Come utilizzare Emoji su Windows 10, Windows 8 e Windows 7

Senza dubbio, una delle app più popolari sugli smartphone – qualsiasi smartphone, in realtà – è l’app di messaggistica. Ogni anno miliardi di messaggi di frasi lunghe vanno avanti e indietro tra i nostri iPhone e i dispositivi che eseguono il sistema operativo Android di Google. Anche se sicuramente un numero inferiore, milioni di messaggi aggiuntivi vengono scambiati tramite app di chat, cose come iMessage, Hangouts e Skype. Le emoji non sono solo per il tuo smartphone; ci sono Emojii anche su desktop, notebook e tablet Windows.

Probabilmente sai cos’è un Emoji, anche se non hai familiarità con come si chiamano. I minuscoli personaggi sono disponibili in diversi colori, con diverse espressioni per farti mostrare una gamma completa di emozioni. In un certo senso, sono un tipo speciale di codice, una scorciatoia per far sapere alle persone come ti senti e cosa stai pensando in quel momento.

I produttori di software hanno iniziato ad aggiungere il supporto per Emoji direttamente ai loro prodotti anni fa. Hanno notato quanto fossero diventate popolari le tastiere Emoji dedicate per iPhone e Android. Da allora, il loro uso si è diffuso rapidamente. Microsoft ha aggiunto il supporto per i caratteri minuscoli in Windows con un aggiornamento a Windows 7. Windows 10 e Windows 10 Mobile vantano il miglior supporto Emoji che Microsoft abbia mai offerto. Entrambi includono una tastiera Emoji dedicata che supporta gli standard più recenti.

Ecco come utilizzare Emoji su Windows 7, Windows 8 e Windows 10.

Utilizzo di Emoji su Windows 10

Usare Emoji su Windows 10 è incredibilmente facile. Non è necessario acquistare una tastiera software speciale da Windows Store o installare un’app dedicata.

Se utilizzi un dispositivo con display touch, come un tablet o 2 in 1, dovresti avere accesso alla tastiera touch di Windows sulla barra delle applicazioni. Cerca l’icona nell’angolo del display, appena a sinistra dell’orologio e della data odierna. Sembra persino una minuscola tastiera.

come-usare-emoji-in-windows-10-6

Sfortunatamente, i dispositivi senza display touch non hanno un’icona per la tastiera touch di Windows sulla barra delle applicazioni. Deve essere aggiunto manualmente. Puoi farlo sulla freccia nella barra delle applicazioni e selezionando l’opzione che dice “” nel menu a comparsa.

come-usare-emoji-in-windows-10-5

Vai all’app di messaggistica o e-mail a cui desideri inviare la tua Emoji. Tocca o fai clic sul luogo in cui desideri che appaia l’Emoji.

Tocca o fai clic sul pulsante Touch Keyboard.

In relazione :  Come guardare TATA IPL 2022 gratuitamente in India

La tastiera touch di Windows dovrebbe fuoriuscire dal bordo inferiore del display. Nonostante il nome, puoi interagire con la tastiera touch anche con un mouse. Quando la tastiera touch è aperta, ricorda di non digitare sulla tastiera fisica. In tal caso, Windows chiuderà automaticamente la tastiera touch poiché ritiene che non ne abbia bisogno.

Tocca o fai clic sulla faccia a sinistra della barra spaziatrice ea destra del pulsante Ctrl nella tastiera touch di Windows.

come-usare-emoji-in-windows-10-1

Ora puoi selezionare l’Emoji che desideri utilizzare.

