Come risolvere l’errore “iPad è disabilitato, connettiti a iTunes”

Con oltre 1,5 miliardi di dispositivi iPad attivi, non sorprende che il tablet Apple sia estremamente popolare in tutto il mondo. Dall’utilizzo per guardare film insieme su FaceTime per giocare ai migliori giochi offline, ci sono diversi casi d’uso per l’iPad. Se stai attento quanto noi, molto probabilmente hai un passcode impostato per il tuo iPad. Tuttavia, siamo tutti esseri umani e spesso tendiamo a dimenticare le cose. E se sfortunatamente ti sei trovato nella schermata di errore, che recita “iPad è disabilitato, connettiti a iTunes”, non c’è bisogno di preoccuparsi. Bene, il tuo iPad non è oltre il salvataggio poiché ti insegneremo come correggere l’errore “iPad è disabilitato” e ripristinare il tuo iPad disabilitato in questo articolo.

Errore “iPad è disabilitato, connetti a iTunes” [SOLVED]

Questo articolo tratterà l’intero processo di ripristino di un iPad disabilitato, incluso come rimuovere il passcode e ripristinare i dati di backup. Se desideri passare direttamente ai passaggi coinvolti, utilizza la tabella sottostante e passa a quella sezione.

Cosa succede quando il tuo iPad è disabilitato

Molto probabilmente, sei finito su questa schermata perché non sei riuscito a inserire più volte il passcode corretto per il tuo iPad. Mentre Apple è abbastanza indulgente e offre agli utenti ampie possibilità di inserire il codice, il tuo iPad viene disabilitato quando superi il numero totale di tentativi. È allora che vedrai il messaggio “iPad è disabilitato. Connetti a iTunes” errore.

Un iPad disabilitato è essenzialmente uno che è stato bloccato per proteggere i dati del proprietario e il resto del contenuto. Se il tuo dispositivo ha raggiunto questa fase, l’unico modo per accedervi è connettere l’iPad a iTunes e tentare un processo di ripristino. Continua a leggere poiché abbiamo dettagliato questo processo di seguito.

Posso riparare il mio iPad disabilitato senza perdere dati?

Utenti i cui iPad sono stati disabilitati solo fino al 1 ora timeout può ancora sbloccarlo, a condizione che inseriscano il passcode corretto quando il timer scade. Tuttavia, se il tuo iPad è disabilitato, quindi, Sfortunatamente, perderai effettivamente tutti i tuoi dati a meno che tu non abbia creato un backup prima dell’errore.

Potresti pensare che se lo porti ad Apple, i dirigenti possono sbloccarlo per te. Tuttavia, secondo le conoscenze disponibili, anche il supporto Apple non può ripristinare un iPad disabilitato senza prima pulirlo. Questa è senza dubbio una parte delle rigide pratiche sulla privacy che Apple impone. Quindi, se sei un utente che cerca di riparare un iPad disabilitato, scopri come ripristinarlo di seguito.

In relazione :  Come correggere l'errore "Il dispositivo non è certificato da Google" su Android

Cose di cui hai bisogno prima di procedere

Prima di iniziare il processo di ripristino di un iPad disabilitato, avremo bisogno di alcune cose pronte. Assicurati di aver spuntato questo elenco prima di procedere.

1. Un Mac funzionante o un PC Windows

Se stai cercando di ripristinare un iPad disabilitato, questa è l’unica cosa di cui hai assolutamente bisogno. Un PC Windows funzionante o un Mac ti consentirà di connettere l’iPad e iniziare il processo di ripristino. Tuttavia, non deve essere il tuo computer. Quindi, se ti trovi senza PC, prendi in prestito il laptop o il Macbook di un tuo amico e mettiti al lavoro.

Se nessuno dei due è possibile, dovresti contattare un Apple Store per ulteriore assistenza.

2. iTunes o Finder

La prossima cosa di cui avrai bisogno è iTunes o Finder per risolvere il problema “iPad è disabilitato, connettiti a iTunes” errore. Collegheremo l’iPad al PC o al Mac e quindi utilizzeremo iTunes per ripristinare il dispositivo. Gli utenti Windows possono scaricare iTunes da Microsoft Store (Gratuito) o Sito web di Apple. Utenti Mac con macOS Catalina o versioni successive possono utilizzare Finder per lo stesso processo. Tuttavia, se desideri utilizzare iTunes, assicurati di aggiornarlo utilizzando l’App Store integrato. Controlla questo collegamento per ulteriore aiuto.

3. Opzionale – Backup iCloud

Questo è applicabile solo se non hai già abilitato il backup iCloud automatico o non hai eseguito il backup del tuo iPad da molto tempo. Come accennato in precedenza, se non hai mai effettuato un backup del tuo iPad, non sarai in grado di recuperare i tuoi dati.

