Come utilizzare e attivare la modalità oscura di Windows 10

Tutti i PC Windows 10 sono diversi. Hanno diverse combinazioni di colori e sfondi diversi. Il tuo PC ha la tua gamma di app utili. È probabile che tu abbia rimosso tutto ciò che non hai trovato utile. In un certo senso, ogni PC Windows 10 ha lo stesso aspetto, nonostante tutte le modifiche che apportiamo loro. Windows 10 è molto luminoso.

Microsoft utilizza un mix di colori grigio e bianco per aggiungere profondità e contesto a ogni parte dell’esperienza di Windows 10. L’app Impostazioni è bianca e grigia, con accenti colorati in base alle tue impostazioni. Anche le app dell’azienda si nutrono della stessa combinazione di colori. Tutto ciò porta a un sistema operativo molto leggero che sembra ancora più luminoso a seconda del tipo di schermo che hai nel tuo notebook, desktop o tablet.

Alcuni utenti si sono lamentati della leggerezza di Windows 10 sin dal suo rilascio nel 2015. In situazioni in cui non c’è luce per competere con il display di un dispositivo, Windows 10 può essere un po’ duro per gli occhi. Microsoft ha ascoltato questi utenti per l’aggiornamento dell’anniversario di Windows 10, l’aggiornamento gratuito del software include un secondo palato di colori più tenui chiamato Windows 10 Dark Mode.

Ecco come attivare la modalità oscura di Windows 10.

Attivazione della modalità oscura in Windows 10

Premi il tasto Windows sulla tastiera o il pulsante Windows sulla barra delle applicazioni nella parte inferiore sinistra dello schermo per aprire il file .

Tocca o fai clic sull’ingranaggio sul bordo sinistro di Start. Il pulsante si trova appena sopra il pulsante di accensione dentro e fuori dalla modalità tablet di Windows 10.

Aggiornamento dell'anniversario di Windows 10 (11)

Tocca o fai clic all’interno dell’app Impostazioni. Qui puoi apportare la maggior parte delle modifiche estetiche per Windows 10 una volta ottenuto l’aggiornamento dell’anniversario di Windows 10.

Come attivare la modalità oscura in Windows 10 (9)

Scegli dal menu sul lato sinistro dello schermo.

Come attivare la modalità oscura in Windows 10 (8)

Scorri verso il basso fino a visualizzare i pulsanti. Selezionare .

Come attivare la modalità oscura in Windows 10 (5)

Utilizzo della modalità oscura di Windows 10

Dal momento in cui selezioni l’interruttore della modalità oscura di Windows 10, dovresti iniziare a notare alcuni cambiamenti in corso. L’app Impostazioni stessa dovrebbe cambiare colore, utilizzando il nero come colore di sfondo anziché il bianco.

Lentamente, il passaggio alla modalità oscura dovrebbe iniziare a filtrare in altre parti di Windows 10. Microsoft, a quanto pare, ha sempre avuto in programma di aggiungere una modalità oscura a Windows 10, ma non ha avuto il tempo di finirla prima del rilascio del sistema operativo l’anno scorso.

In relazione :  Come creare cartelle invisibili su Windows 10

Come attivare la modalità oscura in Windows 10 (3)

Non è necessario attivare manualmente la modalità oscura per le app prodotte da Microsoft perché monitorano le tue impostazioni per vedere se la modalità luce e la modalità oscura sono abilitate. Ciascuna delle app di Microsoft ha anche un interruttore di esclusione che consente agli utenti di impostare la modalità specifica per quell’app. Questa opzione è sempre nelle loro Impostazioni. Ci sono alcune eccezioni a questo. Microsoft Edge, il browser Web predefinito in Windows 10, non cambia automaticamente. Dovrai cambiare la sua modalità manualmente.

Come attivare la modalità oscura in Windows 10 (4)

A proposito di eccezioni, ce ne sono di più. Nonostante abbia fatto grandi passi avanti con l’ultimo aggiornamento, Windows è ancora due ecosistemi affiancati. Solo le app e le esperienze moderne supportano la modalità oscura di Windows 10. I programmi scaricati dal Web, come iTunes e persino Microsoft Office 2016, non supportano affatto la modalità oscura. Inoltre, il Pannello di controllo e Esplora file non supportano la modalità oscura. Tuttavia, molti programmi ti consentono di modificare le impostazioni del colore separatamente. Assicurati di cercare le opzioni di tema nei tuoi programmi preferiti per aiutarti a ottenere un’esperienza coerente.

Microsoft incoraggia gli sviluppatori che offrono app in Windows Store a includere il supporto sia per la modalità oscura che per la modalità chiara. Pertanto, molte delle app che scarichi da lì dovrebbero funzionare perfettamente con lo switch. Le eccezioni più importanti a questa regola sono le app disponibili in Windows Store che non sono state aggiornate per supportare Windows 10.