Come riparare il tuo iPhone quando non si ricarica più

Qualche settimana fa, mi sono svegliato e ho preso il mio iPhone 5 per controllare la posta dopo averlo scollegato. Immagina la mia sorpresa quando ho notato che il telefono era completamente spento. All’inizio ho pensato che avrei potuto spegnerlo accidentalmente di notte, ma a un’ulteriore ispezione mi sono reso conto che la batteria era completamente scarica nonostante l’iPhone fosse collegato tutta la notte.

Ancora peggio, ogni volta che lo collegavo, il mio iPhone semplicemente non si caricava. È stato solo dopo diversi tentativi che ha finalmente iniziato a caricarsi. Nei giorni seguenti ho notato che il problema persisteva.

Dopo ulteriori indagini, ho scoperto diversi motivi che potrebbero aver causato questo e alla fine ho risolto il problema.

Se è successo anche a te, continua a leggere per scoprire le diverse cause di questo problema e la soluzione non convenzionale che ha funzionato per me.

Aggiornamento a iOS 8

I miei pensieri iniziali su questo problema erano che potesse essere correlato al software, dal momento che il mio iPhone 5 non aveva mai avuto problemi con la batteria prima.

Non sorprende quindi che uno dei miei primi pensieri sia stato quello di incolpare l’ultimo aggiornamento di iOS 8 per questo problema di ricarica. L’ultimo sistema operativo per iPhone è stato afflitto da piccoli problemi, che vanno da connessioni Wi-Fi difettose a un marcato calo della qualità della funzione di correzione automatica. La maggior parte di questi problemi è stata affrontata da allora, ma all’epoca era impossibile almeno non pensare a iOS 8 come colpevole.

Il telefono non si carica

Tuttavia, ho scoperto che solo pochi cavi di ricarica di terze parti erano stati interessati dall’ultima versione di iOS 8. Quindi, mentre questo ha smentito la mia teoria, ho pensato che il problema potesse essere una sorta di problema tecnico specifico del mio iPhone 5. Quindi Ho provato qualcosa di più drastico…

Riavvia/Ripristina il tuo iPhone 5

A volte, tutto ciò che serve per risolvere un problema è un buon vecchio riavvio. Dopo molti di questi, tuttavia, il problema di ricarica persisteva. Così alla fine ho deciso di ripristinare il mio iPhone 5 (dopo aver eseguito un backup ovviamente) e di riscaricare tutte le mie app.

Tuttavia, anche dopo aver eseguito tutti questi processi, il mio iPhone 5 ha avuto ancora molti problemi di ricarica.

Il telefono non si carica quando è collegato

Naturalmente, questo mi ha preoccupato abbastanza, dal momento che questo potrebbe significare solo una cosa: problemi hardware. E poiché avevo provato cavi diversi e non ci sono riuscito, il problema era il mio iPhone.

Una soluzione insolita

Dopo aver letto innumerevoli forum e temendo che avrei dovuto portare il mio iPhone per una riparazione (piuttosto costosa), ho trovato alcuni utenti che avevano segnalato lo stesso problema e, cosa più importante: una soluzione insolita che ha funzionato per la maggior parte di loro.

In relazione :  Come disattivare la schermata di blocco di Windows 10

Il problema sembrava essere che dopo un lungo periodo di utilizzo dell’iPhone 5, la porta Lightning nella parte inferiore del dispositivo può essere coperta da uno strato molto sottile (ma piuttosto difficile da rimuovere) di polvere e lanugine. Avevo già provato a pulire la porta dell’illuminazione soffiandoci dentro e usando uno stuzzicadenti ricoperto di stoffa. Tuttavia, sembra che quei metodi fossero troppo semplici. Il metodo che ho provato (e che alla fine ha funzionato per me) è il seguente:

Per prima cosa, procurati uno spazzolino da denti e inumidisci lo spazzolino sotto l’acqua corrente e asciugalo il più possibile senza farlo asciugare completamente. Vuoi che il pennello sia leggermente umido affinché funzioni.

Pulizia dello spazzolino da denti del telefono

Quindi, usa il pennello per pulire la porta Lightning usando una discreta quantità di forza. Prima da un lato all’altro e poi dall’interno verso l’esterno

Nota importante: Inutile dire che non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali danni che il tuo iPhone potrebbe subire. Sei responsabile di come lo pulisci e di prenderti la cura necessaria quando lo fai.

I Phone finalmente in carica

Dopo meno di un minuto, ho messo da parte il pennello e poi ho soffiato nel porto per asciugarlo nel caso fosse rimasta dell’umidità all’interno. Successivamente, ho provato a inserire il cavo di illuminazione ancora una volta e voilà! Il mio iPhone 5 ha iniziato a caricarsi ancora una volta e da allora lo ha fatto senza intoppi.

Quindi, se hai riscontrato questo problema, prova il metodo sopra. È sicuramente non convenzionale, ma potrebbe farti risparmiare un sacco di mal di testa.