Come risolvere i problemi dello scanner di impronte digitali Galaxy S10

Il Samsung Galaxy S10 è un telefono straordinario con molto da amare, ma alcune delle sue nuove tecnologie non sono perfette. In questa guida parleremo dei problemi dello scanner di impronte digitali Galaxy S10 e ti mostreremo come renderlo molto più accurato. Se continui a ricevere “nessuna corrispondenza”, letture false o altri problemi, siamo qui per aiutarti.

A differenza dei suoi telefoni precedenti, il Galaxy S10 ha un nuovissimo scanner di impronte digitali a ultrasuoni sotto lo schermo, all’interno del telefono. Il sensore invia segnali ultrasonici in grado di leggere le creste uniche di un’impronta digitale. E mentre è davvero bello da vedere e da usare, come qualcosa fuori dai film, ha alcuni problemi.

Con pochi minuti di tempo e due semplici trucchi possiamo aiutarti a rendere lo scanner di impronte digitali Galaxy S10 più preciso e a funzionare ogni volta, più velocemente, per non dire più sicuro. Ecco come:

Allena la tua stampa tenendo il telefono in modo naturale, non dritto come questa immagine

Come risolvere i problemi dello scanner di impronte digitali Galaxy S10

Non scansionare l’impronta digitale come suggerisce Samsung nel prompt sullo schermo, come puoi vedere nell’immagine sopra. Non tieni MAI il telefono in quel modo durante il giorno. Quando registri la tua impronta digitale, tieni il telefono come fai normalmente. Molto probabilmente ciò significa nella mano destra con il pollice che arriva dal lato inferiore destro del telefono.

Salva completamente il dito principale tre volte, quindi controllerai il sistema nelle impostazioni per quale di queste tre registrazioni di impronte digitali è la migliore. Ecco come:

Anche la prima scansione non è sempre la migliore, quindi assicurati di controllare quale il sistema di autenticazione del telefono riconosce di più. Non dimenticare di eliminare gli altri due. Ora hai aggiunto più volte lo stesso dito e hai conservato quello migliore.

Inoltre, consigliamo ai proprietari di tornare indietro e ripetere questo processo per il pollice sinistro o secondario. Scansionalo completamente tre volte, quindi mantieni solo la scansione migliore ed elimina le altre due.

Ora ti rimangono altri due posti, dato che puoi avere solo quattro stampe salvate in totale. Aggiungi un’altra impronta digitale. Solo che questa volta durante la scansione puoi eseguire il pollice destro, il pollice sinistro e persino l’indice durante tutto il processo. Sì, una scansione può riconoscere più dita. In questo modo, se il telefono è appoggiato su un tavolo, posso sbloccarlo con il pollice o l’indice. Ciò offre sia ai pollici che agli indici una migliore possibilità di sbloccare il telefono velocemente, al primo tentativo e con estrema precisione.

Mentre sei qui, dai un’occhiata a queste 10 cose interessanti che il Galaxy S10 può fare. Quindi, prima di andare, prendi una custodia dalla nostra migliore lista di custodie per Galaxy S10.

In relazione :  Come risolvere le scarse prestazioni di Samsung Galaxy Note 5 Nougat
Moyens Staff
Moyens I/O Staff ti ha motivato, dandoti consigli su tecnologia, sviluppo personale, stile di vita e strategie che ti aiuteranno.