Come velocizzare Internet senza pagare un centesimo 13

Come velocizzare Internet senza pagare un centesimo

Se hai una connessione Internet lenta, la cosa più semplice da fare sarebbe pagare di più al mese per una connessione più veloce, ma se non vuoi sborsare più soldi, ci sono modi per velocizzare la tua connessione Internet gratuitamente.

Sfortunatamente, non puoi letteralmente velocizzare la tua connessione Internet gratuitamente, poiché una connessione Mbps più veloce ti costerebbe semplicemente di più, ma ci sono modi in cui puoi ottimizzare la tua connessione Internet per spremere fino all’ultimo megabit senza spendere un centesimo.

Molto probabilmente Internet nella maggior parte delle famiglie non funziona al massimo del suo potenziale e ciò potrebbe essere dovuto a molti fattori diversi, se il router è scadente, il WiFi ha bisogno di una messa a punto o i cavi Ethernet stanno andando male. Internet e il networking in generale si basano su così tanti fattori diversi e la maggior parte degli utenti probabilmente non sa come incanalare questi fattori e ottimizzarli per ottenere la migliore connessione Internet possibile da ciò che viene loro fornito.

Ecco come puoi velocizzare la tua connessione Internet a casa senza dover pagare di più per la connessione più veloce dal provider di servizi Internet.

Ottimizza la posizione del tuo router

Molto probabilmente, sei connesso al WiFi della tua casa per la maggior parte del tempo, poiché molti dispositivi nel mondo di oggi sono abilitati solo per il WiFi. Per ottenere le migliori prestazioni Internet durante la connessione Wi-Fi, è importante considerare la posizione del router in casa o in appartamento.

Molto probabilmente, il tuo router si trova in un angolo da qualche parte nella tua casa, ma probabilmente non è il posto migliore, soprattutto se di solito ti rilassi dall’altra parte della casa.

Più sei vicino al tuo router, migliore sarà la tua connessione Internet (ha senso, vero?). Detto questo, posiziona il tuo router in una stanza in cui trascorri la maggior parte del tempo. Se ti capita di dividere la maggior parte del tuo tempo tra due stanze su entrambi i lati della casa, considera di spostare il tuo router tra queste stanze.

Ovviamente, spostare il router in una posizione diversa non è sempre possibile, quindi è importante pensare anche ad altre opzioni, come acquistare un secondo router e collegarlo al router principale utilizzando adattatori powerlineanche se questo percorso richiede di spendere qualche soldo in più.

In relazione :  Hai qualcosa da nascondere su internet? Il "pulsante antipanico" in Opera GX evita imbarazzi

Cambia il canale del tuo router

Se vivi in ​​un complesso di appartamenti, molto probabilmente ci sono un sacco di reti WiFi diverse vicine tra loro, che intasano il segnale e la portata l’una dell’altra. Tuttavia, cambiando il canale su cui opera il tuo router, potresti aprire la tua rete WiFi a pascoli verdi, mentre tutte le altre reti WiFi che ti circondano sono lasciate nel traffico dell’ora di punta.

Prima di farlo, però, devi scoprire su quali altri canali sono presenti tutte le altre reti WiFi, quindi puoi assicurarti di evitare del tutto quei canali. Fortunatamente, è abbastanza facile trovare un canale che non sia intasato, poiché la maggior parte dei router utilizza lo stesso canale predefinito e la maggior parte degli utenti non si preoccupa di cambiarlo.

segnale wifi

Per scoprire quali canali utilizzano altre reti WiFi, dovrai scaricare uno strumento di ricerca WiFi. Mi piace usare iStumbler per Mac e per Windows c’è WiFiInfoView. Dopo aver scaricato e installato l’app, puoi guardare e vedere quali canali stanno utilizzando le altre reti. Per me, la maggior parte delle reti WiFi sono su canali a una cifra, il che significa che usare 10 o 11 come canale sarebbe perfetto.

Per cambiare il canale del tuo router, dovrai accedere alle impostazioni di amministrazione del tuo router. Puoi farlo digitando l’indirizzo IP del tuo router, che di solito è 192.168.1.1. Una volta entrato, vorrai cercare qualcosa di simile a . Da lì, dovresti vedere un’opzione per e puoi quindi cambiarla in un altro canale dall’elenco a discesa.

Dopo averlo modificato, assicurati di salvare le impostazioni e di riavviare il router se necessario.

Elimina le interferenze da altri oggetti

Il tuo router non è invincibile. Infatti, fastidiosi elettrodomestici possono rovinare il segnale WiFi e causare interferenze. Cose come microonde e telefoni cordless possono indebolire il segnale del tuo WiFi e rendere più difficile stabilire una connessione o mantenerla veloce.

reti wifi

Per questo motivo, è essenziale tenere il router lontano da oggetti domestici che potrebbero causare interferenze, inclusi microonde, telefoni, baby monitor, ecc. Tuttavia, di solito è possibile acquistare telefoni cordless e baby monitor con una frequenza diversa da quella del router, che funziona a 2,4 GHz.

Altrimenti, puoi cambiare la frequenza del router stesso a 5GHz, se lo supporta. Puoi farlo nelle impostazioni di amministrazione e andando su Impostazioni wireless, a seconda del router che hai.

In relazione :  Come collegare AirPods a iPhone

Da lì, puoi cambiare la frequenza da 2,4 GHz a 5 GHz o abilitare entrambi contemporaneamente, il che creerà due reti WiFi, una delle quali è 2,4 GHz e l’altra è 5 GHz.