Rimuovi il passcode dal tuo iPad disabilitato

Poiché stiamo cercando di ripristinare un iPad disabilitato dopo che non sei riuscito a inserire il passcode, è naturale che dovremo rimuoverlo prima di procedere. Lo faremo attraverso un semplice processo che metti il ​​tuo iPad in modalità DFU o Recovery, che ci permetterà di collegare l’iPad a iTunes. Tuttavia, prima di iniziare, collega il cavo da Lightning a USB del tuo iPad al PC con l’estremità Lightning pronta per la connessione all’iPad quando lo diciamo. A seconda del modello del tuo iPad, segui i passaggi seguenti:

Rimuovere il passcode dall’iPad con Face ID

1. Assicurati che il tuo iPad non sia ancora connesso al computer.

2. Premere e tieni premuto il pulsante superiore e il pulsante volume su o giù fino a quando non viene visualizzato il cursore di alimentazione. Trascinalo verso destra per spegnere il tuo iPad.

dispositivo di scorrimento del potere di surriscaldamento dell'iPhone

3. Quindi, tieni premuto il pulsante superiore mentre colleghi l’iPad al computer. Ciò significa che è ora di collegare il cavo Lightning. Continua a tenere premuto il pulsante in alto finché non vedi la schermata della modalità di ripristino dell’iPad.

ripristinare Face ID iPad disabilitato
Cortesia dell’immagine: Apple

Il passcode del tuo iPad è stato rimosso ed è connesso al tuo computer. Continua a leggere per sapere cosa fare dopo.

Rimozione del passcode dall’iPad con il pulsante Home

1. Assicurati che il tuo iPad non sia ancora connesso al computer.

In relazione :  Come registrarsi e installare la beta Android di Fortnite

2. Tieni premuto il pulsante in alto fino a quando non viene visualizzato il cursore di alimentazione. Trascinalo verso destra per spegnere il tuo iPad.

dispositivo di scorrimento del potere di surriscaldamento dell'iPhone

3. Tieni premuto il tasto Home mentre colleghi il tuo iPad al computer. Continua a tenere premuto il tasto Home finché non vedi la schermata della modalità di ripristino dell’iPad.

ripristinare il pulsante home dell'iPad disabilitato

Il codice del tuo iPad è stato rimosso e il dispositivo è connesso al tuo Mac o PC Windows. Continua a leggere per sapere cosa fare dopo.

Passaggi per correggere l’errore “iPad è disabilitato, connetti a iTunes”

Ora che il tuo iPad è connesso a iTunes o Finder, probabilmente riceverai un pop-up che ti mostra che c’è un problema con il tuo dispositivo. Tuttavia, se ciò non accade, possiamo facilmente individuare il tuo iPad e avviare il processo per ripristinare il tuo iPad disabilitato. A seconda del software che stai utilizzando, procedi nel seguente modo:

Individua il tuo iPad disabilitato in iTunes

Una volta che il tuo iPad è collegato al computer, lo vedrai nell’angolo in alto a sinistra della finestra di iTunes. Fare clic su di esso per visualizzare un pop-up relativo all’iPad disabilitato. Se non vedi l’icona di un dispositivo, prova a ricollegare l’iPad o ad aggiornare il sistema operativo e iTunes.

Ripristino delle impostazioni di fabbrica dell'icona iTunes di iPad

Individua il tuo iPad disabilitato nel Finder

Se sei un utente Mac con macOS Catalina o successivo, puoi trova il tuo iPad nella barra laterale del Finder. Basta fare clic su di esso per visualizzare le informazioni sul tuo iPad.

Ripristino delle impostazioni di fabbrica dell'iPad Finder
Cortesia dell’immagine: Apple

Ripara il tuo iPad disabilitato e fallo funzionare di nuovo!

Una volta che il tuo iPad è connesso al tuo PC o Mac, vedrai il messaggio mostrato nello screenshot qui sotto. Il pop-up ti darà la possibilità di “Aggiorna il tuo iPad” per risolvere il problema, ma poiché siamo arrivati ​​qui con un passcode errato, faremo clic sul Ristabilire pulsante.

Ripristina iPad disabilitato
Cortesia dell’immagine: Apple

Fai clic e conferma le caselle di conferma visualizzate e sei pronto! L’iPad ora inizierà il processo di ripristino e iTunes o Finder scaricheranno il software necessario sul tuo iPad. Il ripristino di un iPad disabilitato è un processo rapido e dovrebbe essere eseguito in circa 15 minuti se si dispone di una connessione Internet decente. Se il tuo iPad esce dalla modalità di ripristino prima che sia stato risolto, segui i passaggi per rimuovere il passcode e ricominciare.

Una volta fatto, verrai accolto dalla schermata di benvenuto dell’iPad, dove dovrai configurare il tuo dispositivo per usarlo.

Ripristina il tuo iPad disabilitato in pochi semplici passaggi!

È più o meno così. Seguendo il processo passo-passo di cui sopra assicurerà il “iPad è disabilitato, connettiti a iTunes” l’errore viene risolto senza problemi. Una volta ripristinato il tuo iPad disabilitato e ricominciato da capo, ti suggeriamo di caricarlo con questi migliori giochi per iPad per divertirti. E se hai voglia di testare le nuove funzionalità di iPadOS 15, come Quick Note o le nuove funzionalità Multitasking sul tuo iPad, leggi la nostra guida su come installare la beta pubblica di iPadOS 15 sul tuo dispositivo.