Come utilizzare i marcatori di riga e colonna su Edit Plus

Edit Plus è senza dubbio uno degli editor di testo più ricchi di funzionalità. In effetti, le sue capacità vanno oltre uno strumento di modifica del testo. Pertanto, è ampiamente utilizzato nel settore, soprattutto dai programmatori.

Immagine via Flickr.

Come programmatore io stesso, devo spesso esaminare il codice sorgente, eseguire il debug di file di registro, file di dati e molto altro. E quando lo faccio, i pennarelli facilitano il mio compito.

I marcatori sono come puntine che possono essere posizionate su righe e colonne del documento. Aiuta a contrassegnare una o più posizioni in modo da poter tornare facilmente ai luoghi contrassegnati dopo aver fatto scorrere verso altri luoghi. Questo mi aiuta a taggare i miei luoghi di interesse su un determinato documento.

Ecco un esempio che mostra i marcatori. I rettangoli verdi rappresentano gli indicatori di riga e le linee blu rappresentano gli indicatori di colonna.

Modifica più marcatori

Applicazione e utilizzo dei marcatori di riga

Ogni volta che vuoi posizionare un marcatore su una riga, porta il cursore su quella riga. Quindi, vai a Cerca -> Marcatori -> Attiva/disattiva marcatore.

Marcatori di riga

Come avrai notato, ci sono altre opzioni Cancella tutti i marcatorivai a Indicatore successivo, e vai a Marcatore precedente.

Ecco le rispettive scorciatoie da tastiera e i dettagli delle funzioni.

  • Attiva/disattiva marcatore ( F9 ): Posiziona o rimuove un marcatore sulla riga della posizione corrente del cursore.
  • Cancella tutti i marcatori ( Ctrl + Maiusc + F9 ): Rimuove tutti i marcatori dal documento. Non esegue la funzione inversa.
  • Indicatore successivo ( F4 ): Porta il cursore sulla riga del marker successivo; verso il basso dalla posizione corrente del cursore nel documento (va a capo nella parte inferiore del documento).
  • Marcatore precedente ( Shift + F4 ): Porta il cursore sulla riga del marcatore precedente; verso l’alto dalla posizione corrente del cursore nel documento (va a capo nella parte superiore del documento).

Applicazione e utilizzo dei marcatori di colonna

Ogni volta che vuoi posizionare un marcatore su una colonna, porta il cursore su quella colonna. Quindi, vai a Documento -> Marcatore colonna -> Imposta marcatore colonna.

Indicatori di colonna

Apparirà una finestra di dialogo che ti consentirà di specificare le posizioni dei marcatori di colonna fino a un massimo di 10 marcatori.

Imposta indicatore di colonna

Altre opzioni sono Mostra indicatore di colonnavai a Indicatore colonna successiva e vai a Indicatore di colonna precedente.

Ecco le rispettive scorciatoie da tastiera e i dettagli delle funzioni.

  • Mostra indicatore di colonna ( Alt + Maiusc + M ): Alterna tra mostrare e nascondere i marcatori di colonna.
  • Indicatore colonna successiva ( Alt + Freccia destra ): porta il cursore alla colonna del marcatore successivo; verso destra dalla posizione corrente del cursore nel documento (va a capo all’estremità destra del documento).
  • Indicatore di colonna precedente ( Alt + Freccia sinistra ): porta il cursore sulla colonna del marcatore precedente; verso sinistra dalla posizione corrente del cursore nel documento (va a capo all’estremità sinistra del documento).
In relazione :  6 motivi per utilizzare una VPN e 3 motivi per non farlo

Per i marcatori di colonna, hai la possibilità di cambiare il colore del marcatore. Per farlo, vai a Strumenti -> Preferenze.

Modifica Plus Preferenze

Quindi vai a Generale -> Colori -> Indicatore di colonnadeseleziona Predefinito e scegli il colore desiderato.

Colore indicatore di colonna

Conclusione

A volte i miei documenti arrivano a migliaia di righe. I pennarelli mi aiutano a ricordare e appuntare le cose importanti. E una volta fatto ciò, muoversi tra le linee segnate diventa estremamente facile. Sicuramente mi fa risparmiare un sacco di tempo e fatica.