorage

Le opzioni di aggiornamento sono per $ 0,99 al mese, per $ 2,99 e per $ 9,99. Molti clienti dovranno acquistare spazio di archiviazione aggiuntivo immediatamente per poter ospitare backup più grandi.

iCloud esegue il backup di tutto sul tuo dispositivo creando un’istantanea di quel dato minuto (molto simile a Time Machine di MacOS), quindi avere costantemente spazio di backup disponibile è un buon modo per garantire ogni volta un backup riuscito.

In relazione :  Come eseguire il backup manuale dei file di WordPress

Garantire la connessione alla rete Wi-Fi

L’iPhone è una solida connessione WiFi per consentire al telefono di eseguire correttamente un backup iCloud. Questo è un altro problema molto comune che impedisce il completamento dei backup.

Centro di controllo

Prima di avviare il backup o il ripristino di iCloud da uno, . Se il ripristino del backup è bloccato da qualche parte nel mezzo, la connessione potrebbe essere stata interrotta.

Se questo è il caso, il telefono o il processo di backup è la cosa migliore da provare prima. A volte il ripristino da un backup si bloccherà se si verifica un problema con la connessione e per evitare il danneggiamento si interromperà. Potrebbe riprendere se la connessione si rafforza, quindi spesso è meglio farlo

Esci e accedi con l’account iCloud

Un’altra soluzione rapida è dal tuo dispositivo tutti insieme. Il pannello delle preferenze di iCloud avviserà della perdita di dati in questo modo, ma tutte le tue informazioni pertinenti come i contatti verranno sincronizzate automaticamente con iCloud.

con le tue credenziali iCloud con il server e consente al telefono di tentare di nuovo di connettersi per un backup (o ripristino).

Questo problema di solito ha a che fare con la sicurezza con cui l’account si connette al server e potrebbe essere necessario riavviarlo effettuando il logout.

Ripristina l’iPhone alle impostazioni di fabbrica

Spesso, se uno dei passaggi precedenti non risolve i problemi, il problema potrebbe essere correlato ad alcuni all’interno del telefono e potrebbe essere necessario ripristinare le impostazioni di fabbrica.

La cancellazione del dispositivo tramite o tramite la scheda riporterà il telefono alle impostazioni di fabbrica e ti consentirà di tentare di eseguire nuovamente il ripristino di iCloud.
Ripristina telefono

Se si verificano ancora problemi, il problema potrebbe in effetti risiedere nel backup stesso. Ho visto i backup di iCloud danneggiati a causa del backup non completo o della presenza di un file di sistema falloso al suo interno.

Questo è raro e il più delle volte uno dei passaggi sopra menzionati dovrebbe risolvere i tuoi problemi, ma è sempre una buona idea avere un backup secondario delle informazioni cruciali.