Prenditi il ​​tuo tempo. Ci sono centinaia di Emoji su Windows 10. Le frecce lungo il bordo sinistro della tastiera touch servono per navigare tra le diverse pagine di caratteri. Alcuni degli Emoji sembreranno simili ma includono una leggera alterazione o due.

come-usare-emoji-in-windows-10-3

I simboli lungo il bordo inferiore della tastiera sottolineano il numero di caratteri presenti nel sistema operativo. La prima pagina contiene volti. Il secondo contiene personaggi che suggeriscono l’ora e le date. Il terzo riguarda le espressioni facciali. Il quarto si concentra sui personaggi potenziati. La quinta categoria riguarda gli eventi mondiali, le uscite e le celebrazioni. Windows 10 ha 9 diverse categorie di Emoji in tutto.

Facendo clic o toccando la cornice ondulata puoi decidere di che colore appaiono alcune Emoji. Per impostazione predefinita, le emoji centrate sulle persone sono gialle, ma puoi cambiare il tono della loro pelle con questa opzione. Ci sono sei diverse tonalità della pelle in tutto.

come-usare-emoji-in-windows-10-2

Dopo aver aggiunto tutte le Emoji che desideri, chiudi semplicemente la tastiera touch di Windows. Puoi farlo manualmente toccando o facendo clic sulla X in alto a destra della tastiera. Puoi fare in modo che la tastiera si chiuda automaticamente toccando anche una lettera sulla tastiera.

Cose da sapere sull’utilizzo di Emoji su Windows 10

Gli emoji inviati a due dispositivi dello stesso tipo non dovrebbero presentare problemi di visualizzazione, ma tieni presente che potresti riscontrare problemi se stai utilizzando Windows 10 e la persona a cui stai inviando il messaggio non lo è. Questo perché sia ​​il mittente che il destinatario devono supportare la stessa espressione. In caso contrario, il ricevitore vedrà solo una casella nera o un punto interrogativo. Con la maturazione delle emoji, questo è diventato un problema minore.

Windows 10 è diventato il primo sistema operativo della gamma Microsoft a supportare il dito medio all’avvio. Alcuni sistemi operativi precedenti su dispositivi con Android non supportano ancora quell’Emoji.

Utilizzo di Emoji su Windows 7

L’uso di Emoji su Windows 7 è molto diverso dalle altre versioni di Windows. Questo perché Microsoft inizialmente non ha avviato il sistema operativo con il supporto per loro. Invece, li ha aggiunti con un aggiornamento successivo. Dovrai andare al Pannello di controllo e assicurarti di aver installato tutti gli aggiornamenti in sospeso in Windows Update.

In relazione :  I 7 modi migliori per correggere i video che non vengono riprodotti su Windows 11

Dopo aver installato tutti gli aggiornamenti, dovresti essere in grado di vedere e utilizzare Emoji in Windows 7 correttamente. Per dare un’occhiata ai caratteri supportati da Windows 7, usa Internet Explorer per navigare qui.

Windows 7

Windows 7 non ha le emoji integrate nella sua tastiera touch, ma puoi comunque vederle.

Tieni presente che quando usi queste Emoji su Windows 7 non avrai accesso ad alcuni dei personaggi più recenti che fanno i sistemi operativi più moderni.

Utilizzo di Emoji su Windows 8

L’utilizzo di Emoji su Windows 8 è molto simile al loro utilizzo su Windows 10. La differenza sta nel modo in cui accedi alla tastiera touch. Windows 8 non ha cambiato dinamicamente il funzionamento e l’aspetto delle cose in base al fatto che tu abbia un touchscreen o meno.

Come risolvere il problema della durata della batteria di Windows 8 (7)

Ti consigliamo di aggiungere un pulsante della tastiera alla barra delle applicazioni facendo clic con il pulsante destro del mouse in un punto qualsiasi su di esso e passando con il mouse su Next select, nel menu. Quando si tenta di inviare Emoji, ricordarsi di utilizzare Internet Explorer.

Ora dovresti avere un pulsante Touch Keyboard nella barra delle applicazioni. Basta fare clic su quel pulsante e puoi accedere a Emoji su Windows 8.

Nota che funziona anche con Windows 8.1 Update.

Buona fortuna con Emoji su Windows.