Come overcloccare in sicurezza Raspberry Pi 4

Raspberry Pi 4 e l’ultimo Raspberry Pi 400 condividono lo stesso processore Broadcom BCM2711 con quattro core Cortex-A72. Tuttavia, il Pi 4 ha un clock di 1,5 GHz e il Pi 400 può arrivare fino a 1,8 GHz. Quindi è chiaro che il processore integrato qui è in grado di funzionare a una velocità di clock più elevata. Ma a causa della gestione del calore sulla scheda più piccola, la Pi Foundation ha limitato la sua velocità di clock. Quindi, se hai un dispositivo di raffreddamento e un dissipatore di calore, puoi overcloccare Raspberry Pi da 4 a 2 GHz e migliorare significativamente le prestazioni. In questa nota, impariamo come overcloccare Raspberry Pi 4.

Guida all’overclocking di Raspberry Pi 4 (2022)

In questa guida, abbiamo dimostrato i passaggi per overcloccare Raspberry Pi 4 da 1,5 GHz a 2 GHz, sia su Raspberry Pi OS che Windows 11/10. Abbiamo anche incluso alcune cose che dovresti tenere a mente prima di overcloccare la CPU sul tuo Raspberry Scheda Pi4. Puoi espandere la tabella sottostante e passare a qualsiasi sezione a tuo piacimento.

Punti importanti da ricordare prima di overcloccare Raspberry Pi 4

Prima di approfondire i passaggi per overcloccare il Raspberry Pi 4, è fortemente consigliato installare un dissipatore di calore e un dispositivo di raffreddamento sul tuo Raspberry Pi. Quando overcloccate la CPU, diventa calda, e voglio dire, molto calda. In alcuni casi, può toccare temperature fino a 70 gradi Celsius, il che non va bene per la scheda del computer.

Inoltre, utilizzare una scheda overcloccata senza un dispositivo di raffreddamento è controproducente. All’aumentare della temperatura, la CPU rallenta e dovrai affrontare problemi di congelamento. Le prestazioni, infatti, saranno peggiori della scheda con un clock di base di 1,5 GHz. Quindi sì, se vuoi utilizzare un Raspberry Pi 4 overcloccato più a lungo e desideri un aumento delle prestazioni, assicurati di avere un dispositivo di raffreddamento e un dissipatore di calore.

Una parola di cautela, i due metodi spiegati di seguito sono sicuri e funzioneranno come previsto se si dispone di un dispositivo di raffreddamento e di un dissipatore di calore. Non saremo responsabili per eventuali danni che potrebbero essere causati al tuo Raspberry Pi a causa dell’overclocking.

Overclock Raspberry Pi da 4 a 2GHz utilizzando Raspberry Pi OS

Presumo che tu abbia già configurato il tuo Raspberry Pi 4 con il sistema operativo Raspberry Pi. Se non l’hai ancora fatto, segui il nostro tutorial su come configurare Raspberry Pi senza monitor o cavo Ethernet. Successivamente, segui i passaggi seguenti:

1. Innanzitutto, apri il Terminale ed esegui il comando seguente su aggiornare tutti i pacchetti e le dipendenze.

sudo apt update && sudo apt upgrade -y

2. Quindi, esegui il comando seguente su aggiornare la distribuzione all’ultima versione. Questo processo richiederà molto tempo, quindi mantieni la pazienza.

sudo apt dist-upgrade
Overclock Raspberry Pi da 4 a 2GHz per Raspberry Pi OS

3. Fatto ciò, è necessario aggiornare il file Firmware Raspberry Pi all’ultima versione in modo da poter overcloccare il Raspberry Pi 4. Se il terminale legge – “rpi-update è già la versione più recente”, Sei bravo ad andare. Nel caso in cui aggiorni il firmware, devi riavviare il tuo Raspberry Pi digitando il comando – sudo reboot.

sudo apt install rpi-update
Overclock Raspberry Pi da 4 a 2GHz per Raspberry Pi OS

4. Dopo aver riavviato il tuo Raspberry Pi 4, è il momento di overclockarlo da 1,5 GHz a 2 GHz. Apri il Terminale ed esegui il comando seguente. Ci consentirà di modificare il file di configurazione tramite l’editor Geany della GUI.

sudo geany /boot/config.txt
Overclock Raspberry Pi da 4 a 2GHz per Raspberry Pi OS

5. Ora si aprirà una finestra di Geany. Qui, scorri verso il basso e cerca #arm_freq=800. Dobbiamo modificare questa riga. Per prima cosa, rimuovi il # dalla riga per abilitare il comando. Dopo di che, cambia il valore della frequenza di armamento da 800 a 2000.

