Come tenere traccia della posizione dei membri della famiglia su iPhone

Tenere traccia dei tuoi figli o dei tuoi nonni è importante per metterti in contatto con loro se sono persi o bloccati da qualche parte. Usando iPhone, puoi anche tracciare la loro posizione.

Non intendiamo per te spiare i tuoi figli o gli anziani tutto il tempo. Invece, puoi monitorare la posizione del tuo familiare senza avvertirlo, aggiungere geofencing e fare di più con il tuo iPhone.

1. Usa Apple Trova la mia app

Prima di procedere e utilizzare il servizio Trova il mio di Apple, devi configurare “In famiglia” dal menu Impostazioni.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni iPhone.

Passo 2: Vai al tuo ID Apple.

Passaggio 3: Seleziona “In famiglia”.

Apri il profilo della mela
Condivisione aperta della famiglia

Passaggio 4: Tocca Aggiungi membro e puoi invitare fino a cinque membri nel tuo gruppo.

Aggiungi membro alla condivisione familiare

Apri Impostazioni e vai al menu ID Apple sul dispositivo di un membro della famiglia. Seleziona Trova la mia e assicurati che l’interruttore Condividi la mia posizione sia abilitato.

Apri trova il mio nelle impostazioni
Abilita condividi la mia posizione

Dovresti anche abilitare i servizi di localizzazione per l’app Trova la mia e assicurarti che utilizzi la posizione precisa per dati accurati.

Passo 1: Apri Impostazioni su iPhone e seleziona Privacy.

Passo 2: Vai a Servizi di localizzazione e attiva i servizi di localizzazione.

Apri il menu sulla privacy
Apri il rilevamento della posizione

Passaggio 3: Scorri verso il basso fino all’app Trova la mia e abilita l’opzione Posizione precisa.

Apri trova il mio menu
Condividi posizione preziosa

Sei pronto per controllare la posizione in tempo reale del tuo familiare dal tuo iPhone utilizzando l’app Trova il mio. Controlliamo l’app in azione.

Passo 1: Apri Trova la mia app su iPhone.

Passo 2: Vai alla scheda Dispositivi.

Passaggio 3: Vedrai la posizione dei dispositivi degli altri membri della famiglia nell’elenco.

Apri il menu dei dispositivi

Passaggio 4: Toccalo e controlla le indicazioni stradali o riproduci l’audio.

Controlla la posizione dal vivo

La condivisione della famiglia impostata su iPhone include altre chicche (come la possibilità di condividere gli acquisti passati, condividere lo spazio di archiviazione di iCloud+, ecc.). Leggi il nostro post dedicato per scoprire le principali cose che devi sapere su Apple Family Sharing.

Come suggerisce il nome, il servizio Trova il mio di Apple è utile anche quando hai più dispositivi Apple. Usa l’app Dov’è e seguili senza problemi.

2. FamiSafe (Freemium)

Sebbene il servizio Trova il mio di Apple funzioni perfettamente, presenta alcune limitazioni. Ad esempio, non puoi vedere lo stato della batteria sul telefono di tuo figlio, la cronologia di navigazione, aggiungere geofence e altro.

È qui che FamiSafe interviene e offre un’esperienza di controllo parentale completa su iPhone.

Devi installare un profilo iOS sul telefono dei tuoi figli e accoppiare il loro account FamiSafe con la tua app FamiSafe principale.

Una volta impostato tutto, sarai in grado di controllare la posizione in tempo reale di un membro della famiglia, controllare il tempo di utilizzo, aggiungere un filtro web, controllare la cronologia completa delle posizioni, bloccare le immagini inappropriate e altro ancora.

Puoi impostare geofence e aggiungere un limite di posizione digitale e ricevere una notifica quando il piccolo attraversa la posizione impostata.

Passo 1: Apri l’app FamiSafe sul tuo iPhone.

Casa familiare

Passaggio 3: Vai alla scheda Funzionalità e scorri fino a Cronologia delle posizioni.

Storia della posizione in famisafe

FamiSafe è un servizio in abbonamento. Il piano mensile parte da $ 10,99 al mese o $ 60,99 all’anno.

3. Google Maps

Se hai un iPhone e il tuo familiare o figlio utilizza un telefono Android, non devi preoccuparti.

Il servizio Trova il mio di Apple non funziona su Android. FamiSafe è disponibile su Android, ma è un servizio a pagamento. Puoi utilizzare Google Maps per ricevere posizioni in tempo reale e monitorare i membri della tua famiglia sul tuo iPhone per una soluzione multipiattaforma.

Dovrai seguire i passaggi seguenti per configurarlo e controllare la posizione live in tempo reale su iPhone.

Passo 1: Apri Google Maps sul telefono.

Passo 2: Tocca l’immagine del profilo in alto.

Passaggio 3: Seleziona Condivisione della posizione.

Apri il profilo di Google Maps
Apri le impostazioni di Google Maps

Passaggio 4: Concedi le autorizzazioni pertinenti e seleziona Condividi posizione.

Condividi la tua posizione live con gli altri e sei a posto. Hai un’opzione per quanto tempo vuoi che gli altri ti tengano traccia.

Condividi la posizione in google maps
Condividi la posizione in tempo reale su google maps

Ad esempio, puoi selezionare 2 ore o 3 ore nel menu di condivisione, dopodiché la posizione live verrà disabilitata.

I genitori possono vedere la tua posizione in tempo reale e la batteria rimasta sul tuo telefono Android. Da Google Maps, puoi anche chiedere loro di condividere la loro posizione con te.

Tieni traccia dei tuoi cari

Ecco qui. Non devi più preoccuparti dei tuoi figli quando chiedono il permesso per una serata fuori a casa di amici. Usa le soluzioni di cui sopra e mantienile aggiornate con il monitoraggio della posizione in tempo reale. Quale software utilizzerai? Condividi la tua scelta nei commenti qui sotto.

In relazione :  “GOAT apprezza GOAT!” Tom Brady è stato testimone della tripletta da record di Cristiano Ronaldo durante Manchester United vs Tottenham
Moyens Staff
Moyens I/O Staff ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.