Come ripristinare le schede di Google Chrome dopo il riavvio

Immagina di lavorare a un compito importante e di avere un sacco di schede di Chrome aperte. Con la coda dell’occhio, noti ancora un altro messaggio che ti chiede di installare l’ultimo aggiornamento di Windows 10. “Non ora Microsoft!” — Pensi e muovi il mouse per fare clic su Ricordami più tardi ancora una volta. Ma in fretta, fai invece clic su Riavvia ora.

Il pandemonio si scatena mentre lotti per salvare i tuoi progressi, ma il danno è già avvenuto. E mentre Google Docs manterrà tutti i tuoi progressi, non sei sicuro che Chrome ti darà la possibilità di ripristinare la sessione precedente. Mentre aspetti pazientemente, Windows si prende il suo tempo per completare l’aggiornamento e avviare il tuo sistema. Apri Chrome e, con tuo orrore, l’opzione Ripristina non viene visualizzata.

Ora ci sono un paio di modi per recuperare tutte le schede perse. Puoi saltare nella cronologia di navigazione e aprire uno per uno i siti Web visitati di recente O puoi continuare a leggere per scoprire due soluzioni più semplici.

Come ripristinare le schede di Chrome dopo il riavvio

Ora, anche quando l’opzione Ripristina non viene visualizzata, Chrome offre un piccolo modo ingegnoso per riaprire le schede chiuse dopo un riavvio. Segui questi passaggi per riaprire le schede chiuse:

Passo 1: Apri Chrome e fai clic sul pulsante del menu a tre punti nell’angolo in alto a destra.

Ripristina le schede di Chrome dopo il riavvio 1

Passo 2: Passa il cursore sull’opzione Cronologia e accanto ad essa dovrebbe apparire un menu a discesa. Questo menu includerà tutti i tuoi siti Web aperti di recente, insieme a un’altra funzionalità interessante.

Ripristina le schede di Chrome dopo il riavvio 2

Passaggio 3: Sotto l’opzione Chiusi di recente nel menu a discesa, noterai un’opzione che elenca il numero di schede aperte nella sessione precedente. Basta fare clic su di esso per aprire tutte le schede perse a causa del riavvio.

Ripristina le schede di Chrome dopo il riavvio 3

Come ripristinare le schede di Chrome dopo il riavvio utilizzando Session Buddy

Questo non è l’unico modo per ripristinare le schede di Chrome dopo un riavvio e c’è la possibilità che non funzioni se apri e chiudi più schede dopo il riavvio. Quindi, se vuoi assicurarti di non perdere alcun progresso a causa di un arresto anomalo o di un riavvio improvviso, dovresti installare l’estensione Session Buddy per Chrome.

L’estensione di Chrome mira a fornirti sessioni unificate e gestione dei segnalibri, che ti consentirà di salvare le schede aperte e ripristinarle in un secondo momento facilmente. Oltre a ciò, ti consente anche di gestire tutte le finestre e le schede aperte in un unico posto, organizzare le schede salvate per argomento, cercare in tutte le schede aperte per trovare quella che stai cercando e persino esportare le schede in una varietà di formati diversi.

Ecco un breve tutorial su come ripristinare le schede di Chrome dopo un riavvio utilizzando Session Buddy:

Passo 1: Segui questo link al Chrome Web Store e installa Session Buddy facendo clic sul pulsante Aggiungi a Chrome.

Ripristina le schede di Chrome dopo il riavvio 4

Passo 2: Fare clic su Aggiungi estensione nella seguente richiesta per procedere con l’installazione.

Ripristina le schede di Chrome dopo il riavvio 5

Passaggio 3: Fare clic sull’icona Session Buddy a destra della barra Omni per aprire l’estensione.

Ripristina le schede di Chrome dopo il riavvio 6

Passaggio 4: Fare clic sul pulsante Salva nell’angolo in alto a destra per salvare la sessione di navigazione corrente, insieme a tutte le finestre e le schede aperte.

Ripristina le schede di Chrome dopo il riavvio 7

Passaggio 5: Assegna un nome alla sessione corrente nel seguente prompt e quindi fai clic su OK. Nel caso in cui non desideri assegnare un nome alla tua sessione, puoi anche selezionare la casella accanto all’opzione Non chiedere mai il nome.

Ripristina le schede di Chrome dopo il riavvio 8

Session Buddy ora salva tutte le tue schede e puoi accedervi facilmente selezionando la sessione dall’elenco Sessioni salvate a sinistra. Ora, se non vuoi preoccuparti di salvare le sessioni manualmente, saresti felice di sapere che l’estensione salva anche le sessioni automaticamente.

Ripristina le schede di Chrome dopo il riavvio 9

Per impostazione predefinita, l’estensione salva automaticamente fino a tre sessioni e le mostra nell’elenco Sessioni salvate a sinistra. Segui questi passaggi nel caso desideri configurare il numero di sessioni salvate automaticamente:

Passo 1: Fare clic sull’ingranaggio delle impostazioni nell’angolo in alto a destra per aprire il menu delle impostazioni.

Ripristina le schede di Chrome dopo il riavvio 10

Passo 2: Seleziona l’opzione Impostazioni dal menu a discesa per aprire le impostazioni dell’estensione.

Ripristina le schede di Chrome dopo il riavvio 11

Passaggio 3: Nella scheda Generale, la prima opzione dovrebbe essere attivata e quindi fare clic sul numero di sessioni precedenti. È necessario selezionare un numero più alto se si desidera memorizzare più sessioni.

Ripristina le schede di Chrome dopo il riavvio 12

Passaggio 4: Fare clic sul pulsante Salva nel pop-up delle impostazioni per salvare le modifiche.

Ripristina le schede di Chrome dopo il riavvio 14

Sessions Buddy ora registrerà automaticamente le sessioni e mostrerà fino a 10 sessioni precedenti nell’elenco delle sessioni salvate. Con l’estensione installata, non dovrai mai preoccuparti di perdere le schede di Chrome dopo un riavvio casuale.

Salva le tue schede di Chrome da riavvii imprevisti

Quindi ora che sai come riaprire le schede di Chrome dopo un riavvio, cosa stai aspettando? Installa subito Session Buddy e naviga tranquillamente sul Web, sapendo che le tue schede sono al sicuro da riavvii casuali.

Prossimo: Stanco di Chrome che ripristina automaticamente le schede? Dai un’occhiata al prossimo articolo per vedere come puoi impedire al browser di farlo.

In relazione :  Come acquistare app su Google Play senza carta di credito