Come risolvere i problemi di correzione automatica di Windows 10

I problemi di correzione automatica di Windows 10 ti faranno impazzire. Usa questa guida per risolvere i problemi di correzione automatica di Windows 10 che stanno rovinando ciò che digiti oggi.

Di tutti i problemi di Windows 10 che puoi avere, i problemi di correzione automatica sono i più frustranti. Questo perché si verificano centinaia di volte al giorno e, a differenza di altri problemi che gli utenti di Windows 10 devono affrontare, i problemi di correzione automatica influiscono sul modo in cui comunichi. Con problemi di correzione automatica, aspettati di inviare un’e-mail solo per renderti conto in seguito che Windows 10 ha sostituito ciò che hai scritto con qualcosa che non hai fatto. I problemi di correzione automatica rendono anche la digitazione del nome dei tuoi amici una seccatura e interrompono le menzioni su Twitter e Facebook.

I problemi di correzione automatica di Windows 10 rendono inoltre Windows 10 più difficile da usare quando non stai scrivendo o digitando qualcosa. La ricerca di un’app diventa problematica perché la correzione automatica potrebbe modificare ciò che hai digitato appena prima di fare clic sul pulsante di ricerca. Se Windows 10 sta già correggendo in modo errato i tuoi messaggi, ciò può accadere.

Ecco come risolvere i problemi di correzione automatica di Windows 10 e impedire a notebook, desktop o tablet di creare errori nelle e-mail, nei messaggi e nei post che non sono presenti.

Come aggiungere parole al dizionario di Windows 10

Il modo più semplice per risolvere i problemi di correzione automatica di Windows 10 è aggiungere parole problematiche al dizionario. Per qualsiasi motivo, non esiste un modo semplice per farlo dall’app Impostazioni. Tuttavia, puoi aggiungere parole al dizionario di Windows 10 modificando un file di testo sepolto nel sistema operativo.

Apri qualsiasi finestra di Esplora file con una barra degli indirizzi, come la cartella Documenti.

il testo seguente nella barra degli indirizzi in quella finestra di Esplora file facendo clic con il pulsante destro del mouse su di esso.

Premi invio sulla tastiera.

Apri la cartella. Tieni presente che il nome di questa cartella dipende dalla lingua predefinita. Per questo tutorial, stiamo modificando la tastiera inglese degli Stati Uniti, motivo per cui il nostro esempio ha la cartella en-us.

Ora, in archivio.

Selezionare .

Scegli Blocco note dall’elenco delle app con cui puoi aprire il file. Se Blocco note non viene visualizzato come opzione, fai clic sul testo nella parte inferiore del popup e trovalo nell’elenco. Non aprire questo file con nient’altro che Blocco note. .

In relazione :  Come eliminare la cronologia visualizzazioni su Amazon Prime Video

Fai clic sotto la prima parola e aggiungi la parola che desideri che la correzione automatica di Windows 10 interrompa la modifica. Abbiamo aggiunto “AppData” al dizionario per questo tutorial. Ogni parola che aggiungi a questo file ha bisogno di una propria riga.

Fare clic nella parte superiore di . Quindi fare clic su .

Da questo momento in poi, Windows 10 non tenterà di correggere automaticamente tutto ciò che hai aggiunto al file del dizionario. Sfortunatamente, questa modifica non si sincronizzerà con altri PC Windows 10.

Come disattivare la correzione automatica di Windows 10

Se non ti piace la correzione automatica e desideri semplicemente disabilitarla del tutto, disattiva la correzione automatica di Windows 10 dall’app Impostazioni. Nonostante non ti permetta di aggiungere facilmente parole al dizionario, Microsoft lo rende molto facile da fare.

Premi il tasto Start sulla tastiera o fai clic su nell’angolo del tuo PC.

Fare clic sul bordo sinistro del menu Start o della schermata Start.

Fare clic nell’app Impostazioni.

Fare clic su nel menu sul lato sinistro dell’app.

Sposta l’interruttore su off. Windows smetterà di correggere tutto ciò che digiti. Sposta l’interruttore su off e il sistema operativo impedirà a Windows 10 di evidenziare le parole che pensa tu abbia sbagliato a scrivere.

Se lasci entrambe le funzioni disattivate, rileggi tutto ciò che scrivi. Le app e le app integrate che hai scaricato da Microsoft Store dipendono dalla correzione automatica di Windows 10 per farti sapere quando hai digitato qualcosa in modo errato. Ad esempio, le app gratuite di Office Mobile non correggeranno automaticamente le parole errate senza questa funzionalità, anche se le app di Office 2016 lo faranno perché dispongono di un proprio dizionario.

Installare Grammaticamente e altre estensioni di Microsoft Edge per farti sapere quando hai sbagliato a scrivere qualcosa o un’app Web che visiti spesso.

Come disattivare la correzione automatica di Windows 10 sulle tastiere

Per anni, la correzione automatica di Windows 10 correggerebbe solo ciò che hai digitato su un touchscreen, ma presto cambierà. Windows 10 Spring Creators Update aggiunge la correzione automatica per le tastiere hardware. Se hai appena installato questo aggiornamento e non ti piace la funzione, ecco come disattivarlo.

Fare clic sull’icona nell’angolo dello schermo.

Fare clic sul lungo il bordo sinistro del menu Start.

Clicca su .

Ora, fai clic su nel menu sul lato destro dello schermo.

Scorri fino alla fine dell’elenco e sposta tutti gli interruttori su off. Ciò impedirà a Windows 10 di suggerire parole durante la digitazione e disattiverà la correzione automatica di Windows 10 per la tastiera. Torna qui per riattivare la funzione se decidi di utilizzarla.

In relazione :  Come condividere i tweet su Snapchat su iPhone e Android