Come partecipare alla versione beta di Galaxy Note 8 Android Pie

Se vuoi provare l’aggiornamento Samsung Galaxy Note 8 Android Pie prima del suo rilascio ufficiale entro la fine dell’anno, puoi scaricare Galaxy Note 8 Android Pie beta.

Negli anni passati, Samsung ha mantenuto il suo programma Galaxy Beta esclusivo per i modelli Galaxy S, ma la situazione è cambiata con l’aggiornamento di Android Pie.

La società ha aperto il programma beta per il Galaxy Note 9 alla fine del 2018 e ora Samsung ha confermato un Galaxy Note 8 Android Pie beta.

La versione beta di Android 9.0/One UI offre agli utenti di Galaxy Note 8 in determinate regioni la possibilità di provare il software prima della data di rilascio ufficiale, prevista per il prossimo mese.

La registrazione per la versione beta di Galaxy Note 8 Android Pie è rapida ed è il modo più veloce per eseguire l’aggiornamento alla versione ufficiale entro la fine dell’anno. Samsung trasmetterà la versione finale ai beta tester prima che inizi il lancio per tutti gli altri.

Se possiedi un Galaxy Note 8 e vuoi partecipare alla versione beta di Android Pie, ecco cosa devi fare.

Come iscriversi al Galaxy Note 8 Android Pie Beta

Se vuoi provare subito l’aggiornamento di Android Pie, devi scaricare il file Membri Samsung app, noto come Samsung+ in Nord America. Puoi trovare l’app tramite il Galaxy Apps store o tramite il Google Play Store.

Se hai già installato l’app Samsung Members o Samsung+, dovrai scaricare l’ultima versione per ottenere supporto per Pie beta.

Una volta scaricata l’app appropriata, ti consigliamo di avviarla e verificare la presenza di un banner che pubblicizza la versione beta di Galaxy Note 8 Android Pie.

Tocca il banner e da lì dovrai inviare il modulo di domanda del programma Galaxy Beta. Se la versione beta non è attiva nella tua regione, non vedrai ancora nessuna di queste opzioni.

La versione beta di Samsung Galaxy Note 8 Android Pie è attualmente disponibile in Corea del Sud e India e potrebbe arrivare in altri paesi entro la fine del mese.

Se hai un account Samsung e soddisfi tutti i criteri di partecipazione di Samsung, sei a posto. Se non hai un account Samsung, devi crearne uno tramite Il sito web di Samsung per andare avanti.

Una volta che ti sei registrato, vai nelle Impostazioni del tuo dispositivo. Una volta che sei lì, vai su Aggiornamento software> scarica aggiornamenti per trasferire il software sul tuo dispositivo.

I beta tester sono caldamente incoraggiati a eseguire il backup dei propri file prima di scaricare il software. Puoi usare L’interruttore intelligente di Samsung fare così.

In relazione :  Come aggiornare il tuo vecchio telefono Android

I potenziali beta tester dovrebbero anche scaricare gli ultimi aggiornamenti delle app in modo che le applicazioni funzionino correttamente durante l’esecuzione del software beta.

Dopo aver ottenuto la versione beta di Android Pie a bordo del tuo Galaxy Note 8, dovresti segnalare bug e prestazioni a Samsung in modo che i suoi ingegneri possano migliorare il software prima del rilascio ufficiale.

Puoi segnalare bug nell’app Samsung Members o in Samsung+.