GT spiega: cos'è il sideload su Android? Come farlo? 13

GT spiega: cos’è il sideload su Android? Come farlo?

Se hai armeggiato con il tuo Android, probabilmente ti sei imbattuto nel termine “sideloading”. In genere, significa trasferire file su un dispositivo mobile tramite USB, Bluetooth, Wi-Fi o copiandoli su una scheda di memoria. Inutile dire che c’è di più oltre a quella definizione (ecco perché questo articolo).

Immagine tramite Shutterstock

Oggi approfondiremo cosa significa, quali sono le minacce associate e come farlo. Quindi iniziamo.

Che cos’è il sideload e dovresti farlo?

Il sideloading in termini semplici sta installando app e giochi su Android da qualsiasi fonte diversa dal Play Store ufficiale. Ecco fatto, se solo Google e scarichi un file APK di un’app e lo installi manualmente sul tuo dispositivo Android, stai caricando l’app. Anche le app ottenute da negozi di terze parti rientrano in quella categoria. Quindi la domanda principale qui è: dovresti eseguire il sideload delle app sul tuo dispositivo?

App

Beh, la risposta non è un semplice sì o no. Quando scarichi app dal Play Store, puoi essere (quasi) sicuro che siano libere da qualsiasi codice dannoso che potrebbe rubare i tuoi dati in background. Tutte le app scaricate dal Play Store vengono controllate per verificarne l’integrità prima che un consumatore possa scaricarle sul dispositivo, garantendo così la sicurezza.

Le app di sideload, d’altra parte, comportano più rischi. Ci sono molte fonti da cui puoi ottenere un file APK, anche quelli crackati usando una semplice ricerca su Google. Ma quali sono le possibilità che questi APK non vengano modificati e che non sia stato iniettato un trojan nell’APK?

Installazione di app 2
Installazione di app 3

Questa è la cosa su cui devi essere cauto durante il sideload delle app. Assicurati di scaricarli da fonti attendibili, come i forum XDA, ecc. Evita sempre app losche che affermano di darti oro illimitato, denaro o persino abbonamenti premium Spotify gratuiti. È molto facile per qualcuno decompilare un file APK e lasciare un codice dannoso che non ti accorgerai nemmeno. Pertanto, la regola empirica principale durante il sideload delle app è essere sicuri della fonte del file APK. A parte questo, non hai nulla di cui preoccuparti.

Come eseguire il sideload delle app Android

Il sideload delle app su Android è molto semplice rispetto ad altre piattaforme mobili come i telefoni iOS e Windows, e questo è uno dei motivi principali per cui è amato. Per configurare un dispositivo per il sideload, devi aprire le impostazioni di Android e accedere a Sicurezza. Qui, cerca l’opzione Fonti sconosciute e accendilo. Ciò ti consentirà di installare gli APK direttamente dalla tua scheda SD.

In relazione :  Come stabilizzare facilmente i video su Android

C’è un’impostazione aggiuntiva disponibile che dice Verifica le app. Sarebbe una mossa saggia attivarlo. Questa opzione ti avviserà prima dell’installazione di app che potrebbero danneggiare il tuo dispositivo.

Fonti sconosciute 2
Fonti sconosciute 1

Questo è tutto, ora puoi toccare qualsiasi file APK sul tuo Android e installarlo sul tuo dispositivo. Basta caricare il file APK sulla scheda SD interna o esterna e toccare il file. È il più facile possibile. Ora la domanda successiva è: come puoi trasferire questi file APK su schede SD?

Ottenere i file APK

Ci sono molte fonti online dove puoi scaricare i file APK. Questi forum e hub ti consentono di scaricare i file APK direttamente sul tuo computer, che possono quindi essere trasferiti sul telefono per essere installati.

Se desideri trasferire app da un utente Android accanto a te, il modo migliore per farlo sarebbe utilizzare ES File explorer e trasferire i file APK tramite Bluetooth. Puoi anche scaricare l’APK delle app direttamente dal Play Store e trasferire i file sul cellulare e installarli.

Bonus: tieni traccia degli aggiornamenti delle app sulle app caricate lateralmente

Uno dei maggiori problemi che devi affrontare quando esegui il sideload delle app è tenere traccia degli aggiornamenti delle app. Le app scaricate dagli store ufficiali vengono aggiornate facilmente. Ma quelli che scarichi e installi manualmente difficilmente vengono aggiornati dopo l’installazione iniziale e l’unica ragione è l’ignoranza.

Non sei mai avvisato se un aggiornamento è stato rilasciato per il download. Quindi come soluzione; Di recente mi sono imbattuto in un’app chiamata ApkTrack, che controlla periodicamente se le tue app installate possono essere aggiornate. ApkTrack esegue un semplice scraping del sito Web per ottenere informazioni sulle ultime versioni dei pacchetti presenti sul dispositivo.

Traccia dell'app

Questo è tutto ciò che fa l’app: non ti fornisce il link per il download dell’APK. Dovrai cercare manualmente un aggiornamento e installarlo manualmente sul tuo dispositivo.

Conclusione

Era praticamente tutto ciò che riguardava il sideload delle app su Android. La possibilità di eseguire il sideload delle app apre sicuramente nuove porte su Android. Ma assicurati sempre di installare queste app da fonti sicure. Finché le app sono pulite, adorerai i nuovi confini a cui puoi spingere il tuo Android.