Questo è il passaggio che aumenterà la velocità di clock della tua scheda Raspberry Pi 4 a 2GHz. Devi anche aggiungere una linea per aumentare la tensione, che ho mostrato di seguito. Fondamentalmente, il file di configurazione dovrebbe assomigliare a questo.

over_voltage=6
arm_freq=2000
Overclock Raspberry Pi da 4 a 2GHz per Raspberry Pi OS

6. Nel caso lo desideri overcloccare la GPU inoltre, aggiungi la riga sottostante al file di configurazione. Ora salva il file e chiudi l’editor Geany.

over_voltage=6
arm_freq=2000
gpu_freq=750
Overclock Raspberry Pi da 4 a 2GHz per Raspberry Pi OS

7. Riavvia il tuo Raspberry Pi e questa volta dovrebbe avviarsi con la CPU e la GPU overcloccate. Per testare i numeri, apri due istanze del Terminale ed esegui i comandi seguenti ciascuna delle finestre del Terminale. Uno ti consentirà di monitorare la velocità di clock della CPU in tempo reale e un altro visualizzerà la temperatura attuale.

In relazione :  Come girare video in super slow motion su Galaxy S10/S10 Plus

Nota: Se il tuo Raspberry Pi non si avvia dopo l’overclocking, segui la nostra correzione nella sezione successiva di seguito.

  • Monitora la velocità di clock della CPU
watch -n1 vcgencmd measure_clock arm
  • Misura la temperatura
watch -n1 vcgencmd measure_temp
Overclock Raspberry Pi da 4 a 2GHz per Raspberry Pi OS

8. Ora che abbiamo impostato il nostro sistema di monitoraggio, eseguiamo sysbench per vedere se il Raspberry Pi 4 raggiunge la velocità di clock di 2GHz. Per fare ciò, devi installare sysbench sul tuo Raspberry Pi eseguendo il comando seguente. Premere “y” per consentire l’installazione.

sudo apt install sysbench
Overclock Raspberry Pi da 4 a 2GHz per Raspberry Pi OS

9. Quindi, eseguire il comando seguente per eseguire il test sysbench. Quando esegui questo comando, noterai che la velocità di clock della CPU ha ha toccato i 2GHz. Nel mio caso, non ho installato un dissipatore di calore e un dispositivo di raffreddamento a scopo dimostrativo. E bene, puoi vedere che il la temperatura si aggira intorno ai 68 gradi Celsius, che non è normale in questa situazione. Tuttavia, ti consigliamo vivamente di installare un dissipatore di calore e un dispositivo di raffreddamento sul tuo Raspberry Pi 4 se desideri utilizzare la scheda overcloccata per un tempo più lungo.

sysbench --num-threads=8 --test=cpu --cpu-max-prime=20000 run
Overclock Raspberry Pi da 4 a 2GHz per Raspberry Pi OS

10. Per darti alcuni numeri, il Raspberry Pi 4 con clock di base (1,5 GHz) ha impiegato circa 15 secondi per completare il test sysbench. Mentre il Raspberry Pi 4 overcloccato a 2GHz ha impiegato solo 10 secondi. Troverai anche una grande differenza di prestazioni durante l’esportazione di video e durante la riproduzione di video nel browser, grazie alla GPU overcloccata.

Overclock Raspberry Pi da 4 a 2GHz per Raspberry Pi OS

11. Se vuoi disabilitare la CPU overcloccata e GPU su Raspberry Pi, esegui nuovamente il comando seguente per aprire il file di configurazione.

sudo geany /boot/config.txt
Overclock Raspberry Pi da 4 a 2GHz per Raspberry Pi OS

12. Passa alla stessa sezione in cui hai modificato i valori in precedenza. Qui, Inserisci # a tutte le nuove righe e salvare il file. Ciò disabiliterà i comandi e il tuo Raspberry Pi verrà caricato con la velocità di clock predefinita dopo un riavvio.

Overclock Raspberry Pi da 4 a 2GHz per Raspberry Pi OS

Raspberry Pi 4 non si avvia dopo l’overclock? Ecco la correzione!

