Come rimappare le tastiere Windows per lavorare con Mac

Sono disponibili molte fantastiche tastiere, che vanno dalle tastiere a membrana entry level, alle tastiere di fascia alta con interruttori meccanici. Tuttavia, la maggior parte di queste tastiere è progettata per essere utilizzata con un PC Windows. Le tastiere progettate specificamente per Mac sono poche e lontane tra loro e le tastiere meccaniche per Mac sono praticamente inesistenti. Quindi, se vuoi regalarti una tastiera fantastica, che purtroppo è disponibile solo in una variante Windows, ecco qui come usare una tastiera Windows su Mac:

Come utilizzare la tastiera di Windows su Mac: il problema

Il problema con l’utilizzo di una tastiera orientata a Windows con un Mac non è che le funzioni siano diverse, è il layout che causa problemi. Ad esempio, se colleghi una tastiera Windows a un Mac, il tasto Windows funzionerà come tasto “comando” e il tasto “Alt” funzionerà come tasto “opzione”. Questo è controintuitivo, perché su una tastiera Mac standard, il tasto comando è posizionato proprio accanto alla barra spaziatrice… dove il tasto Alt sarà su una tastiera Windows. Se sembra confuso, credimi, usare una tastiera in quel modo lo è ancora di più.

Fortunatamente, esiste un modo semplice per configurare una tastiera Windows in modo che funzioni correttamente con un Mac e non è nemmeno necessario installare un’applicazione di terze parti per farlo. Vediamo come farlo.

Nota: Sto configurando un Tastiera Logitech G213 per funzionare correttamente con un MacBook Air, con macOS Sierra 10.12.4 Developer Beta. Il processo sarà esattamente lo stesso per le altre tastiere Windows.

Rimappatura dei tasti modificatori per funzionare correttamente su Mac

Se hai una tastiera Windows che desideri utilizzare con un Mac, puoi facilmente rimappare i tasti modificatori (Windows, Alt, Ctrl, Caps Lock), per comportarti come farebbero su una tastiera Mac. Segui semplicemente i passaggi seguenti:

  • Aprire Preferenze di Sistemae vai a “Tastiera“.

  • Qui, fai clic sul pulsante in basso a destra, che recita “Tasti modificatori“.

tasti modificatori

  • Nella finestra che si apre, seleziona la tastiera di Windows dal menu a discesa. Nel mio caso ho selezionato “Tastiera da gioco G213“.

seleziona la tastiera dal menu a discesa

Ora, apporta le seguenti modifiche all’elenco dei tasti modificatori visualizzato sotto la tastiera che hai selezionato:

  • Modificare il valore per “Tasto opzione” a “Comando“. Modificare il valore per “Tasto Comando” a “Opzione“.

cambiare chiavi

Ciò assicurerà che il tasto Windows sulla tastiera di Windows (che si trova nella posizione in cui si trova normalmente il tasto opzione) si comporti come il tasto opzione e il tasto Alt sulla tastiera di Windows (che si trova nella posizione in cui si trova il tasto comando sarebbe normalmente) si comporterà come il tasto di comando. Il che sostanzialmente significa che tutti i nostri problemi sono stati risolti.

In relazione :  La tunisina Ons Jabeur fa la storia con il titolo del Madrid Open, diventa la prima giocatrice africana a vincere un torneo WTA 1000

VEDERE ANCHE: Come modificare o creare layout di tastiera personalizzati su Mac

Usa facilmente la tastiera di Windows su Mac

Questo è fondamentalmente tutto ciò che devi fare per poter utilizzare una tastiera progettata per PC Windows, con il tuo Mac. Non ci sono altre differenze tra una tastiera Windows e una tastiera Mac e, una volta apportate queste modifiche, sarai in grado di utilizzare facilmente la tastiera Windows con il tuo Mac. Quindi vai avanti e prendi quella tastiera che stavi adocchiando da così tanto tempo, con la felice consapevolezza che puoi personalizzarla facilmente per funzionare correttamente con il tuo Mac.

Come sempre, vorremmo conoscere la tua opinione sulle tastiere disponibili per Mac e quelle disponibili per PC Windows. Hai mai dovuto riconfigurare una tastiera Windows per poterla utilizzare con un Mac? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.