Se il Raspberry Pi 4 non si avvia dopo aver overcloccato la CPU e la GPU, lo farai bisogno di un PC per ripristinare le modifiche nel file di configurazione. Ecco come puoi farlo.

1. Innanzitutto, rimuovi la scheda SD dalla scheda e inseriscila nel tuo Mac o PC Windows. Apri la scheda SD sul tuo PC (si chiamerà “boot” in Esplora file) e trova il file config.txt. Sarà nella directory principale stessa.

Come overcloccare in sicurezza Raspberry Pi 4

2. Aprire il file utilizzando Blocco note e Inserisci # a tutti i comandi modificati e salvare il file. Ora, collega la scheda SD alla scheda e il tuo Raspberry Pi 4 si avvierà con la velocità di clock predefinita (1,5 GHz) questa volta. Quindi, puoi seguire i passaggi nella sezione precedente per provare a eseguire nuovamente l’overclocking della scheda. Oppure puoi utilizzare il tuo computer Windows, come descritto in dettaglio nella sezione successiva.

Come overcloccare in sicurezza Raspberry Pi 4

Overclock Raspberry Pi 4 a 2,1 GHz con Windows 11/10

1. Supponiamo che tu abbia già seguito la nostra guida approfondita su come installare Windows 11/10 su Raspberry Pi. In caso contrario, puoi utilizzare la guida collegata per configurare Windows su ARM su Raspberry Pi.

In relazione :  Come rimuovere Pocket Integration da Firefox Quantum

2. Quindi, scarica il Utilità di montaggio della partizione di avvio dal collegamento qui. Ti permetterà di accedere al file di configurazione. Puoi farlo su Windows su Raspberry stesso o su un PC separato. Dovrai collegare la scheda SD per apportare le modifiche.

3. Ora decomprimi il file e apri la cartella. Ecco, apri WoR-Boot-Mounter.

Overclock Raspberry Pi 4 a 2,1 GHz per Windows 11/10

4. Successivamente, seleziona la scheda SD su cui hai installato Windows su Raspberry e fai clic su “Montare“.

Overclock Raspberry Pi 4 a 2,1 GHz per Windows 11/10

5. Quindi, fare clic su “Visualizza i contenuti“.

Overclock Raspberry Pi 4 a 2,1 GHz per Windows 11/10

6. Qui troverai il “config.txt” file. Aprilo usando Blocco note.

Overclock Raspberry Pi 4 a 2,1 GHz per Windows 11/10

7. Ora, aggiungi le righe sottostanti in base al tuo sistema di raffreddamento. Suggerirei un overclock stabile se si dispone di un sistema di raffreddamento decente. Se non si dispone di un sistema di raffreddamento, nessuna di queste modifiche consentirà a Raspberry Pi di avviarsi.

  • Overclock stabile
over_voltage=6
arm_freq=2147
gpu_freq=700
  • Overclocking medio
arm_freq=2300
gpu_freq=750
gpu_mem=32
over_voltage=14
force_turbo=1
  • Overclock estremo (problemi di congelamento e potrebbe essere pericoloso)
initial_turbo=60
over_voltage=15
arm_freq_min=100
arm_freq=2350
gpu_freq=800
gpu_mem=512

8. Una volta aggiunti i comandi, il file di configurazione sarà simile a questo. Adesso, salva il file di configurazione e riavvia il tuo Raspberry Pi.

Overclock Raspberry Pi 4 a 2,1 GHz per Windows 11/10

9. Ora scoprirai che il tuo Raspberry Pi è overcloccato 2,1 GHz se hai scelto l’overclocking stabile.

Come overcloccare in sicurezza Raspberry Pi 4

Overclocca Raspberry Pi 4 e migliora le prestazioni

Ecco come puoi migliorare le prestazioni del tuo Raspberry Pi 4 overcloccando CPU e GPU. Come accennato in precedenza, il Raspberry Pi 4 gestisce abbastanza bene l’overclock, poiché l’ARM Cortex-A72 è un core abbastanza capace. Tuttavia, è necessario un dissipatore di calore e un dispositivo di raffreddamento se si intende utilizzare la scheda per un periodo più lungo senza problemi di limitazione termica. Comunque, questo è tutto da noi. Se vuoi costruire un dispositivo di streaming audio con Raspberry Pi, segui la nostra guida collegata. E se hai domande, faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto.